Mass Effect Legendary Edition arriverà, ma non quest’anno

Mass Effect: Legendary Edition, Mass Effect, Mass Effect: Legendary Edition prosticipato al 2021

La remastered della trilogia di Mass Effect, attesa dai fan fin dai primissimi rumor e prevista secondo molti fra ottobre e novembre (ne parlavamo in questa news), potrebbe arrivare nel corso del 2021 secondo le ultime informazioni diffuse da Jeff Grubb di Venture Beat, e le ragioni sarebbero due.

Da una parte, come avevamo ipotizzato in un articolo di qualche giorno fa, la pandemia e il conseguente lockdown generalizzato avrebbero di fatto rallentato la produzione e reso necessario un tempo di lavoro più lungo.

D’altro canto, però, Grubb fa riferimento a dei problemi tecnici rilevanti che affliggerebbero la remastered del primo Mass Effect.

Mass Effect: Legendary Edition, Mass Effect, Mass Effect: Legendary Edition prosticipato al 2021

Grubb lascia intendere che la produzione abbia riscontrato diversi difficoltà nel processo di svecchiamento e di remaster del gioco del 2007, sia per quel che riguarda la grafica che il gameplay, e il timore di scontentare la fan-base del gioco consegnando a essa un videogioco meno performante degli altri due avrebbe spinto a posticipare il lancio all’anno prossimo.

Se ci pensiamo, niente di troppo grave, anzi. In fondo tutto quel che abbiamo saputo su quest’operazione, venuta fuori davvero all’improvviso, è trapelato attraverso fonti secondarie e rumor. Forse l’operazione-sulla quale i produttori non si sono mai pronunciati-è stata iniziata prima della pandemia per una iniziale release a fine anno ma, con la successiva situazione di blocco totale e con le difficoltà della stampa, ogni indizio sulla sua esistenza e uscita imminente potrebbero essere stato ingigantito oltre misura creando un’attesa fin troppo febbrile.

Mass Effect: Legendary Edition, Mass Effect, Mass Effect: Legendary Edition prosticipato al 2021

Se le cose stanno così, Mass Effect: Legendary Edition sembra destinato a diventare uno degli ultimi pochi prodotti “old gen” puri in un 2021 caratterizzato dal cross-gen, un ottimo motivo per molti per tenere ancora un po’ attiva la propria PlayStation 4 o Xbox One.

Mass Effect 3: nessun multiplayer previsto

Infine, Grubb ha rivelato un dettaglio di peso della nuova edizione.

Sembra infatti che i produttori di Mass Effect: Legendary Edition abbia escluso dal rifacimento il multiplayer di Mass Effect 3, per non dare l’idea di voler sfruttare l’edizione come gioco live-service in un momento nel quale quel mercato è dominato da giochi più nuovi e innovativi.

Sarà però di fatto l’unico contenuto tagliato: Mass Effect: Legendary Edition includerà infatti al lancio tutti i contenuti scaricabili dei tre giochi.

Un’occasione perfetta per portarsi a casa una versione davvero definitiva della saga, non credete?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Venture Beat

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

I contenuti dell'edizione esclusiva limitata italiana di Kult: Divinità Perduta

In arrivo Kult: Divinità Perduta in edizione limitata

gta, grand theft auto, GTA IV, Grand Theft Auto IV, Leslie Benzies, Leslie Benzies producer GTA nuovo gioco

Il producer di GTA III e GTA IV è al lavoro su un open-world fantascientifico