HOME » guide

Fortnite Stagione 5 – cerca dove le Teste di Pietra volgono lo sguardo

Fortnite stagione 5


Per questa settimana di Fortnite Stagione 5 gli sviluppatori di Epic Games hanno deciso di inserire un tipo di caccia al tesoro mai provato prima, con stavolta, per protagoniste, dei testoni di pietra che potrebbero richiamare in più frangenti i Moai che tanto fanno parlare di se sull’isola di Pasqua.

Leggete questa guida per comprendere come risolvere il mistero che aleggia attorno alla stella da battaglia indicata dallo sguardo dei testoni di pietra e portarvi a casa la ricompensa per anche questa sfida di Fornite Stagione 5!

Fortnite Stagione 5 – dove sono i testoni di pietra?

Noi di Player.it stiamo lavorando per voi e stiamo stilando una grande mappa per permettervi di osservare dal vivo i testoni di pietra presenti nel gioco; dovete però sapere che trovarli non è obbligatorio per il compimento della sfida.

I testoni di pietra complessivi sono sette e guardano tutti in una stessa direzione, seguite la mappa che presto inseriremo per scoprire dove essi si trovano.

Per completare la sfida basterà soltanto recarsi nel punto che essi guardano e aspettare che la stella della battaglia sorga da sotto il terreno come al solito!!

Fortnite Stagione 5 – dove si trova il tesoro a forma di stella della battaglia?

Come già detto sopra, per completare questa sfida non è necessario impazzire più di tanto: basterà semplicemente recarsi in un punto ben preciso della mappa per vedere comparire dal terreno la stella della battaglia tanto agognata e portarsi a casa anche questa sfida.

Il punto in questione si trova sulla cima di una collina poco più a sud-est di Borgo Bislacco, non è un punto difficile da raggiungere ma diventa veramente triviale se raggiunto durante la fase di atterraggio; durante quest’ultima state attenti agli eventuali sciacalli pronti a festeggiare con le vostre carni e le vostre teste, vittime sacrificali facili facili pronte per una delle altre sfide di questa settimana di Fornite Stagione 5.

Fortnite Stagione 5

Se avete problemi con una delle sopracitate altre sfide di Fortnite Stagione 5 niente paura, abbiamo per voi una guida completa con praticamente tutte le risposte del caso!

Avete problemi a completare le altre sfide di Fortnite?
Non temete, noi di Player.it abbiamo realizzato per voi una lunga serie di guide a tema che vi permetteranno di ottenere il massimo profitto dal pass battaglia che comprate stagionalmente.

Fortnite Stagione 5 – ecco le sfide della settimana 6!
Fortnite Stagione 5 – ecco le sfide della settimana 5
Fortnite Stagione 5 – segui la mappa del tesoro trovata a Spiagge Snob
Fortnite Stagione 5 – Fai un ace su diversi tee
Fortnite Stagione 5 – ecco le sfide della settimana 4!
Fortnite Stagione 5 – Cerca tra una stazione di servizio, un campo da calcio e una montagna per gli stunt (DIFFICILE)
Fortnite Stagione 5 – Salta attraverso cinque anelli infuocati con un carrello della spesa o un Kart da off-road
Fortnite Stagione 5 – ecco le sfide della settimana 3!
Fortnite Stagione 5 – Spara a un piattello in cinque in luoghi differenti
Fortnite Stagione 5 – Segui la mappa del tesoro di Laboratorio della Latrina (DIFFICILE)
Fortnite Stagione 5 – Cerca tra una oasi, un arco di pietra e dei dinosauri (DIFFICILE)
Fortnite Stagione 5 – Fai canestro in differenti location
Fortnite Stagione 5 – Cerca i fulmini fluttuanti
Fortnite Stagione 5 – Segui la mappa del tesoro trovata a Rapide Rischiose (DIFFICILE)
Fortnite Stagione 5 – ecco le sfide della settimana 1

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Final Fantasy XV: Pocket Edition

[Aggiornato] Final Fantasy XV: Pocket Edition arriva su console?

Square Enix TGS2018

Square Enix annuncia la lineup del Tokyo Game Show 2018