Ogni amante dei giochi di ruolo non potrà non essersi tuffato nel magico mondo di Pillars of Eternity 2: Deadfire. Il gioco di cui stiamo parlando è l’attesissimo sequel di Pillars of Eternity, titolo sviluppato da Obsidian Entertainment e pubblicato grazie al successo della sua campagna Kickstarter. Anche questo secondo capitolo ha potuto vedere la luce grazie ad una fortunata campagna di crowdfunding, ed ha apportato tutta una serie di cambiamenti al gameplay rispetto al suo predecessore. Tuttavia una componente è rimasta invariata: come ogni rpg che si rispetti, dovremo dedicare molta cura alla creazione del nostro personaggio, scegliendo con attenzione come potenziare i suoi parametri e, soprattutto, a quale classe farlo appartenere. Proprio per questa ragione, la guida che state leggendo vi aiuterà a scegliere la classe e la sottoclasse che rispecchia maggiormente il vostro stile di gioco.

Tutte le classi di Pillars of Eternity 2: Deadfire

Iniziamo subito dicendo che, in Pillars of Eternity 2: Deadfire, potrete scegliere tra ben undici classi, diverse per stile di gioco e abilità uniche. Al di là di tutti i possibili sviluppi del nostro protagonista, un’altra importante caratteristica di Deadfire è quella di consentire la creazione di un personaggio multiclasse. In questo modo, infatti, potremo attingere alle caratteristiche di due diverse classi ed ottenere un maggior numero di abilità, tenendo ben presente, però, che non potremo mai sviluppare al massimo le caratteristiche di nessuna delle due. L’avatar da noi creato sarà quindi un ibrido, capace di approcci alle missioni del tutto nuovi. Proprio per questa ragione, un personaggio multiclasse costituirà senza dubbio un’opzione più complessa, ma decisamente molto affascinante.

Passiamo ora a descrivere le caratteristiche di tutte le classi che il sequel di Pillars of Eternity ci mette a disposizione, elencandone tutti i punti di forza e tutti i punti deboli e svelandone tutte le possibili evoluzioni e le sottoclassi.

Barbaro

pillars of eternity 2 guida barbaro
Una vita votata al combattimento.

Se siete già esperti di giochi di ruolo nel senso più generale del termine, saprete benissimo che il Barbaro rappresenta la classe combattente per eccellenza. Anche in Pillars of Eternity 2: Deadfire, il Barbaro andrà a caricare i nemici a testa bassa, senza il benché minimo accenno di paura. Le abilità principali di questa classe riguardano, ovviamente, il combattimento, l’incremento della rabbia e la possibilità di muoversi ancora più velocemente negli scontri. Va da sé che il ruolo principale del Barbaro è quello del più classico dei Tank, ovvero un combattente da prima linea; tuttavia, egli potrà rivelarsi ottimo anche in “fase difensiva”, riuscendo a proteggere i personaggi più deboli dal punto di vista fisico, sfoltendo al tempo stesso le orde più numerose di nemici. Il suo punto di forza principale è, ovviamente, la Rabbia.

Qualora scegliessimo questa classe, ci verrà chiesto di scegliere tra due abilità:

  • Barbaric Yell – per 12 secondi, tutti i nemici colpiti da questa abilità subiranno l’alterazione di status Shaken, con malus di -5 a Risoluzione e -3 a Potenza;
  • Frenzy – la nostra velocità di azione aumenterà del 25%, la Forza crescerà di 5 punti, così come la nostra Costituzione. Tuttavia, la nostra capacità di deviare i colpi diminuirà del 10%;

Diamo ora uno sguardo alle varie sottoclassi del Barbaro.

Berserker

Come avrete facilmente inteso, il Berserker è una vera e propria macchina da combattimento, capace di dispensare morte e distruzione come pochi altri. Sfortunatamente, capiterà molto spesso che, in battaglia, il Berserker possa confondere gli alleati con i nemici, arrivando ad infliggere danno a entrambi.

Punti di forza: causa molti più danni quando utilizza l’abilità Frenzy;

Punti deboli: quando il Berserker utilizzerà l’abilità Frenzy, non potremo più vedere la sua barra della salute, ed è un bel problema, perché il personaggio continuerà comunque a subire danni dai suoi nemici;

Corpse-Eater

Si tratta di una delle evoluzioni più spaventose del Barbaro, capace di infondere paura nei propri avversari grazie al rituale che prevede, appunto, di cibarsi del cadavere dei nemici abbattuti.

Punti di forza: un personaggio appartenente a questa sottoclasse potrà decidere di mangiare il cadavere di un nemico ucciso. In questo modo, andrà sia a recuperare la sua salute che ad incrementare la propria Rabbia;

Punti deboli: tutte le abilità basate sulla Rabbia vedranno il proprio costo incrementato di 1 punto;

Mage Slayer

I Barbari appartenenti a questa sottoclasse sono stati addestrati ad identificare e rintracciare velocemente tutte le fonti di magia e, come il loro nome suggerisce, ad uccidere facilmente i maghi.

Punti di forza: questa sottoclasse ha una notevole resistenza passiva alla magia, ed i suoi attacchi possano andare a disgregare gli incantesimi lanciati da un mago avversario;

Punti deboli: questa sottoclasse non potrà utilizzare né pozioni né pergamene di alcun tipo;

Chanter (Bardo)

pillars of eternity 2 guida bardo
Un musicante che ci tornerà utile.

Se vi siete sempre burlati dell’apporto, o sulla stessa esistenza di questa classe, sappiate che, in Pillars of Eternity 2: Deadfire, i Bardi potranno avere un ruolo chiave nella nostra avventura. Essi potranno, infatti, garantire dei bonus agli alleati, dei malus ai nostri avversari e persino evocare delle creature, il tutto rimanendo a debita distanza dallo scontro. In base a quanto ora detto, il Bardo è una classe di supporto, capace di buffare e debuffare alleati e nemici con le sue canzoni.

