Octopath Traveler segna il tutto esaurito in Giappone scatenando le scuse di Square Enix

Octopath Traveler

Ne è passata di acqua sotto i ponti dall’annuncio di Project Octopath, ovvero Octopath Traveler per Nintendo Switch. È passato talmente tanto tempo che il titolo ha fatto anche in tempo a uscire e a venir risolto dalla nostra redazione, tirando fuori un sacco di guide come questaquesta o questa.

Il titolo è un gioco di ruolo di matrice giapponese che guarda in modo molto nostalgico a tutto ciò che il suo genere di riferimento ha proposto al pubblico nel corso degli anni passati con uno stile grafico e un attenzione al game design in grado davvero di fare la differenza. Ne avevamo parlato tessendone le lodi qui.

Octopath Traveler è un successo travolgente in Giappone.

Il titolo sembra essere andato talmente bene in Giappone che ci si è trovati davanti una situazione di completa assenza di copie fisiche nei negozi, con tanto di scuse ufficiali da parte del team di sviluppo e da parte di Square Enix per aver sottovalutato la portata commerciale del proprio titolo appena uscito.

Il tweet sopracitato recita più o meno questo

Ci dispiace che molti negozi abbiano completamente finito le copie del nostro titolo durante i tre giorni di vacanza appena passati. Se non volete aspettare potete prendere in considerazione la versione in download o comprare la scheda apposita per il download da Lawson (catena di negozi giapponesi).

Il gioco è stato rilasciato in Giappone durante la festa nazionale del Marine Day; questa festa ha fatto si che il titolo fosse di difficile reperibilità a causa delle ferie impedendo ai giocatori di acquistarlo fisicamente per un periodo di tre giorni.

Octopath Traveler sembra andare molto bene anche al di fuori della sua patria, al momento della stesura di questo articolo le copie fisiche di Octopath Travaler su Amazon U.S sono esaurite ed è permesso soltanto l’acquisto in formato digitale.

Ancora non ci sono dati sull’andamento del titolo in Europa, nel dubbio compratelo aiutandoci attraverso la nostra tab Amazon qui sotto.

[amazon_link asins=’B07CBPK5BQ,B07CN2T462′ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’fb91b101-8923-11e8-af2a-73407af52ebd’]

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Uncharted fan film nathan fillion youtube

È uscito il fan-film di Uncharted con Nathan Fillion protagonista

WoW Battle for Azeroth - Le modifiche alle classi: Guerriero

WoW Battle for Azeroth – Le modifiche alle classi: Guerriero