Doom Eternal su Xbox Game Pass da ottobre

Solo pochi giorni fa Microsoft aveva annunciato l’acquisto di ZeniMax Media e delle case videoludiche sotto il suo ombrello – tra cui id Software – e proprio adesso arriva la notizia dell’arrivo di Doom Eternal sull’Xbox Game Pass, il servizio di gaming in abbonamento della casa di Redmond.

Combattimento contro un demone in Doom Eternal

Preparatevi a scatenare l’inferno“, recita il comunicato ufficiale sul sito di Xbox. Acclamato come uno dei migliori sparatutto di sempre, Doom Eternal è pronto a rilasciare i suoi demoni dal 1 ottobre su Xbox Game Pass. La sua versione per PC arriverà in leggero ritardo, ma pur sempre nel 2020.

Per chi non conoscesse il gioco, dove avete vissuto negli ultimi 30 anni? La saga di Doom è nata nel 1993 e da allora ogni capitolo del gioco è sempre stato uno sparatutto in prima persona dove il giocatore è un marine che combatte orde di demoni e non morti per salvare la Terra (e a volte anche Marte).

Ambientazione di Doom Eternal: The Ancient Gods - Part One

Anche l’ultimo capitolo Doom Eternal cala il giocatore in questa ambientazione sanguinaria e tamarra piena di proiettili, botte e smembramenti. L’arsenale del giocatore è fatto di armi e granate, abilità potenziabili e immancabili motoseghe. Se desiderate saperne di più, vi invitiamo a leggere la nostra recensione qui.

Vi ricordiamo inoltre che il 20 ottobre arriverà il primo DLC di Doom Eternal, chiamato The Ancient Gods – Part One. Da quanto ne sappiamo in questa prima parte le legioni dell’Inferno hanno invaso il Paradiso, e toccherà sempre al giocatore decidere cosa farne del destino del cosmo.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

annunciato amazon luna

Amazon presenta Luna, il suo servizio di cloud gaming

Yakuza, Sega, Yakuza nuovo gioco, tokyo game show, yakuza tokyo game show

Yakuza sta tornando: nuovo episodio annunciato al Tokyo Game Show