All’inizio del gioco, ci sarà chiesto di scegliere tra le seguenti abilità:

  • But Reny Daret’s Ghost, He Would not Rest – con questa abilità, evocherete un fantasma che combatterà insieme al vostro team;
  • Not Felled by the Axe, Nor Broken by the Storm – con questa abilità, andrete a causare questi bonus ai vostri alleati per dodici secondi: +4 di protezione dalle ferite da taglio, +4 di protezione dall’elettricità;
  • The Thunder Rolled Like Waves on Black Seas – questa abilità garantirà un danno ad area di circa 10 – 14, andando a stordire i nemici per cinque secondi e spingendoli quattro metri indietro;
  • And Hel-Hyrat Crashed Upon The Shield – questa abilità avrà un effetto ad area, infliggendo un malus di -2 all’armatura dei vostri avversari;
  • If their Bones Still Slept Under that Hill, None Can Say – con questa abilità, potrete evocare ben tre scheletri, che combatteranno insieme ai vostri alleati;
  • Thrice Was She Wronged, and Thrice Justly Avenged – questa abilità infliggerà un danno ad area di 10 – 14;

Inoltre, se sceglierete la classe del Bardo, potrete scegliere un’ulteriore abilità da questo secondo elenco:

  • Blessed Was Wengridh, Quickest of His Tribe – questa abilità conferirà ai vostri alleati un bonus di +1,2 alla velocità di movimento e di +10 ai riflessi, il tutto per sei secondi;
  • Come, Come Soft Winds of Death – questa abilità va a ristorare 2 punti vita ogni 3 secondi ed infligge 2 punti danno ogni 3 secondi, il tutto per 6 secondi;
  • Dull the Edge, Blunt the Point – questa abilità avrà effetto su una determinata area, ed andrà a diminuire del 10% i danni da lacerazione e da perforamento, il tutto per 6 secondi;
  • At the Sight of their Comrades, their Hearts Grew Bold – questa abilità andrà a garantire un bonus di +10 alla Volontà ed alla Resistenza degli alleati, il tutto per 6 secondi;

Andiamo ora ad analizzare tutte le sottoclassi del Bardo.

Beckoner

Se andremo a scegliere questa sottoclasse, ci specializzeremo nell’evocazione di un numero maggiore di creature, che saranno però più deboli e meno resistenti.

Punti di forza: il numero delle creature evocate sarà praticamente doppio rispetto a quelle evocate da un comune Bardo, ed il loro costo di evocazione è ridotto;

Punti deboli: le creature evocate dal Beckoner sono più piccole, hanno una minore quantità di salute ed una minore durata;

Skald

A differenza di quanto visto in precedenza, questa sottoclasse si basa prevalentemente sui combattimenti ravvicinati e sulle canzoni da battaglia.

Punti di forza: il costo delle evocazioni offensive è ridotto di un Punto Frase; inoltre, un colpo critico sferrato da un’arma avrà il 50% di possibilità di restituirvi un Punto Frase;

Punti deboli: il costo di tutte le evocazioni difensive è aumentato di un Punto Frase;

Troubadour

Questa sottoclasse è basata prevalentemente sui bonus passivi assegnati ad alleati, dando il meglio di sé come supporto al team.

Punti di forza: l’ottenimento dei Punti Frase è molto più alto;

Punti deboli: il costo di tutte le invocazioni è aumentato di un Punto Frase;

Cipher (Arcanista)

pillars of eternity 2 guida cipher
Non sfidate mai un arcanista a cuor leggero.

In Pillars of Eternity 2: Deadfire, l’Arcanista è un vero e proprio maestro nel controllare i nemici. Un Arcanista potrà, di fatto, impossessarsi di unità nemiche, utilizzare attacchi psichici e far letteralmente esplodere l’anima dei propri avversari. Ricapitolando, il Cipher ha il ruolo di “manipolatore”, che gli consentirà di attaccare i nemici, e la sua risorsa principale sarà il Focus.

All’inizio del gioco, qualora prediligessimo questa classe, potremo scegliere una tra le seguenti abilità:

  • Soul Shock – questa abilità andrà ad evocare uno scudo di energia su una determinata unità. Dopo un certo ammontare di danni, lo scudo esploderà, danneggiando le unità nemiche circostanti;
  • Tenuous Grasp – questa abilità andrà ad infliggere gli status Confuso e Scosso ad un nemico per 15 secondi;
  • Eyestrike – questa abilità andrà ad accecare l’unità bersaglio e quelle circostanti per 12 secondi;
  • Antipathetic Field – questa abilità andrà ad infliggere dai 5 ai 10 danni all’unità bersaglio;
  • Mind Wave – questa abilità andrà ad infliggere dai 10 ai 20 danni all’unità bersaglio;
  • Whisper of Treason – questa abilità andrà ad infliggere lo status Ammaliato ad un nemico per 20 secondi;
  • Valorious Echoes – questa abilità farà guadagnare ad un alleato bersaglio gli status “Forte” e “Penetrante” per 20 secondi;

Andiamo ora ad analizzare tutte le sottoclassi del Cipher.

Ascendant

Questa sottoclasse dell’Arcanista si basa quasi completamente sull’accumulazione di Concentrazione; proprio per questa ragione, gli incantesimi lanciati dagli Ascendant sono i più potenti.

