Fallout 76 Wastelanders | Posizione di tutti gli Alleati

guida agli alleati di fallout 76 wastelanders

Come in ogni Fallout che si rispetti anche in Wastelanders, l’espansione che ha ridato linfa vitale a Fallout 76, è possibile incontrare NPC con cui avere una maggiore interazione e da reclutare in modo che possano aiutarci nelle varie quest. Questi sono gli Alleati e possono essere di due fazioni: Predoni e Coloni.

In Wastelanders, è necessario aumentare la propria reputazione presso queste due fazioni, in questo modo possiamo reclutare più facilmente i nostri Alleati e i vantaggi offertici in battaglia e nell’esplorazione saranno maggiori.

In questa guida, vediamo la posizione esatta di tutti gli Alleati presenti nel mondo di Wastelanders.

Beckett

È necessario recarsi presso il Rusty Pick, il luogo dove è possibile scambiare oggetti con oggetti leggendari. Riceverete la missione di salvare Beckett da un campo vicino. Una volta salvato, potete costruire il suo bar presso il vostro C.A.M.P. e iniziare la sua missione per reclutarlo.

Raider Punk

Non sembra esserci una posizione precisa in cui trovare questo alleato, ma ce ne sono di più probabili di altre. Raider Punk sembra pattugliare infatti zone a caso, è possibile trovarlo, ad esempio, a nord del Vault 76 e all’angolo sud-est della mappa. Per riuscire a reclutarlo, dovete essere di livello 50 o avere 5+ Percezione, un’alta Reputazione presso i Predoni o Fortuna +8 per superare il suo test. Verso la fine della storia, se vi schierate con i Predoni, apparirà nella loro base.

Comandante Sofia Daguerre

All’incirca nella zona indicata nell’immagine, intorno al livello 30, la troverete nel bunker dopo aver risposto ai segnali radio di emergenza. Aiutatela a riprendersi, prendete un registratore di volo da una nave abbattuta nelle vicinanze e si unirà a voi al campo. Seguite il resto della sua serie di missioni per reclutarla come alleata.

Settler Forager

Potete trovare Settle Forager a Foundation. Una volta arrivati sul luogo, entrate in città e prendete l’ascensore presso l’ufficio di Paige. Settler Forager è un vecchio che cammina da queste parti. Non è troppo difficile da trovare. È necessario uno dei seguenti parametri: Intelligenza 6+, Carisma 3+, Reputazione dei coloni o Fortuna 8+.

Come aumentare la Reputazione presso le fazioni

Aumentare reputazione dei Coloni: Andare alla loro base a Foundation e raccogliere la missione giornaliera “Equipaggiamento vitale”. Se donate la ricompensa finale, otterrete persino una reputazione aggiuntiva. Un altro metodo interessante è scattare foto e consegnarle a Davenport durante la missione “Opportunità fotografiche”. In questo modo guadagnerete un po’ di reputazione.

Aumentare reputazione dei Predoni: Parlate con Rocksy nel cratere. O vi incaricherà di riportare indietro un Predone o di riparare l’equipaggiamento per la sua fazione. Se vai al parco acquatico, parla con Bones e combatti alcuni Mirelurk, inizierete una ricerca per cacciare Mirelurk per la loro carne. Questa può essere donata in cambio di reputazione. Se riuscite ad ottenere la carne di Regina dei Mirelurk, avrete molta più eputazione.

Metodo valido per entrambi: I lingotti d’oro diventano disponibili dopo aver completato la quest principale di Wastelanders. Guadagnerete 1.000 lingotti d’oro che possono essere condivisi o mantenuti. Se li condividete, guadagnerete punti reputazione. Da questo punto in poi, eventi giornalieri e pubblici distribuiranno buoni del tesoro che possono essere scambiati con 10 lingotti d’oro presso i distributori automatici di oro. Se visitate Smiley al Wayward, potete anche acquistare 50 lingotti d’oro per 1.000 tappi ciascuno.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Monster Hunter, Monster Hunter World, Monster Hunter World Iceborn, Alatreon

Monster Hunter World: Iceborn: rimandato l’update Alatreon

Epic Games: richiesta verifica a due passaggi per giochi gratuiti