Kingdom Come: Deliverance – Guida e soluzioni – Interazione con gli NPC

Kingdom Come Deliverance guida interazione NPC


In Kingdom Come: Deliverance ci sono un gran numero di locations da scoprire e di personaggi non giocabili con cui interagire. Gli NPC possono essere personaggi fondamentali in alcune quest, incontri casuali sulla mappa, semplici banditi, compagni di battaglia, ma l’importante sarà sempre capire come comportarsi con loro e quali scelte di dialogo selezionare per non avere problemi con loro.


In questa guida andremo a vedere come interagire con la mappa di gioco e gli NPC per non trovarsi disorientati in un mondo vivo e talvolta crudele.

Altre guide Kingdom Come Deliverance:

Alla scoperta di luoghi e viaggi veloci

Inizialmente, l’intera mappa è coperta da “nebbia di guerra”. Ciò significa che devi scoprire tutte le località da te. Il consiglio iniziale è quello di attenersi alla strada principale quando si visita una nuova regione per la prima volta. Grazie a ciò sarai in grado di raggiungere velocemente villaggi, campi, forti, castelli e altre importanti località. Dovresti anche ricordare che non tutti i posti sono pieni di NPC amichevoli. Dovresti sempre stare molto attento perché, ad esempio puoi essere circondato dai nemici subito dopo aver raggiunto una località fino ad allora sconosciuta.

Vicino alla maggior parte delle grandi località che hai scoperto, ci sono punti di viaggio veloci. Puoi selezionarli dalla mappa del mondo e spostarti più velocemente in direzione dei punti selezionati. È possibile farlo, però, solo se sei alla portata del punto preciso di viaggio rapido selezionato. Il tempo scorrerà mentre la figura di Henry si muoverà attraverso la mappa del mondo. Ciò significa che è possibile raggiungere l’obiettivo dopo alcune ore. Il viaggio può essere improvvisamente interrotto, ad esempio quando sei inseguito da guardie che sono riuscite a raggiungerti.

kingdom come deliverance guida mappa NPC
La nebbia di guerra si diraderà ogni volta che scoprirete una nuova località.

Iniziare le quest secondarie

Le icone che rappresentano i personaggi importanti della missione vengono aggiunte alla tua mappa esplorando il mondo.

Sono divise in tre gruppi:

  • Personaggi con informazioni sulle missioni secondarie – parla con loro per determinare dove puoi iniziare nuove missioni.
  • NPC che ti assegnano le quest secondarie – incontrandoli aggiungeranno automaticamente una nuova quest secondaria al diario.
  • NPC che assegnano attività secondarie – non si tratta di quest vere e proprie, ma questi NPC danno piccoli compiti, ad esempio legati alla caccia di un’animale specifico.

Apri il tuo diario e controlla le tue missioni attualmente attive. Selezionando una missione, verranno segnate la posizione e i personaggi connessi a quella quest sulla tua mappa. Le descrizioni delle quest secondarie disponibili sono in un capitolo a parte.

Nota: alcune missioni secondarie possono avere un limite di tempo, ad esempio quando devi aiutare una persona ferita o cacciare rapidamente qualcuno. Non rimandare il completamento perché potrebbe causare ulteriori problemi o, in alcuni casi, persino annullare la quest.


Incontri casuali

Incontri casuali possono accadere quando si viaggia da un luogo all’altro. Questi eventi possono avere risultati positivi o negativi. L’eroe principale può, ad esempio, incontrare un mercante amichevole o essere attaccato da un gruppo di banditi. Cerca di salvare il gioco ogni volta che vedi una persona o un gruppo di persone in lontananza. Grazie a ciò potrai evitare problemi nel caso tu avessi fatto qualcosa di sbagliato o nel caso il tuo eroe venisse attaccato ricevendo ferite gravi o mortali.

kingdom come guida
Salvate quando fate incontri casuali, potrebbero non essere amichevoli.

Compagni

Non ci sono compagni in Kingdom Come: Deliverance. Puoi solo ottenere alleati temporanei quando stai facendo determinate missioni ma non ti accompagneranno per l’intero gioco. Cerca di evitare di attaccare personaggi che si sono uniti a te (o un intero gruppo, cosa che può accadere in alcune missioni in cui devi partecipare a battaglie più caotiche) e cerca di mantenere vivi questi personaggi. La loro morte non equivale alla fine del gioco, ma può far fallire una quest o peggiorare i tuoi rapporti con un determinato gruppo o addirittura un intero villaggio.

Opzioni di dialogo uniche

In alcune conversazioni puoi usare opzioni di dialogo uniche. Se completi con successo le prove relative ad esse, potresti attivare risultati di vario tipo, ad esempio evitare il combattimento, ottenere informazioni aggiuntive o ricevere una ricompensa migliore. Le opzioni di dialogo sono divise in quattro gruppi (in casi speciali potrebbero apparire gruppi aggiuntivi):

  • Persuasione: è legata alla propria abilità nel convincere gli NPC.
  • Impressiona: è legata al Carisma.
  • Intimidazione: è legata alla Forza.
  • Corruzione: non correlata ad alcun parametro.