Punti di forza:

  • Il livello di Focus massimo viene aumentato;
  • Dopo aver raggiunto il massimo livello di Focus, si realizza uno degli effetti principali di questa sottoclasse: il personaggio raggiunge lo status “Ascended”, il Livello di Potere aumento ed il costo di Focus si riduce a zero;
  • Durante la permanenza dello status “Ascended”, la Soul Whip non scompare, ma anzi, farà dei danni addizionali per tutta la durata dello status in questione:

Punti deboli:

  • Nel momento in cui non sarete nello status “Ascended”, questa sottoclasse riceverà un malus al livello di potere della sua classe di appartenenza, e la Soul Whip farà molto meno danno;
  • Quando lo status “Ascended” scompare, l’indicatore del Focus viene portato a zero;

Beguiler

Questa sottoclasse del Cipher è da considerarsi una vera e propria “maestra degli inganni”. Saranno tantissimi, infatti, i modi con cui potremo confondere i nostri nemici, mandandoli nella confusione più totale con illusioni ed altri trucchi magici.

Punti di forza: tutti gli incantesimi di inganno del Cipher hanno un raggio d’azione più ampio e consentono di recuperare Focus;

Punti deboli: la Soul Whip fa molti meno danni e fa recuperare una minore quantità di Focus se il nostro nemico sarà immune agli attacchi furtivi;

Soul Blade

Si tratta della versione del Cipher più aggressiva e da combattimento. Questa sottoclasse è ricolma di poteri offensivi, in modo da falciare facilmente i nemici.

Punti di forza:

  • Questa sottoclasse va a beneficiare dell’abilità Soul Annihilation (un vero e proprio attacco in mischia migliorato), che andrà a consumare tutto il potere del Cipher e lo converte in danno naturale (Raw Damage);
  • Tutti gli Shred Spell del Cipher hanno un costo minore in termini di punti Focus;
  • L’uccisione di un nemico con un attacco in mischia andrà a ristorare  la vostra Concentrazione ed aumenterà il vostro Focus massimo;

Punti deboli: la quantità massima di Focus disponibile viene diminuita (questo va ad includere anche il focus che avrete a disposizione all’inizio di un combattimento);

Druido

pillars of eternity 2 guida druido
Il potere della natura al vostro servizio.

Ancora una volta, tutti gli amanti di Dungeons & Dragons conosceranno alla perfezione la lore di questa classe. Il Druido è un vero e proprio amante della natura e cerca sempre di vivere in armonia con essa; ma non fatevi ingannare dalle sue apparenze pacifiche: si tratta di una delle classi più flessibili presenti in Pillars of Eternity 2: Deadfire! Il Druido potrà infatti lanciare incantesimi di Magia Antica, una forma di magia che solo lui è in grado di padroneggiare, attaccando i nemici e fornendo supporto ai suoi alleati. La sua risorsa principale sono i Punti Natura.

Se prediligerete questa classe, potrete scegliere tra queste abilità:

  • Charm Beast – questa abilità vi consentirà di ammaliare tutti le bestie presenti nell’area dell’effetto per 15 secondi;
  • Nature’s Vigor – questa abilità consentirà alle unità alleate all’interno dell’area dell’effetto di ottenere lo status Fit per la durata di 20 secondi;
  • Dancing Bolts – questa abilità vi consentirà di infliggere alle unità nemiche all’interno dell’area dell’effetto un danno di elettricità che andrà dai 12 ai 20;
  • Sunbeam – questa abilità vi consentirà di infliggere alle unità nemiche all’interno dell’area dell’effetto un danno di fuoco dai 11 ai 22, e le accecherà per un po’ di tempo;
  • Talon’s Reach – le unità nemiche all’interno dell’area dell’effetto riceveranno dai 23 ai 37 danni da taglio;
  • Tanglefoot – le unità nemiche all’interno dell’area dell’effetto avranno lo status Hobbled (inizieranno ad arrancare) per la durata di 6 secondi;
  • Touch of Rot – le unità nemiche all’interno dell’area dell’effetto riceveranno dai 14 ai 20 danni da Corrosione; successivamente, una singola unità nemica riceverà 9 danni da Corrosione ogni 3 secondi, per la durata di 20 secondi;
  • Vile Thorns – le unità nemiche all’interno dell’area dell’effetto riceveranno dai 10 ai 17 danni da perforamento; inoltre, se l’attacco dovesse andare a buon fine, le unità colpite riceverebbero anche lo status Sickened (ovvero, si ammalerebbero);
  • Winter Wind – le unità nemiche all’interno dell’area dell’effetto riceveranno dai 17 ai 25 danni da congelamento, e saranno spinte indietro di 2 metri;
  • Nature’s Mark – le unità nemiche all’interno dell’area dell’effetto riceveranno i seguenti malus: -10 alla capacità di deviare i colpi, -10 ai riflessi, il tutto per 30 secondi;
  • Spiritshift Bear – questa abilità farà assumere al Druido le sembianze di un orso, aggiungendo +20 ai punti vita ristorati e bloccando il lancio di incantesimi. Questa forma spirituale durerà per 22 secondi;
  • Spiritshift Boar – questa abilità farà assumere al Druido le sembianze di un cinghiale, aggiungendo +20 ai punti vita ristorati, bloccando il lancio di incantesimi e rigenerando 4 punti vita ogni 3 secondi. Questa forma spirituale durerà per 22 secondi;
  • Spiritshift Wolf – questa abilità farà assumere al Druido le sembianze di un lupo, aggiungendo +20 ai punti vita ristorati, bloccando il lancio di incantesimi ed aumentando la velocità di movimento del 25%. Questa forma spirituale durerà per 22 secondi;
  • Spiritshift Cat – questa abilità farà assumere al Druido le sembianze di un enorme felino, aggiungendo +20 ai punti vita ristorati e bloccando il lancio di incantesimi. Questa forma spirituale durerà per 22 secondi;
  • Spiritshift Stag – questa abilità farà assumere al Druido le sembianze di un enorme cervo, aggiungendo +20 ai punti vita ristorati, bloccando il lancio di incantesimi ed aggiungendo un bonus di +7 a tutte le difese. Questa forma spirituale durerà per 22 secondi;

Andiamo ora ad esaminare tutte le sottoclassi del Druido.

