Capcom: in arrivo tanti porting per Nintendo Switch

capcom switch

Non si fermano le notizie positive per Switch. Sembra proprio che i possessori della nuova console Nintendo avranno parecchi titoli a cui giocare nei prossimi mesi. Poche ore fa, Capcom ha annunciato l’intenzione di voler effettuare dei porting di alcuni suoi titoli sull’ultimo hardware della grande N. La vera notizia, tuttavia, sta nel fatto che i titoli a cui fa riferimento il publisher giapponese non sono mai approdati su una precedente console Nintendo. Si tratterebbe, quindi, di videogame del tutto “nuovi” per i fan dell’azienda giapponese, che potrebbero essere giocati sulla nuova console ibrida che sta conquistando il mercato.

Cosa ha in serbo Capcom per Nintendo Switch?

Nonostante la nuova console Nintendo non abbia neanche raggiunto il primo anno di “vita”, può già vantare un numero di giochi non indifferente. Il versante esclusive rappresenta ancora il punto di forza della grande N, ulteriormente arricchitosi con l’annuncio di Bayonetta 3 agli scorsi Game Awards 2017. Tuttavia, quello che lascia piacevolmente sorpresi è il ritorno dei giochi di terze parti. Finalmente possiamo trovare giochi come Skyrim, FIFA 18, Doom, Wolfenstein anche su Nintendo Switch. Ma non finisce qui. Se giusto ieri avevamo parlato della volontà di Square Enix di far approdare alcune delle sue pietre miliari sulla console ibrida del momento, adesso è il turno di Capcom. Anche questo secondo publisher giapponese avrebbe intenzione di rimpolpare il già vasto catalogo titoli di Switch.

Kenzo Tsujimoto, CEO di Capcom, si è esposto in prima persona in una recente intervista rilasciata a Nikkei. La console ibrida, nonostante un certo scetticismo iniziale, funziona dannatamente bene, ed il publisher vuole far sentire il suo supporto. A riportare la notizia, attravarso il suo profilo Twitter, è Dr. Serkan Toto, CEO di Kantan Games, una delle società di consulenza più famose dell’industria videoludica, con sede a Tokyo. Capcom, quindi, avrebbe intenzione di portare diversi suoi titoli su Switch. Si tratterebbe, però, come detto in apertura, di videogame non approdati sulle precedenti console Nintendo.

Un cambio di direzione per Capcom

capcom megaman 11
Il nuovo capitolo di Megaman approderà anche su Switch.

Non è dato sapere di quali giochi si tratti, ma se ne saprà sicuramente di più nelle prossime settimane. Vanno in questa direzione gli annunci di Megaman X e Megaman 11, nonché quello di Street Fighter 30th Anniversary Collection, tutti disponibili per la console Nintendo. Non ci resta che attendere nuovi annunci.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito. Se volete approfondire il catalogo dei giochi Nintendo Switch, cliccate le nostre recensioni di Super Mario Odyssey, Xenoblade Chrnicles 2 e Splatoon 2.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

square enix switch

Square Enix vuole portare i suoi vecchi titoli su Switch

Conan Exiles: annunciata la data d’uscita del gioco