Hyperkin presenta: il ritorno del Game Boy

game boy hyperkin
Ultra Game Boy della Hyperkin

Il ritorno delle retroconsole è un’operazione che si sta espandendo grazie a Nintendo. L’azienda giapponese ha rilasciato le Classic Edition di NES e SNES, ma non è escluso che possa continuare questa operazione nostalgia immettendo sul mercato altre sue vecchie glorie. Tra le console Nintendo che molti vorrebbero vedere rivivere ci sono sicuramente Nintendo 64 e Game Boy.


Per adesso non sembra che Nintendo sia intenzionata a farle tornare, ma a pensarci c’è Hyperkin, l’azienda produttrice di accessori e periferiche di gioco, di cui vi abbiamo parlato qualche tempo fa in merito alla lavorazione di un Nintendo 64 Mini. Ora tocca alla Game Boy Classic Edition mostrarsi grazie all’ottimo lavoro di Hyperkin che sta progettando un remake della console portatile Nintendo.

Il “nome in codice” del progetto è Ultra Game Boy ed è ancora in sviluppo. Il nome è una descrizione perfetta dell’hardware concepito da Hyperkin, che migliora il Game Boy originale di Nintendo in innumerevoli modi, senza influenzare il gameplay classico.

game boy hyperkin
Scocca in alluminio, batteria della durata di sei ore e speaker stereo.

Ultra Game Boy: guarda chi si rivede!

La custodia dell’Ultra Game Boy è realizzata in alluminio, che rende la console molto leggera ma anche resistente agli urti e ai graffi. L’Ultra Game Boy può vantare effetti sonori del tutto uguali a quelli dell’originale, inoltre la versione finale includerà un terzo quadrante che consentirà di regolare il nuovo display LCD retroilluminato della console portatile. Quella retroilluminazione può anche essere disattivata, se si cerca un’esperienza più vicina a quella di quando eravamo bambini.

Le nuove funzionalità per l’Ultra Game Boy includono una batteria integrata della durata di sei ore, una porta USB-C per la ricarica, oltre a una coppia di altoparlanti stereo. La domanda quindi sorge spontanea: perché migliorare l’audio quando nell’originale era semplicemente mono? Perché Hyperkin ha deciso di pensare anche a coloro che compongono chip music o chiptune. Con Ultra Game Boy sarà possibile creare melodie elettroniche moderne.

ultra game boy
Ultra Game Boy utilizzerà solo cartucce originali. Non ci saranno giochi preinstallati.

Hyperkin ha fatto sapere che questo remake della console Nintendo potrebbe essere pronto per la fine dell’estate di quest’anno. Il prezzo? Pare sarà inferiore ai 100 dollari. E i giochi? Una console è importante per i giochi che può far girare. Non ci saranno giochi preinstallati come su NES e SNES Classic Edition, ma sarà possibile utilizzare le cartucce originali. Chi non dovesse possederne potrebbe sentirsi tagliato fuori e comprarne di nuove su eBay non crediamo sia un’operazione poco onerosa. Non sappiamo se la cosa verrà modificata in corso d’opera.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

nightmare boy recensione

Recensione Nightmare Boy (PS4)

Una mod aggiunge il permadeath in Fallout 4