Fury

Questa prima sottoclasse del Druido è esperta nell’evocazione dei fulmini, di cui possono vantare un’impareggiabile maestria e che utilizzeranno in battaglia.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse, invece di utilizzare le forme spirituali precedentemente descritte, potrà trasformarsi in una vera e propria tempesta;
  • la portata e la penetrazione degli incantesimi di questa sottoclasse sono aumentate;
  • l’uccisione di un nemico mentre la Fury è nella sua forma spirituale andrà ad aumentarne la durata;
  • questa sottoclasse imparerà automaticamente gli incantesimi una volta raggiunti i livelli di potere più alti;

Punti deboli: questa sottoclasse non potrà utilizzare gli incantesimi di ringiovanimento;

Lifegiver

Questa sottoclasse fa del supporto agli alleati il proprio punto di forza. Nonostante non possa evocare alcun tipo di unità, saranno molti gli incantesimi di cura e di supporto su cui potrà contare.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse del Druido può lanciare l’incantesimo di ringiovanimento con un livello di potere più alto. Nel momento in cui il Lifegiver dovesse trovarsi nella sua forma spirituale, gli verrebbe attribuito un bonus al livello di potere;
  • questa sottoclasse imparerà automaticamente gli incantesimi una volta raggiunti i livelli di potere più alti;

Punti deboli:

  • questa sottoclasse non può utilizzare incantesimi per evocare creature;
  • dopo aver acquisito la forma spirituale, il Lifegiver avrà un malus al livello di potere dei suoi incantesimi di ringiovanimento;

Shifter

Questa sottoclasse del Druido riesce a padroneggiare alla perfezione l’arte della trasmutazione. Saranno tante, infatti, le forme che questo tipo di Druido potrà assumere, in modo da adattarsi velocemente ad ogni tipo di situazione.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse può mutare la propria forma in quella di qualsiasi animale. Una volta che avrà riacquistato le proprie sembianze originali, il Druido vedrà ristorati parte dei propri punti vita;
  • questa sottoclasse imparerà automaticamente gli incantesimi una volta raggiunti i livelli di potere più alti;

Punti deboli: questa sottoclasse non potrà utilizzare incantesimi di alcun tipo per tutto il tempo in cui avrà assunto la forma di un animale;

Guerriero (Fighter)

pillars of eternity 2 guida guerriero
La base di qualsiasi esercito.

Così come visto per i Barbari, anche i Guerrieri sono una classe da combattimento. Se deciderete di vivere la vostra avventura in Pillars of Eternity 2: Deadfire nei panni di un Guerriero, sappiate che il vostro posto sarà sempre in prima linea a menare fendenti e a sfoltire i ranghi nemici. Questa classe potrà specializzarsi nell’uso di armature ed armi potenti, e la sua risorsa principale sarà costituita dai punti Disciplina.

Se andrete ad opzionare questa classe, all’inizio del gioco potrete scegliere tra due abilità:

  • Knock Down – con questa abilità, il Guerriero metterà K.O. i suoi nemici, andando ad infliggere loro dei danni addizionali;
  • Disciplined Barrage – questa abilità garantirà al Guerriero che l’ha utilizzata i seguenti status positivi: Aware e Concentation. L’abilità in questione avrà una durata di 15 secondi;

Andiamo ora ad analizzare le sottoclassi del Guerriero.

Blade Jacket

Questa sottoclasse si distingue dalle altre per la capacità di poter utilizzare praticamente qualsiasi arma o equipaggiamento presente nel gioco. Proprio per questa ragione, se sceglierete di essere un Blade Jacket, sappiate che avrete accesso ad un arsenale praticamente sconfinato.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse inizierà il gioco con un set di armi addizionale e con un’ulteriore competenza sulle armi;
  • la penalità di tempo dovuta al cambio di un’arma con un’altra sarà ridotta;

Punti deboli: questa sottoclasse non potrà beneficiare del Recupero Costante;

Devoted

Questa sottoclasse è praticamente l’opposto di quella precedentemente descritta; se il Blade Jacket può utilizzare qualsiasi arma, il Devoted invece può utilizzarne solo una, ma utilizzandola con una maestria senza eguali.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse può selezionare la competenza in un’unica arma da mischia come loro arma prescelta;
  • il valore di Penetrazione dell’arma prescelta sarà aumentato;
  • la possibilità di portare a segno dei Colpi Critici con l’arma prescelta sarà aumentata;

Punti deboli: il valore di Accuratezza diminuirà drasticamente nel momento in cui utilizzeremo un’arma diversa dall’arma prescelta;

È bene ricordare che sarà possibile acquisire una sola competenza per le armi e non altre durante l’intero corso del gioco.

Unbroken

Se il Blade Jacket ed il Devoted sono delle sottoclassi votate all’attacco, l’Unbroken invece si focalizza sulla difesa. Abbattere questa sottoclasse non sarà affatto semplice, grazie ai loro alti valori di difesa ed all’equipaggiamento che indossano. Non sarà raro vedere un Unbroken utilizzare uno scudo, e si tratta della scelta migliore per i cosiddetti Tank.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse riceverà un bonus di +1 al valore di Engagement;
  • questa sottoclasse beneficerà di un più alto valore Penetrazione e negli Attacchi a Uscire;
  • l’Unbroken porterà in dote la maestria nell’uso dello scudo che, qualora venisse utilizzato, garantirebbe un bonus alla classe armatura del personaggio in questione;

Punti deboli: questa sottoclasse non brillerà per la sua mobilità in combattimento e per i suoi riflessi;

Monaco (Monk)

pillars of eternity 2 guida monaco
Un combattente che fa delle ferite la sua forza.

