Nuove notizie per tutti i fan di Sea of Thieves. Come sicuramente saprete, sono state effettuati, nel corso degli ultimi mesi, numerosi test per valutare le performance del titolo. Rare, come era ovvio presupporre, selezionava un ristretto numero di giocatori per queste alpha di gioco. Fin ad oggi, quindi, soltanto pochi fortunati hanno avuto modo di vedere qualcosa della nuova esclusiva Microsoft. Ebbene, sta per esserci una netta, nettissima inversione di tendenza. Stando a quanto comunicato direttamente dall’azienda di Redmond, la prossima alpha del suo titolo sarà aperta a tutti. Basterà soltanto registrarsi ed attendere l’invito.

Sea of Thieves: in arrivo l’ultima alpha

sea of thieves open alpha
Una open alpha per tutti i fan del gioco.

Sin dal suo annuncio, Sea of Thieves è attualmente uno dei giochi più attesi per Xbox One e PC. Dopo essere stato una delle presenze dal maggior “peso specifico” nella conferenza Microsoft tenutasi all’E3 2017, erano in molti ad attendere novità sul nuovo gioco targato Rare. Inutile sottolineare quanto la grande M stia investendo sulla sua nuova esclusiva. Il gioco sarà un’esperienza multiplayer ambientata nel mondo dei pirati. Sarà possibile crearsi la proprià ciurma ed andare all’avventura per i sette mari. Non mancheranno tesori da cercare, nemici da sconfiggere e naturalmente tanti, tantissimi arrembaggi. Rare si è esposta in maniera evidente sulla sua creatura, affermando che Sea of Thieves potrà contare sul comparto multiplayer più divertente di sempre.

Lo studio di sviluppo inglese ha deciso di dare la possibilità a tutti i giocatori di provare il suo gioco. Per fare parte del prossimo test del titolo, sarà sufficiente registrarsi al programma Sea of Thieves Insider. Basterà semplicemente cliccare a questo indirizzo, dare le proprie generalità, ed il gioco è fatto. Va da sé che dovrete registrarvi prima del 01 Dicembre. C’è però una cosa che dovete sapere: partecipando all’alpha di gioco, firmerete un NDA. Tutto ciò vi impedirà di scattare screenshot, registrare filmati e fare live stream del gioco. Ovviamente dovrete dichiarare di avere più di 18 anni e, qualora vogliate giocare da Xbox One, sarà necessario l’abbonamento all’Xbox Live Gold.

Non è ancora dato sapere quando si terrà la nuova alpha di Sea of Thieves. L’unica cosa certa è che si tratterà dell’ultimo test prima della release ufficiale del gioco.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!