WoW | Facciamo il punto sul futuro di Battle for Azeroth

WoW | Facciamo il punto sul futuro di Battle for Azeroth
Ieri sera si è conclusa questa tanto discussa edizione del Blizzcon ed è quindi arrivato il momento di raccogliere le tantissime informazioni rilasciate.


Ieri sera si è conclusa questa tanto discussa edizione del Blizzcon ed è quindi arrivato il momento di raccogliere le tantissime informazioni che sono state rilasciate durante i diversi panel dedicati a World of Warcraft.

Contenuti:

Patch 8.1: Maree di Vendetta

Abbiamo largamente parlato delle novità in arrivo con la prossima patch che uscirà il 12 dicembre, ecco quindi un breve riassunto:

  • Nuovo Fronte di Guerra a Rivafosca.
  • Assalti di fazione; simili alle invasioni della Legione sulle Isole Disperse la fazione opposta alla nostra attaccherà in diverse zone e sarà compito nostro difenderle.
  • Nuove Scorrerie sulle Isole.
  • Nuove missioni per la Campagna di Guerra.
  • Armatura Retaggio per Elfi del Sangue e Nani.
  • Nuova Incursione: Battaglia per Dazar’alor (verrà rilasciato a inizio 2019).
  • Nuovi vendor e modifiche di sistema.

Patch 8.1.5

Questa patch “di mezzo” probabilmente vedrà la luce sempre a inizio 2019 poco tempo dopo il rilascio completo della Battaglia per Dazar’alor.

  • Completare l’ incursione ed essere osannato con la rispettiva fazione ci permetterà di sbloccare i Troll Zandalari e gli Umani di Kul Tiras.
  • Le montagne russe arrivano alla Fiera di Lunacupa.
  • La Settimana del Bambino accoglierà anche i bambini di Zandalar e Kul Tiras.
  • Ai Viaggi nel Tempo verranno aggiunte anche le spedizioni di Warlords of Draenor e sarà possibile acquisire due nuove cavalcature.

wod mounts

  • Sale dei Portali: Negli anni WoW è diventato sempre più grande e diversi portali sono stati sparsi per le capitali, dalla patch 8.1.5 verranno costruite delle sale per raccoglierli tutti.

 

  • Una nuova serie di missioni ci permetterà di sbloccare dei veri e propri attrezzi da lavoro che ci forniranno dei bonus a seconda delle nostre professioni.

wow professioni

  • La Gilda dei Combattenti farà il suo ritorno con nuovi oggetti estetici, una nuova cavalcature e una nuova serie di missioni in cui dovremo risolvere un omicidio.

  • La Forra dei Cantaguerra e il Bacino di Arathi ricevereanno un revamp grafico e sarà inoltre possibile affrontare i Campi di Battaglia contro la nuova IA sviluppata durante questa espansione.

https://www.youtube.com/watch?v=wy2QferPhFY

Patch 8.2: Rise of Azshara

La protagonista assoluta dei panel di World of Warcraft è stata sicuramente la patch 8.2:

Dopo lo scontro a Dazar’ alor l’ Orda e l’ Alleanza hanno subito ingenti perdite su entrambi i fronti, è in questo momento di debolezza che la Regina Azshara attaccherà le coste con i suoi Naga trascinando sul fondo del mare i soldati delle due fazioni. Raccogliendo le ultime forze, i due schieramenti manderanno delle squadre per indagare sulle misteriose sparizioni. In mezzo al mare troveremo una faglia davvero antica, Nazjatar.

In modo analogo a quanto accaduto con Argus, si tratterà di una nuova zona interamente esplorabile.

 

https://www.youtube.com/watch?v=bZrudKAhD1c

  • Ci saranno nuove missioni che culmineranno con il Palazzo Eterno di Azshara, una nuova incursione che prevederà 8 boss di cui uno probabilmente subaqueo e l’ ultimo con Azshara stessa.
  • Aiuteremo i Gelbin, i Makura e i Giganti del mare a combattere i Naga.
  • Incontreremo una nuova razza di Naga, dei reietti della società che si uniranno alla ribellione (Possibile nuova razza alleata).
  • Nuove calvature ottenibili.
  • Contenuti giornalieri dinamici.

Mechagon

Oltre a Nazjatar avremo modo di eslporare Mechagon, un antico villaggio di Gnomi colmo di straordinarie invenzioni e tecnologie risalenti persino a Mimiron. In questa avventura Goblin e Gnomi faranno a gara per ottenere il meglio da queste nuove tecnologie. A Mechagon faremo la conoscenza dei Mechagnomi, una società in cui più parti meccaniche hai e più puoi arrivare ai piani alti. A opporsi a questa mentalità sono i Junker Gnomes, che aiuteremo nella loro missione di soverchiare il regno di Re Mechagon stesso nel nuovo Megadungeon la nuova spedizione Mitica da 8 boss (come fu Karazhan in Legion).

https://www.youtube.com/watch?v=h7c5OIz162s

mechagnomi
Possibile nuova razza alleata o nuove opzioni di personalizzazione?

Altre novità in arrivo nella 8.2:

  • Nuove Scorrerie sulle Isole.
  • Armatura Retaggio per Tauren e Gnomi.

  • Volo: finalmete sarà possibile volare anche nelle zone di Battle for Azeroth!

wow volo
Questo Pappagallo meccanico potrebbe essere uno dei drop di Mechagon.

Patch 8.2.5

Non si è parlato tantissimo di questa patch ma è stato anticipato che finalmente Worgen e Goblin riceveranno il tanto atteso aggiornamento ai modelli.

Bonus: Thrall potrebbe tornare come Capoguerra

Durante il Q&A di WoW, Chris Metzen (ex Vicepresidente Blizzard e voce di Thrall) si è presentato a sorpresa con la seguente domanda:

C.M.:Quando l’ Orda avrà di nuovo un vero Capoguerra?

Blizzard: Potrebbe esserci presto un “Cercasi nuovo Capoguerra” sulla bacheca di Orgrimmar, se dovesse succedere ti chiameremo!

https://www.youtube.com/watch?v=5KvWFFcGtnY&t=5s

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Diego Del Buono

Classe 1992 Studente di lingue cresciuto a pane e videogames, dalla Super Nintendo a tutta gamma Playstation. Nel 2007, scoperto l'online gaming con World of Warcraft, il suo interesse per il mercato videoludico è cresciuto a dismisura. Il suo sogno è di trasformare la sua passione per i videogames in un lavoro.

Proprio parlando di WoW, spesso lo troverete su Twitch con il suo canale Ilvecchiojameson.

Selezione di dieci videogiochi indie gratis per PC

10 giochi gratis per PC scelti per voi a Novembre

Nintendo Switch Youtube

L’applicazione di YouTube sta arrivando su Nintendo Switch?