I Monaci hanno passato anni interi ad allenare il proprio corpo a diventare un’impareggiabile macchina da guerra. Proprio per questa ragione, essi conoscono tutta una serie di tecniche per stordire i propri avversari, e possono portare a segno tanti attacchi ad una velocità a dir poco impressionante. Questa classe, inoltre, beneficia di un’enorme resistenza, nonché della capacità di controllare la propria mente, e la loro risorsa principale è costituita dalle loro Ferite.

Indifferentemente dalla sottoclasse che andrete a scegliere, dovrete selezionare una di queste tre abilità all’inizio del gioco:

  • Swift Strikes – l’unità che utilizza questa abilità vedrà la propria velocità d’azione aumentata del 20% per i successivi 10 secondi, e beneficerà dello status Veloce, sempre per i successivi 10 secondi;
  • Forces of Anguish – l’unica nemica bersaglio sarà messa K.O. e scagliata indietro di qualche metro;
  • Mortification of the Soul – attraverso questa abilità, un Monaco si infligge del danno da solo per poter acquisire dei Punti Ferita;

Andiamo ora a scoprire i vantaggi e gli svantaggi delle varie sottoclassi del Monaco.

Helwalker

Questa sottoclasse ha affrontato la morte tantissime volte nel corso del suo addestramento; proprio per questa ragione, gli Helwalker acquisiscono ancora più forza per ogni ferita che verrà loro inflitta.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse andrà ad affrontare i combattimenti con un Punto Ferita addizionale;
  • l’Helwalker vedrà crescere il proprio valore di Forza in base al numero delle Ferite;

Punti deboli: i Monaci Helwalker subiranno, però, una maggiore quantità di danni in base al numero di Ferite che sono state loro inferte;

Nalpazca

Questa sottoclasse del Monaco ha sperimentato, nel corso del suo addestramento, così tante sostanze stupefacenti e così tante tecniche di meditazione da essere entrate in possesso di abilità uniche… sacrificando però la propria sanità mentale.

Punti di forza:

  • se sceglierete di essere un Monaco Nalpazca, tutti gli effetti delle droghe che userete dureranno più a lungo;
  • inoltre questa classe riceverà dei Punti ferita durante gli effetti delle droghe;

Punti deboli:

  • le penalità da crollo provocate dalle droghe fanno sì che per il Monaco sia impossibile ricevere cure.
  • quando non utilizzerà alcuna droga, il Nalpazca perderà i suoi Punti Ferita;

Shattered Pillar

Questa sottoclasse del Monaco di Pillars of Eternity 2; Deadfire è convinta che l’unica strada per il miglioramento passi per il dolore e la sofferenza inflitti ai loro avversari.

Punti di forza: questa sottoclasse andrà a guadagnare Punti Ferita nel momento in cui causerà danni ai nemici con armi da mischia;

Punti deboli:

  • la sottoclasse in questione non potrà guadagnare Punti Ferita ricevendo del danno;
  • il limite richiesto per acquisire un Punto Ferita verrà aumentato;
  • il limite massimo per i Punti Ferita verrà diminuito;

Paladino (Paladin)

pillars of eternity 2 guida paladino
Una vita in nome di un ideale.

Questa classe di Pillars of Eternity 2: Deadfire è composta da combattenti che ripongono tutta la loro fiducia, o la loro fede in alcuni casi, in un Dio, in un re, o in un ideale. Proprio per questa ragione, i Paladini sono dei leader nati, e non hanno alcuna paura di morire per ciò in cui credono. Il loro ruolo è spesso di supporto al party, e la loro risorsa principale è costituita dai Punti Zelo.

Indifferentemente dalla sottoclasse che sceglierete, il gioco vi chiederà di selezionare una delle seguenti abilità iniziali:

  • Lay on Hands – l’unità alleato bersaglio guadagnerà 20 Punti Vita ogni 3 secondi, e l’alleato non potrà morire per ben 5 secondi;
  • Sworn Enemy – l’unità nemica bersaglio vedrà incrementare i propri danni subiti e sarà più facile da colpire;
  • Flames of Devotion – questa abilità aggiungerà danni da fuoco agli attacchi;

Andiamo ora ad analizzare tutte le sottoclassi del Paladino.

Bleak Walkers

I Paladini Bleak Walker sono un ordine di crudeli assassini, che compiono delle vere e proprie stragi solo per il piacere di uccidere.

Punti di forza: questa sottoclasse guadagna automaticamente l’abilità Flames of Devotion; inoltre, essi infliggeranno danni da corrosione ed infliggeranno lo status Sickened Affliction alle unità nemiche bersaglio.

Darcozzi Paladini

Si tratta dell’ordine più antico di Paladini, che da sempre veglia sui valori della vista stessa ed è a guardia della casata Darcozzi.

Punti di forza: questa sottoclasse guadagna automaticamente l’abilità Lay on Hands; inoltre potrà generare uno scudo di fiamme su un’unità alleata bersaglio.

Goldpact Paladini

Questo ordine di Paladini è costituito prevalentemente da mercenari; proprio per questa ragione, quando saranno intenti a svolgere il loro “lavoro”, non si porranno alcun dilemma morale.

Punti di forza: questa sottoclasse guadagna automaticamente l’abilità Sworn Enemy; inoltre il Paladino in questione riceve la cosiddetta “Benedizione d’oro”, che gli consentirà di avere un bonus alla classe armatura nel momento in cui subirà un determinato ammontare di danni.

