Rocket League, supporto per i party cross-platform in arrivo in estate

Rocket League, supporto per i party cross-platform in arrivo in estate
Psyonix ha annunciato che Rocket League otterrà il tanto atteso supporto ai party multipiattaforma quest'estate, precisamente tra luglio e agosto.

Psyonix ha annunciato che Rocket League otterrà il tanto atteso supporto ai party multipiattaforma quest’estate, precisamente tra luglio e agosto.

[amazon_link asins=’B076ZN1K5G,B0788XWKHQ,B01D9T0BAC’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0dfb030a-550d-11e8-b408-3bf51950021a’]

Questa attesissima funzione arriverà come parte di un aggiornamento previsto per i mesi estivi, grazie al supporto cross-platform i giocatori possessori di console o PC potranno finalmente giocare assieme senza problemi.

Rocket League
Pronti per creare il vostro party con i vostri amici?

Per creare un party multipiattaforma basterà registrare un ID in gioco, che è sostanzialmente una combinazione di un nome e un codice univoco, successivamente si devono aggiungere gli ID dei vostri amici provenienti da qualunque piattaforma nell’apposita lista, fatto questo si può finalmente giocare.

Tuttavia nell’ultimo post di Psyonix non è stato detto quali piattaforme godranno del supporto multipiattaforma, ma sembra probabile che funzionerà allo stesso modo il cross-platform del matchmaking, quindi probabilmente i giocatori PC potranno creare party con i possessori di Nintendo Switch, Playstation 4 e Xbox One, e anche queste console potranno fare lo stesso, tranne la PS4, che non può essere abbinata con utenti Xbox One e Nintendo Switch.

Infine è stato anche annunciato il Rocket Pass, simile al Battle Pass di Fortnite.

Il nostro sistema “Rocket Pass” è composto da più livelli di contenuto redditizio. Aumenta il tuo livello, e aumentando di livello e sbloccherai nuovi contenuti esclusivi. Ogni “Rocket Pass” durerà per alcuni mesi prima di ritirarsi e un nuovo Pass prenderà il suo posto con nuovi contenuti da sbloccare. Il “Rocket Pass” ha sia piste gratuite che Premium, quindi tutti hanno qualcosa su cui lavorare. I tracciati gratuiti contengono nuovi articoli cosmetici, chiavi ed esclusivi titoli di gioco, mentre la traccia Premium avrà un costo fisso per sbloccarla. Sarai in grado di visualizzare in anteprima i contenuti della traccia Premium prima di acquistarla per accedervi.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Federico Peres

Nato nel 1994 è giocatore assiduo di videogames di ogni genere e un amante di giochi da tavolo di tutti i tipi, con i dadi, le carte, le miniature e chi più ne ha più ne metta.

Il colosso dei giochi Asmodee è in vendita?

Il colosso dei giochi Asmodee è in vendita?

Il successo di Nier Automata e Final Fantasy XIV ha sorpreso Square-Enix