Scheda Tecnica di Lost Judgment

Disponibile su: PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X

TI PIACERÀ SE

NON TI PIACERÀ SE

Dettgli:
Sviluppatore: Ryu Ga Gotoku Studio
Publisher: Sega
Disponibile per: PS4 | PS5 | Xbox One | Xbox Series X
Genere: Action | Picchiaduro
Data di rilascio: 24/09/2021
Tempo di gioco stimato: ND

In breve

L’ex avvocato Takayuki Yagami, diventato un investigatore privato dopo una crisi di coscienza, torna a indagare tra le strade di Kamurocho, affrontando le avversità sia con l’arguzia sia menando le mani.

Lost Judgment è il seguito diretto di Judgment, il gioco action investigativo sviluppato dal team dietro alla serie Yakuza.

Gli ultimi articoli

SEGA svela Lost Judgment, in arrivo a settembre

SEGA rivela Lost Judgment, sequel in arrivo il prossimo settembre con protagonista ancora una volta il detective Yagami. Continua

Il sequel di Judgement sta per svelarsi al mondo

A metà aprile avevamo dato notizia dell’arrivo sul web di un misterioso countdown per l’annuncio… Continua

Judgement | nuovo titolo in arrivo per lo spin off di Yakuza?

Sega ha lanciato un teaser site per un nuovo contenuto a tema Judgement, lo spin off investigato legato al mondo di Yakuza Continua

Iscriviti alla Newsletter dedicata a Lost Judgment

Consento l'utilizzo della mia email per ricevere gli aggiornamenti inerenti 'Lost Judgment', i dati forniti saranno protetti rispettando i termini presenti nel documento sulla privacy.
Scheda tecnica a cura di:

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

jim ryan CEO Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan PlayStation 5, Jim Ryan esclusive playstation 5, Jim Ryan non molla: futuro PS5

Jim Ryan non molla: futuro PS5 “con più titoli esclusivi che mai”

wonder boy asha in monster world

Wonder Boy: Asha in Monster World