Kind Wayfarers

Questo ordine di Paladini è di sicuro il più benevolo di tutti, e basa le proprie azioni sull’aiutare le persone più deboli e bisognose, senza badare alla loro razza o al loro credo religioso.

Punti di forza:  questa sottoclasse guadagna automaticamente l’abilità Flames of Devotion; inoltre, i un Paladino Kind Wayfarer potrà curare gli alleati a lui circostanti.

The Shieldbearers of St Elega

Questo ordine di Paladini pone l’onore al di sopra di qualsiasi altro valore o ideale. Inoltre, essi sono interessati alle questioni politiche e diplomatiche che intercorrono tra i vari paesi del mondo di gioco di Pillars of Eternity 2: Deadfire.

Punti di forza: questa sottoclasse guadagna automaticamente l’abilità Lay on Hands; inoltre il Paladino appartenente a quest’ordine potrà impedire ad un proprio alleato di morire per un breve lasso di tempo.

Chierico (Priest)

pillars of eternity 2 guida chierico
Mai andare all’avventura senza un chierico.

Nel mondo di Pillars of Eternity 2 sarà possibile incontrare diverse tipologie di Chierici, dai valori e dagli stili di vita più diversi. Tuttavia, badate bene: mai andare all’avventura senza un Chierico! Le loro abilità di supporto saranno praticamente indispensabili, e i loro Punti Fede potranno essere utilizzati per delle abilità uniche a dir poco vitali.

Indifferentemente dalla sottoclasse che andrete a scegliere, il gioco vi chiederà di selezionare una delle seguenti abilità:

  • Blessing – tutte le unità alleate all’interno dell’area di azione dell’abilità otterranno lo status Insightful per i successivi 20 secondi;
  • Holy Power – tutte le unità alleate all’interno dell’area di azione dell’abilità otterranno lo status Forte per i successivi 30 secondi;
  • Restore –  tutte le unità alleate all’interno dell’area di azione dell’abilità otterranno 30 Punti Vita;
  • Suppress Affliction –  tutte le unità alleate all’interno dell’area di azione dell’abilità non saranno affitti da effetti negativi di alcun genere per i successivi 10 secondi;
  • Barbs of Condemnation – l’unità nemica bersaglio riceverà dai 16 ai 24 danni da puntura, ed avrà un malus di -5 alla Difesa per i 10 secondi successivi;
  • Interdiction – tutte le unità nemiche all’interno dell’area di azione dell’abilità saranno colpite dallo status Stordito (Dazed) per i successivi 7 secondi;

Diamo ora uno sguardo alle sottoclassi del Chierico. Ricordiamo che ognuna di esse è direttamente collegata al Dio che il Chierico venera, e che gli garantirà determinate caratteristiche piuttosto che altre.

Berath

Berath è il Dio della morte e della reincarnazione. I chierici che lo venerano sono razionali e completamente privi emozioni, ma celebrano la morte degli altri;

Eothas

Eothas è il Dio della luce e della speranza. I chierici che lodano questa divinità sono noti per la loro serenità, le loro buone azioni e per la denuncia di tutti i mali;

Magran

Magran è la dea della guerra e del fuoco. I chierici che la adorano possono essere distinti dal loro coraggio, la loro avventatezza e il loro ardore.

Skaen

Skaen è il Dio del risentimento e dell’odio segreto. I Chierici che lodano questo dio prendono spesso parte a a torture, esecuzioni e lavori in clandestinità;

Wael

Wael è il Dio dei sogni e dei segreti. I Chierici che prendono i suoi voti sono noti per i loro strani rituali e le loro misteriose pratiche;

Ranger

pillars of eternity 2 guida ranger
Un cacciatore semplicemente impareggiabile.

I Ranger sono dei combattenti della natura più selvaggia, che vantano una maestria senza pari nell’arte della caccia. Essi sono spesso accompagnati da un compagno animale, che spesso porta lo scompiglio più assoluto sul campo di battaglia. Il loro ruolo è quello dell’attacco, ma non mancheranno di utilizzare le loro abilità per proteggere il team.

Le abilità che dovrete scegliere ad inizio del gioco saranno selezionabili da questo elenco:

  • Wounding Shot – questa abilità infligge il 20% dei danni dell’arma ad un’unità bersaglio ogni 3 secondi per 6 secondi;
  • Marked Prey – aumenta di +10 il valore di Accuratezza contro una determinata preda;
  • Stag Companion – questa abilità evoca un compagno animale. Il cervo in questione causerà danni ad area nel momento in cui porterà a segno un attacco critico;
  • Wolf Companion – questa abilità evoca un compagno animale. Il lupo in questione causerà dei danni maggiori con i suoi attacchi normali;
  • Lion Companion – questa abilità evoca un compagno animale. Il leone in questione riuscirà a sferrare molti più attacchi rispetto alla norma;
  • Bear Companion – questa abilità evoca un compagno animale. Gli orsi in questione hanno i valori di difesa più alti rispetto a tutti gli altri compagni animali;
  • Antelope Companion – questa abilità evoca un compagno animale. L’antilope in questione ha degli alti valori di difesa e nello schivare gli attacchi;
  • Boar Companion – questa abilità evoca un compagno animale. Il cinghiale in questione ha la capacità di rigenerare costantemente la propria salute, anche in battaglia;

Andiamo ora ad analizzare, una per una, le sottoclassi del Ranger.

Sharpshooter

Questa sottoclasse dei Ranger è specializzata negli attacchi a distanza. Essi sono dei tiratori scelti praticamente infallibili, ed i loro compagni animali avranno prevalentemente lo scopo di distrarre i nemici, in modo da renderli dei facili bersagli.

