Dopo l’annuncio dell’arrivo di Rocket League su Nintendo Switch entro la fine dell’anno, gli sviluppatori Psyonix ci forniscono dettagli in più in merito a questa versione del gioco.

Il titolo girerà a 720p e 60fps, sia in modalità portatile che casalinga, e manterrà un frame rate stabile anche nello split screen a 2 e 4 giocatori. Queste informazioni si vanno ad aggiungere a quelle già rilasciate circa l’aggiunta di veicoli ed oggetti esclusivi nella versione Switch, e l’importantissimo cross-network, che renderà possibile gli scontri con giocatori che utilizzano altre piattaforme.

In merito a quest’ultima caratteristica, ciò sarà possibile solo con gli utenti Xbox One e PC, poiché Sony ha deciso di non prendere parte all’iniziativa (info).