DMC: Devil May Cry – Come diventare cacciatori di demoni!


DMC: DEVIL MAY CRY – COME DIVENTARE UN CACCIATORE DI DEMONI


DISPONIBILE ANCHE LA GUIDA ALLE CHIAVI
DISPONIBILE ANCHE LA GUIDA ALLE ANIME SMARRITE
DISPONIBILE ANCHE LA GUIDA ALLE PORTE
DISPONIBILE ANCHE LA GUIDA  ALLE MISSIONI SEGRETE

Ecco a voi 10 pratici consigli che vi aiuteranno ad affrontare questo reboot di Devil May Cry, grazie a questi semplici suggerimenti riuscirete ad orientarvi al meglio nell’avventura e a capire quali sono le strategie e i potenziamenti migliori da adottare!

GUIDA INTERAMENTE REALIZZATA DA GUYBRUSH89

1-Stay Puft! Come sempre il nostro prima consiglio è quello di ultimare l’avventura godendovela, senza pensare a collezionabili da raccogliere, obbiettivi da soddisfare o segreti da scovare, semplicemente prendetevela comoda. Questo consiglio vale specialmente per questo gioco perché in DMC non è possibile raccogliere tutto alla prima partita ma tutte le missioni vanno riaffrontate più di una volta.

2-Lunga vita a Dante! Acquistate inizialmente nel negozio le croci della salute ed i potenziamenti per il Devil Trigger che andranno ad incrementare, del 10% ognuno, la salute di Dante e la sua modalità Demone.

3-La moneta di gioco. Per ottenere più Orb Rossi cercate di distruggere tutti i lampioni ed i secchioni che trovate sul vostro cammino. Inoltre è possibile ottenere gli orb rossi anche dalle missioni segrete: se provate a rientrare in una porta da cui avete appena completato una missione potrete affrontarla di nuovo ottenendo in premio gli orb che varieranno a seconda della difficoltà della missione.

4-Fate attenzione all’Hit counter! Accumulando combo aumenterà l’Hit Counter fino ad un massimo di Tripla S. Un contatore elevato farà salire velocemente i punti potenziamento che potrete spendere per potenziare armi e abilità. Per far salire velocemente l’Hit Counter vi basterà seguire 3 semplici regole:


-Cambiare spesso arma;
-Eseguire combo aeree;
-Colpire più nemici insieme.

Osiris è perfetta per eliminare gruppi di avversari, mentre Arbiter è ottima per spedirli in area, con Rebellion e le altre armi potrete fare il resto.

5-L’importanza delle pistole. Oltre ad essere le fedeli compagne di ogni migliore cacciatore di demoni le pistole svolgono un ruolo molto importante ovvero quello di collante: Risulta infatti impossibile mantenere il contatore se ci si sposta da un nemico all’altro colpendolo solo con le armi bianche, le pistole sono perfette per concatenare, tra loro, le combo. Inoltre è consigliato potenziare subito il loro danno fino al livello massimo.

6-Osiris. Quest’arma può diventare indispensabile per uscire da situazioni molto pericolose. Una delle abilità migliori del gioco appartiene infatti a quest’arma ed è chiamata “Feed”. Una volta sbloccato è consigliabile potenziarla fino al livello massimo, il terzo. Questa particolare abilità permette ad Osiris di caricarsi potenziandosi ad ogni colpo inflitto al nemico. Durante le mischie non avrete alleata migliore.

7-Le schivate. Tra le vari abilità fisiche di Dante, le prima ad andare potenziate sono la schivata angelica e quella demoniaca. Una volta potenziata la schivata angelica vi permetterà di sparire per qualche secondo nel limbo in modo da evitare qualsiasi attacco. Quella demoniaca invece, se eseguita poco prima di essere colpiti, innesca una carica infernale nell’attacco successiva alla schivata capace di spazzare via anche i nemici più resistenti.

8-Via le difese. Alcuni nemici saranno invulnerabili o muniti di scudo. Grazie alla catena demoniaca potremo privarli delle loro difese trascinandoli a terra o strappandogli lo scudo.


9-La tripla SSS. Se non siete particolarmente bravi con le combo, uno dei modi migliori per ottenere la tripla S è raccogliere tutti gli oggetti segreti di un livello ( chiavi, porte, anime ). Terminare il livello in fretta, non morire e non usare oggetti curativi vi darà inoltre un ulteriore incentivo. Se il livello si rivelasse particolarmente ostico ma non volete morire, ricordate che usare un oggetto curativo abbassa il punteggio meno di un fine partita.

10-Le combo aeree. Queste particolari combo neutralizzano la possibilità dell’avversario di difendersi, una volta in aria i nemici saranno totalmente soggiogati dalla vostra bravura nel malmenarli. Più terrete un nemico in aria, più sarà indifeso, più non potrà colpirvi e più aumenterà il vostro contatore. Le prime abilità da potenziare sono infatti quelle che riguardano le combo aeree di ogni arma, in modo da passare velocemente da un arma all’altra anche in volo!

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

DMC: Devil May Cry – Guida alle porte!

DMC: Devil May Cry – Guida alle Missioni Segrete