Punti di forza:

  • i colpi dello Sharpshooter saranno automaticamente convertiti in colpi critici qualora la distanza tra il Ranger ed il suo bersaglio sia di 4 metri o inferiore;
  • Inoltre, viene garantito un bonus di Penetrazione qualora la distanza tra il Ranger ed il suo bersaglio sia di 4 metri o inferiore;

Punti deboli:

  • i tempi di recupero di questa sottoclasse sono più lunghi rispetto al normale;
  • la possibilità di parare i colpi è minore rispetto al normale;

Ghost Hearth

Questa sottoclasse di Ranger potrà contare sull’aiuto fornito dalle anime dei loro compagni animali defunti, che torneranno indietro dal mondo dei morti per aiutare i loro amati padroni ancora una volta.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse è immune al Bonded Grief (che diminuisce il legame tra il compagno animale ed il ranger qualora uno dei due venisse stordito);
  • il compagno animale è immune all’Engagement;

Punti deboli:

  • il compagno animale di questa specifica categoria di ranger dovrà essere espressamente evocato sul campo di battaglia, e potrà rimanerci solo per un determinato periodo di tempo;
  • il compagno animale non potrà essere curato;

Stalker

Questa ultima sottoclasse di Ranger è sicuramente quella con il legame più stretto con il proprio compagno animale. Gli Stalker riceveranno dei bonus di vario genere qualora rimangano vicini al loro amico a quattro zampe.

Punti di forza: i Ranger Stalker ed il loro compagno animale riceveranno un corposo bonus di armatura qualora si trovino ad una distanza, l’uno dall’altro, di 4 metri o meno;

Punti deboli: lo Stalker ed il suo compagno animale soffriranno gli effetti del Bonded Grief qualora verranno a trovarsi ad una distanza, l’uno dall’altro, pari a 7 metri o più;

Ladro

pillars of eternity 2 guida ladro
Delle canaglie da non sottovalutare.

I ladri sono degli assassini nati, che di solito preferiscono agire in maniera furtiva. In combattimento prediligono il gioco sporco senza mezzi termini, utilizzano trappole ed inganni ed obbedendo ad una sola regola: la vittoria è il ben supremo. I ladri sono furbi ed estremamente pericolosi; proprio per questa ragione, sarà sempre meglio averli dalla vostra parte.

Non importa quale sottoclasse sceglierete, il gioco vi chiederà di scegliere una tra queste due abilità iniziali:

  • Crippling Strike – utilizzando questa abilità, l’unità nemica bersaglio sarà afflitta dallo status Hobbled (si muoverà più lentamente) per i successivi 15 secondi;
  • Escape – questa abilità permentte ad un Ranger di fuggire da un combattimento e garantisce un bonus di +50 alla capacità di deviare gli attacchi;

Andiamo ora a dare uno sguardo alle tre sottoclassi del Ladro di Pillars of Eternity 2: Deadfire.

Assassin

Gli assassini sono dei ladri specializzati nell’agire nell’ombra e nelle uccisioni tanto furtive quanto silenziose. Nonostante tutto, però, sono piuttosto deboli qualora vengano coinvolti in un combattimento corpo a corpo.

Punti di forza: questa sottoclasse avrà direttamente accesso all’abilità “Assassinare”, che le attribuirà dei bonus ai valori di Penetrazione, Accuratezza e Danni dei Colpi Critici (unicamente per gli attacchi furtivi);

Punti deboli: tutti i danni ricevuti subiranno un incremento;

Streetfighter

Questa particolare categoria di Ladri è addestrata a combattere in condizioni di inferiorità numerica. Proprio per questa ragione, essi riceveranno diversi bonus nel momento in cui, ad esempio, saranno circondati da nemici o saranno feriti.

Punti di forza: Il tempo di recupero dello Streetfighter sarà notevolmente ridotto, ed i suoi attacchi stealth infliggeranno più danni quando questo personaggio avrà gli status Flanked o Bloodied. Quando entrambi gli stausi saranno attivi, uno Streetfighter infligge più danni con la propria arma;

Punti deboli: il tempo di recupero andrà tuttavia ad aumentare nel momento in cui lo Streetfighter non sia sottoposto a nessuno dei due status precedentemente menzionati;

Trickster

Quest’ultima sottoclasse è specializzata in tutta una serie di trucchi magici volti a confondere il nemico e ad indurlo in errore.

Punti di forza: questa sottoclasse potrà padroneggiare alcuni incantesimi di illusione;

Punti deboli: gli attacchi furtivi faranno molto meno danno rispetto a quelli dei suoi “colleghi”;

Mago (Wizard)

pillars of eternity 2 guida mago
Un mago può annientare un intero esercito con una singola magia.

In Pillars of Eternity 2, i Maghi sono maestri dell’antica conoscenza, e sono capaci di dominare gli elementi e di padroneggiare diversi incantesimi. Sono incredibilmente intelligenti, spesso creano e si riuniscono in gilde e trasmettono le loro conoscenze ad altri adepti del loro culto magico. Un potente mago può distruggere da solo intere schiere di nemici agguerriti.

