L’E3 2021 avrà i suoi Award, premiazione il 15 giugno

L’edizione 2021 dell’E3 si sta preparando a essere una delle più memorabili di sempre. La mancanza della fiera videoludica più grande del mondo lo scorso 2020, a causa della pandemia, sta creando una grande atmosfera di hype attorno all’evento di quest’anno. E per non farsi mancare niente, gli organizzatori hanno appena rivelato la presenza di Awards, uno show di premiazione che andrà in onda proprio il 15 giugno, ultimo giorno della fiera.

Nelle scorse settimane eravamo già venuti a conoscenza della strutturazione interamente digitale dell’E3 2021, con tanto di avatar personalizzabili e spazi virtuali in cui i fan registrati da tutto il mondo potranno muoversi. La presenza di un Award Show aggiunge ulteriore carne sul fuoco nella moltitudine di eventi che ci aspetta con l’E3, senza dimenticare tutte le altre soluzioni digitali collaterali che si stanno muovendo in questo periodo, come il Summer Game Fest.

L’Award Show dell’E3 2021 vedrà le testate internazionali più famose come GameSpot, IGN, PC Gamer e GamesRadar+ partecipare al processo di giudizio dei candidati alla premiazione. I vincitori saranno annunciati proprio durante lo show, il 15 giugno. Stanley Pierre-Louis, presidente e CEO della ESA, la società organizzatrice dell’E3, riferisce che la premiazione sarà dedicata ai giochi in uscita. Il premio più ambito sarà il “Most Anticipated Game“, ossia il gioco più atteso di tutti.

Al momento, trattandosi di giochi ancora non usciti ufficialmente, non sappiamo quali siano i candidati e quali siano tutte le categorie da premiare. L’E3 aprirà i battenti a tutto il pubblico il prossimo 12 giugno, mentre media e publisher nel frattempo già si stanno organizzando rivelando dettagli e dettaglini a piccole dosi. Il programma completo delle conferenze verrà pubblicato a breve, nei primi di giugno, e tra poco anche noi di Player.it vi confermeremo la nostra copertura.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE GameSpot

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

firefox 89.0., mozilla firefox versione 89.0, mozilla firefox aggiornamento 01/06/2021

Firefox è ancora più veloce: aggiornamento alla versione 89.0

Ecco la sagoma di Cate Blanchett nel film di Borderlands