HOME » news

Rayman entra nel roster di Brawlhalla

brawlhalla

Sviluppato e pubblicato da Blue Mammoth Games e recentemente acquisito da Ubisoft, Brawlhalla è un picchiaduro alla Smash Bros free-to-play. Il team di sviluppo ha promesso che il gioco sarebbe stato ancora supportato a lungo dopo la sua uscita, e, a quanto pare, continua a mantenere la promessa. Intatti il roster dei personaggi si arricchisce con Rayman. L’uomo melanzana si unisce al combattimento il 6 novembre 2018, come dichiarato dal loro account Twitter ufficiale.

Cos’è questo un episodio crossover?


Questo annuncio segna il primo combattente cross-over del gioco. In precedenza, Brawlhalla aveva solo eroi originali noti come “Leggende”, con un’ampia varietà di armi e abiti. Ci sono oltre 40 legende tra cui scegliere.

Con Rayman nel roster, alcuni fan si stanno chiedendo quali armi e abiti potrebbero usare e indossare. Abbiamo visto Rayman sfoggiare una vasta gamma di look in Rayman Legends, così come moltissime armi durante il corso dei vari titoli della saga. Sicuramente tutte queste varianti saranno incluse nel gioco. Con Rayman che si unisce alla rissa, chissà se anche altri eroi di Ubisoft in futuro non possano entrare nel “cast” di Brawlhalla.

Free to play su tutte le console

Brawlhalla è free-to-play ora su PlayStation 4 e PC, tuttavia il gioco arriverà anche su Nintendo Switch e Xbox One il 6 novembre 2018, che è lo stesso giorno in cui Rayman farà il suo debutto. Come dichiarato sul loro sito ufficiale, Brawlhalla ha una politica che dice “No Pay to Win. Nessun pagamento da giocare. Nessun costo nascosto. Nessun costo mensile. Nessun muro paga. E rimarrà così per sempre. “

Voi l’avete già provato? Diteci la vostra!

Articolo a cura di Amerigo "ilCirox" Cirelli

Sono nato nel 1995, gioco ai videogiochi da quando ne ho memoria e ritengo che il medium videoludico sia importante ed espressivo tanto quanto il cinema.

Attualmente sono studente universitario, scrivo su Player.it dal 2018 e gestisco la famosa pagina di meme "ilCirox" su Facebook ed altri social network dal 2015.

SNK sta per annunciare un nuovo videogioco

Il CUS Napoli apre le porte agli Esports

Il CUS Napoli apre le porte agli Esports