A seconda della scuola di magia che sceglierete, il vostro personaggio potrà scegliere una tra le seguenti magie:

  • Ghost Blades – tutte le unità nemiche all’interno dell’area dell’effetto subiranno dagli 8 agli 11 danni da perforamento. Inoltre, subiranno lo status Hobbled per i successivi 12 secondi;
  • Concelhaut’s Parasitic Staff – questa magia andrà ad evocare un’arma, un bastone, per la precisione, per 45 secondi. Questa arma causerà dai 12 ai 25 danni;
  • Kalakoth’s Sunless Grasp – l’unità nemica bersaglio riceverà dai 14 ai 20 danni da gelo. Inoltre, il suo valore di Accuratezza riceverà un malus di -10 per i 15 secondi successivi;
  • Fleet Feet – la magia in questione causerà i seguenti effetti nei confronti di chi la utilizzerà: verrà assegnato lo status Agile (Nimble) ed un bonus di +20 alla difesa per i successivi 30 secondi, qualora si decidesse di abbandonare una battaglia;
  • Spirit Shield – la magia in questione causer i seguenti effetti nei confronti di cui la utilizzerà: verrà assegnato un bonuns di +3 alla classe armatura e lo status Concentration per i successivi 45 secondi;
  • Eldritch Aim – la magia in questione causer i seguenti effetti nei confronti di cui la utilizzerà: verrà assegnato lo status Aware per i successivi 10 secondi;
  • Fan of Flames – tutte le unità nemiche all’interno dell’area dell’effetto subiranno dai 24 ai 33 danni di fuoco;
  • Minoletta’s Minor Missiles – questa magia andrà ad evocare tanti proiettili che causeranno dai 4 ai 6 danni da esplosione o di acqua;
  • Thrust of Tattered Veils – l’unità nemica bersaglio riceverà dai 10 ai 18 danni da perforamento;
  • Wizzard’s Double – voce attualmente in costruzione, sarà aggiornata quanto prima;
  • Jolting Touch – voce attualmente in costruzione, sarà aggiornata quanto prima;
  • Slicken – l’incantesimo in questione manderà K.O. tutte le unità nemiche all’interno del suo raggio d’azione;

Concentriamoci ora sulle cinque sottoclassi del Mago.

Conjurer

Questa prima sottoclasse di Maghi si è specializzata nel far materializzare armi ed oggetti, ed è praticamente incapace di utilizzare incantesimi di illusione e di evocazione.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse andrà ad ottenere un livello di potere bonus sugli incantesimi di materializzazione;
  • questa sottoclasse andrà ad ottenere automaticamente l’incantesimo Conjure Familiar, che garantirà al Mago sia bonus attivi che passivi;

Punti deboli:

  • questa sottoclasse non potrà avere accesso agli incantesimi delle scuole di magia di Illusione e di Evocazione;
  • il tempo di recupero derivante dall’utilizzo di incantesimi non appartenenti alla sua scuola di magia sarà esteso;

Enchanter

Questa categoria di Maghi mira ad ammaliare ed a confondere i propri nemici in combattimento, ma sono del tutto incapaci di utilizzare gli incantesimi di Trasmutazione e di Illusione.

Punti di Forza:

  • questa sottoclasse andrà ad ottenere un livello di potere bonus sugli incantesimi di ammaliamento;
  • questa sottoclasse avrà immediatamente accesso all’abilità passiva “Free Action”. Una volta per combattimento, quando il Mago sarà affetto da una Dexterity Affliction, cancellerà quell’effetto e diventerà temporaneamente immune ad esse;

Punti deboli:

  • questa sottoclasse non avrà accesso agli incantesimi delle scuole di Illusione e di Trasmutazione;
  • il tempo di recupero derivante dall’utilizzo di incantesimi non appartenenti alla sua scuola di magia sarà esteso;

Evoker

Questa categoria di Maghi concentra tutti i propri sforzi nell’apprendimento di incantesimi di distruzione, tralasciando quelli di Trasmutazione e Materializzazione.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse andrà ad ottenere un livello di potere bonus sugli incantesimi di evocazione;
  • gli incantesimi di evocazione hanno la possibilità di poter essere lanciati due volte;

Punti deboli:

  • questa sottoclasse non avrà accesso agli incantesimi delle scuole di Trasmutazione e di Materializzazione;
  • il tempo di recupero derivante dall’utilizzo di incantesimi non appartenenti alla sua scuola di magia sarà esteso;

Illusionist

Questa categoria di Maghi sfrutta il proprio potere magico per evocare illusioni e trucchi per confondere i propri avversari, ma è totalmente inesperta nelle magie riguardanti la materializzazione e l’ammaliamento.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse andrà ad ottenere un livello di potere bonus sugli incantesimi di illusione;
  • questa sottoclasse guadagna automaticamente la magia “Reflexive Mirror”, che, una volta per battaglia, una volta che il mago in questione verrà attaccato, andrà a generare automaticamente gli effetti della magia “Mirrored Images”;

Punti deboli:

  • questa sottoclasse non avrà accesso agli incantesimi delle scuole di Evocazione e di Materializzazione;
  • il tempo di recupero derivante dall’utilizzo di incantesimi non appartenenti alla sua scuola di magia sarà esteso;

Transmuter

I Maghi appartenenti a questa sottoclasse possono mutare a piacimento la loro forma fisica, nonché quella dei loro nemici. L’altro lato della medaglia consiste nel fatto che ad essi sono preclusi gli incantesimi di ammaliamento e di evocazione.

Punti di forza:

  • questa sottoclasse andrà ad ottenere un livello di potere bonus sugli incantesimi di trasmutazione;
  • questa sottoclasse guadagna automaticamente la magia “Form of the Fearsome Brute”, che trasformerà il mago in questione in un Ogre. L’Illusionista non potrà lanciare magie di alcun tipo quando avrà quella forma, ma i suoi attributi fisici saranno di gran lunga aumentati;

Punti deboli:

  • questa sottoclasse non avrà accesso agli incantesimi delle scuole di Ammaliamento e di Evocazione;
  • il tempo di recupero derivante dall’utilizzo di incantesimi non appartenenti alla sua scuola di magia sarà esteso;

Altre guide su Pillars of Eternity 2: Deadfire

pillars of eternity 2 guida
Tutte le nostre guide sul gioco.

Se siete alla ricerca di altri utili consigli su Pillars of Eternity 2: Deadfire, date uno sguardo alle guide da noi create sul gioco targato Obsidian Entertainment:

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito.