Genshin Impact | Come aumentare la Stamina (Resistenza)

Genshina Impact: guida per aumentare la resistenza

La stamina o resistenza è una barra fondamentale in Genshin Impact, non solo per nuotare e scattare ma soprattutto per arrampicarsi. Inizialmente la vostra barra della resistenza vi permetterà di scattare solo per pochi secondi ma potenziandola potrete arrivare a coprire grosse distanze, raggiungere nuotando le isole più lontane e arrampicarvi sui picchi più elevati.

Come potenziare la Stamina

Genshina Impact: guida per aumentare la stamina

Per potenziare la barra della resistenza in Genshin Impact dovrete far salire di livello la Seven Day Inn Statue (la Statua dei Sette). Questa, tra i vari upgrade, aumenterà anche la vostra stamina. Ma come fare per far salire di livello la Statua dei Sette? Dovrete raccogliere gli Anemoculus, per quanto riguarda la regione di Mondstadt e i ottenere tutti i Geoculus per quanto riguarda invece la zona di Liyue. Usando diverse quantità di questi collezionabili potrete potenziare le statue, di seguito una tabella che mostra le quantità necessario e il relativo incremento di stamina.

LV. STATUA DEI SETTEQUANTITÀ OCULUS RICHIESTAINCREMENTO STAMINA
Livello 217
Livello 327
Livello 448
Livello 568
Livello 678
Livello 788
Livello 8108

Vantaggi dell’aumento di Stamina

Oltre a nuotare, correre e arrampicarvi per più tempo, l’incremento di stamina vi permette di schivare più a lungo, scivolare, e soprattutto attaccare pesantemente tenendo premuto il tasto di attacco. Gli attacchi pesanti sono fondamentali in Genshin Impact specie se il vostro personaggio ha abilità che li potenziano. Potenziare la resistenza è quindi una delle prime cose da fare in Genshin Impact, in modo da poter raggiungere ogni luogo.

Tutte le guide di Genshin Impact

genshin impact codice

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

PlayStation, nuovi trofei PlayStation, trofei PlayStation, nuova classificazione trofei PS, PlayStation 5

I Trofei di PlayStation stanno per cambiare: ecco come

come reclutare i compagni in baldur's gate III

Baldur’s Gate 3 | Guida ai compagni