Mega Man 11 è in arrivo su Nintendo Switch, ve lo abbiamo annunciato qualche giorno fa se ricordare, e adesso Game Informer ha anche nuovi dettagli. La testata inglese infatti ha avuto il piacere di intervistare il producer di Mega Man 11, Kazuhiro Tsuchiya, e il game director Koji Oda, per parlare naturalmente sul futuro e sullo sviluppo del titolo.

I punti noti sul nuovo Mega Man 11

La nuova avventura di Mega Man è attualmente prevista per il tardo 2018, probabilmente in autunno, ed ecco cosa siamo venuti a sapere grazie al team intervistato:

  • L’obiettivo è guardare al passato, recuperando tutti gli elementi che hanno funzionato meglio in ciascun capitolo del franchise
  • L’intento è di portare Mega Man a nuova vita e migliorarlo
  • Vogliono anche che il titolo sia accessibile anche per le nuove generazioni
  • Il team non ha alcuna intenzione di effettuare una semplice operazione di riciclo degli elementi dei titoli passati
  • Il team sa cosa serve a un titolo della serie Mega Man per funzionare; non c’è dunque interesse per spingere verso nuove direzioni
mega man 11
mega man annunciato
  • L’obiettivo è rendere la visuale i controlli in grado di lavorare in sinergia e armonia
  • Il team vuole portare dal passato la natura intuitiva delle relazioni tra i robot masters e le loro armi
  • Il team sta anche trovando Mega Man 11 un titolo complesso da realizzare
  • Realizzare robot master unici e i livelli non è affatto un compito facile, ma una vera e propria sfida quando si insegue l’originalità
  • Il team possiede al suo interno membri che hanno già lavorato ai titoli precedenti della serie di Mega Man, oltre veterani dell’industria videoludica che non vi hanno mai lavorato, e infine nuovi sviluppatori
  • Il team di sviluppo possiede idee solide e forti circa cosa Mega Man dovrebbe essere, e a volte insistono molto verso alcuni punti. Questo contribuisce a creare un sacco di nuove idee vincenti

Notizia sicuramente gradita a tutti i fan di Nintendo Switch, è il fatto che Mega Man 11 approderà anche sulla ibrida della Casa di Kyoto, non solo su PlayStation 4, Xbox One e PC. A questo proposito, prima di salutarci, cogliamo l’occasione per ricordarvi che su Player.it potete trovare tante altre notizie in merito al mondo di Capcom e Nintendo. Recentemente è stata pubblicata online la nostra recensione della killer app del momento su Nintendo Switch, Super Mario Odyssey; lo stesso titolo che si è appena aggiornato e che sembra ricevere complimenti su complimenti, anche da Bethesda.

Solo il tempo ci dirà se l’obiettivo di Nintendo è proprio quello di mettere da parte il 3DS e continuare a sviluppare titoli su di un’unica console. Potrebbe anche darsi che nei prossimi anni venga rilasciato un nuovo dispositivo portatile, ma è ancora presto per dirlo. Inoltre, è innegabile che entrerebbe in contrasto con Nintendo Switch, la cui natura è per buona metà quella di una vera e propria console portatile.

Link fonte articolo originale.