Novità in arrivo da Pokémon Unite, il MOBA di Nintendo

Qualcuno avrà notato che nel Nintendo Direct dell’E3 2021 c’è stato un grande assente: Pokémon. Ormai il franchise è talmente grande e ha così tanti progetti in sviluppo che è diventato un po’ un impiccio doverli inserire all’interno di una presentazione ricca di titoli.

Già da un po’ di tempo si è soliti organizzare i progetti dei mostriciattoli tascabili all’interno di conferenze più contenute e interamente dedicati ad essi: i Pokémon Presents. Tra i diversi titoli che Nintendo sta preparando al rilascio c’è Pokémon Unite, un MOBA che era stato presentato un anno fa e per cui in questi mesi ci sono già stati dei beta test. Ebbene, è notizia recente che domani, 17 giugno, ci sarà un annuncio importante riguardo tale videogioco.

Pokémon Unite è un MOBA in sviluppo dagli studi di TiMi Studios, appartenenti a Tencent, per mobile e Nintendo Switch. Il videogioco permette ai giocatori di utilizzare un Pokémon come “eroe” mostriciattolo all’interno di una squadra di più giocatori, contrapposti a una fazione avversaria per il controllo della mappa. I Pokémon possono evolversi e imparare nuove mosse, rispecchiando un po’ la filosofia dei giochi principali.

Non sappiamo se ci sarà un Pokémon Presents o se si tratti solo di informazioni pubblicate sul sito ufficiale e sui social; avremo domani qualche nuova informazione più, sperando che magari il MOBA avrà finalmente una data di rilascio. Nel frattempo i fan di Pokémon sono in attesa di nuovi dettagli da Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente, remake di quarta generazione, e Leggende Pokémon: Arceus, promettente spin-off ambientato nella Sinnoh del passato.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Pokémon Italia

E3 2021 Awards | Tutti i videogiochi vincitori della cerimonia

Terra Nil | Anteprima ecologista del city-builder senza città