Detroit: Become Human è in fase gold e c’è la demo sullo Store

detroit: become human
Detroit become human in fase gold


Manca un mese preciso all’uscita di Detroit: Become Human, ultima fatica di Quantic Dream, studio di sviluppo francese di Omikron: The Nomad Soul, Fahrenheit e dei più recenti Heavy Rain e Beyond: Two Souls. Come per Gof of War, c’è molto interesse su questa esclusiva Sony anche se, forse, si tratta di un titolo più di nicchia. Le avventure della Quantic Dream propongono un modo differente di fare videogiochi e di vivere esperienze fuori dal comune. Negli anni, però, il lavoro di David Cage ha saputo ritagliarsi uno spazio nel cuore dei videogiocatori.


Quando manca così poco al’uscita di un titolo, di un’esclusiva in particolar modo, i sentimenti sono contrastanti: da un lato si vorrebbero evitare informazioni per non rovinarsi la sorpresa, dall’altro il desiderio di capire a cosa si andrà incontro si fa largo, anche perché a nessuno piace spendere soldi inutilmente. Nelle ultime ore, è stato annunciato che Detroit: Become Human è entrato in fase gold. Chi conosce il “gergo” videoludico sa cosa significa: il videogioco è pronto, il lavoro è finito, bisogna solo aspettare la data di uscita.

Guillaume de Fondaumière, Co-CEO & Executive Producer di Quantic Dream ha dichiarato:

Siamo estremamente lieti e orgogliosi di annunciare oggi che dopo quattro anni di appassionata lavorazione, Detroit: Become Human è ufficialmente ultimato!

Nell’immagine qui in basso vediamo tutta la soddisfazione da parte di due membri del team per aver portato a termine lo sviluppo di un titolo che a detta dello staff sarà molto ambizioso, tanto da presentare la più ricca struttura a bivi mai creata da Quantic.

detroit become human
Detroit: Become Human è entrato in fase gold. Il primo passo è fatto.

Detroit Become Human: disponibile la demo

Prima abbiamo detto che ai giocatori interessa capire a cosa andranno incontro. Leggere anteprime e guardare i trailer non sempre è sufficiente per non rischiare di fare acquisti a scatola chiusa. Le demo ci vengono in soccorso, ma non sempre vengono rilasciate prima dell’uscita ufficiale. Una volta era consuetudine testare i giochi attraverso le versioni di prova gratuite, oggi un po’ meno.

Per Detroit: Become Human invece è disponibile da oggi una demo che fino a ieri sera sembrava essere destinata solo al Playstation Store americano. Da stamattina anche i giocatori europei potranno provare Detroit. Se vi collegate al Playstation Store, infatti, troverete la demo disponibile al download gratuito. Potete raggiungere l’articolo anche cliccando qui.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Fortnite, aggiunte le bombe adesive

Fortnite, aggiunte le bombe adesive

Monster Hunter World; Guida all'Assedio di Kulve Taroth

Monster Hunter World: Guida all’assedio di Kulve Taroth