Lo sviluppatore di Battletoads sta lavorando a un nuovo gioco 2D

nuovo gioco battletoads

Battletoads è uno dei giochi più divertenti che possiate trovare su Gamepass. È folle in tutto, è un beat’em up, è un platform 2D, è uno shoot’em up, è una sala giochi completa. È pieno di minigiochi a volte spensierati, a volte tosti, ha personaggi e dialoghi tremendamente spassosi e fuori di senno. Si tratta di una sorta di reboot di un videogioco pubblicato da Rare nel 1991 su NES, i protagonisti sono tre rospi guerrieri che, un po’ come le tartarughe ninja, combattono orde di nemici per il bene collettivo e anche per la gloria personale.

Lo sviluppatore di questo reboot, Dlala Studios, ha collaborato con Rare e Microsoft per riportare in vita questo franchise che merita molta attenzione, soprattutto se eventuali seguiti dovessero avere la stessa qualità del titolo disponibile sul servizio a pagamento di Microsoft.

E infatti, pare proprio che Dlala Studios stia lavorando a un altro gioco in 2D, cosa che si evince dalle figure professionali cercate: 2D VFX Artist e 2D Environment Artist. Inoltre, si riferisce al gioco come un nuovo capitolo di una “IP consolidata e molto amata”.

Potrebbe trattarsi di Battletoads 2, ma non è da escludere che Dlala voglia riportare in auge un’altra serie di giochi arcade. Non ci sono abbastanza indizi per saperne di più, vi terremo aggiornati in caso di novità.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

account facebook hack

Scopri se ti hanno violato l’account di facebook con questo tool

BioWare mostra i cambiamenti di Mass Effect Legendary Edition