La possibilità di successo quando si seleziona un’opzione di dialogo unica dipende da vari fattori:

  • Quanto è alto il parametro relativo a tale opzione?
  • Qual è l’attitudine dell’NPC nei confronti del protagonista? L’atteggiamento può essere influenzato dalla reputazione di Henry nella zona, dai suoi vestiti e dal suo aspetto (ad esempio, se sta sanguinando o se i suoi vestiti sono sporchi, gli NPC saranno sospettosi).
  • Quali sono i parametri dell’interlocutore? Anche gli interlocutori hanno dei parametri come quelli del protagonista. Essi sono mostrati nell’angolo in basso a destra dello schermo. Potrebbero anche essere nascosti all’inizio, ma potreste indovinare: sarà più difficile intimidire una guardia poiché ha più punti Forza. Se Henry ha un livello più alto dell’interlocutore (ad esempio Impressiona), non significa necessariamente che completerà la sfida di dialogo, ma aumenterà solo la probabilità di successo.
  • Quali sono le circostanze dell’incontro? Ad esempio, sarà più facile intimidire un criminale quando non è accompagnato da amici (l’unione fa la forza, d’altronde).

Un tentativo fallito di utilizzare una delle opzioni di dialogo uniche, di solito, non ha conseguenze negative, ma in alcune situazioni potrebbe peggiorare le relazioni con chi parlate o rendere impossibile parlare con lui di nuovo. Se è possibile, dovresti creare salvataggi automatici o manuali prima di ogni conversazione importante.

kingdom come guida NPC
Ogni opzione di dialogo unica ha la propria icona.

Carisma

Il carisma è uno dei parametri aggiuntivi più importanti nel gioco. Determina come il protagonista sarà considerato dai personaggi non giocabili. Un personaggio con alto carisma ha una maggiore possibilità di persuasione e avrà maggior probabilità di successo durante una conversazione. I fattori più importanti che influiscono sul livello del carisma sono:


  • L’aspetto del personaggio – più sono costosi gli abiti che indossa Henry, più possono impressionare gli altri personaggi. Potresti inoltre ottenere carisma indossando anelli e collane costosi.
  • La qualità delle armi e dei vestiti – tutte le armi e i vestiti dovrebbero essere riparati frequentemente. L’armatura fortemente danneggiata potrebbe ridurre il carisma.
  • Igiene – quando il protagonista è sporco o insanguinato, potrebbe essere considerato come una brutta persona. Puoi lavarti rapidamente interagendo con uno dei serbatoi d’acqua, anche se le visite regolari ai bagni (non sono gratuite) forniscono effetti migliori. Non dimenticare di lavare frequentemente le armi se ci sono segni di sangue su di loro dopo una battaglia.

Reputazione

Il sistema di reputazione in Kingdom Come: Deliverance ha dei principi piuttosto semplici da assimilare. La reputazione ha un impatto sul modo in cui il tuo personaggio viene percepito da altri NPC. Ciò che distingue questo gioco dagli altri dello stesso genere, è che ognuna delle località più grandi ha il proprio sistema di reputazione. Essere ritenuti buoni in un villaggio, non porta a essere ben accetti automaticamente in tutte le località.

Inoltre, la reputazione potrebbe essere diversa in base al gruppo sociale (se siete brave persone per i mercanti, non significa che lo siate anche per le guardie).

Peggiorare i rapporti con un villaggio non significa che avrai problemi con gli NPC di tutto il paese. Si può ottenere reputazione completando le missioni fornite dagli NPC. Uccidere qualcuno, farsi prendere mentre si ruba o commettere altri crimini la abbasserà.

kingdom come guida NPC
Vestitevi bene e lavatevi!

Commerciare

I commercianti possono essere trovati in quasi tutte le località più grandi. Possono venderti vari beni o, ad es. possono specializzarsi nella vendita di armi o erbe. Visitali regolarmente e vendi oggetti inutili (specialmente quelli pesanti). Fai attenzione a non offrire loro oggetti rubati (sono contrassegnati da un’icona speciale nel tuo inventario). Cerca di contrattare sempre un po’ prima di completare una transazione per ottenere un prezzo migliore.

Consigli preziosi: durante la trama principale incontrerai Miller Peshek (abita vicino alla città di Rattay). Puoi vendergli i beni che hai rubato. Tieni presente che non otterrai guadagni molto alti.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Guida: Ken Follett’s The Pillars Of The Earth Libro 1

Ryzen 5 2400G e Ryzen 3 2200G

Ryzen 5 2400G e 3 2200G, le nuove APU di AMD