HOME » news

Immortals Fenyx Rising: nome cambiato per una controversia con Monster Energy?

Immortals Fenyx Rising è un titolo open world di Ubisoft atteso per questo dicembre che catapulterà il giocatore in un mondo ellenico pieno di leggende e bestie della mitologia greca.

Presentato inizialmente come Gods & Monsters durante l’E3 2019, è stato riproposto nel corso dell’Ubisoft Forward di settembre 2020 con il suo nuovo nome, oltre che con un nuovo art-style e un nuovo tipo di gameplay. Ma come mai questo cambio di identità? Al di là delle fonti ufficiali, circolano anche voci fondate su documenti credibili di una controversia con l’azienda Monster Energy.

Le parole di Ubisoft in un’intervista con VGC della scorsa settimana affermano che il cambio del nome di Gods & Monsters è stato necessario per seguire l’evoluzione della visione di gioco.

Quando si inizia un gioco è sempre un’avventura ed è un processo molto iterativo. Quindi si inizia con una visione che si evolve man mano che si crea con il team e si ottengono altri feedback e altre idee. […] Dopodiché, il gioco è cambiato molto, al punto che abbiamo sentito il bisogno di un nuovo nome per essere meglio allineati a quella visione aggiornata, ed è qui che abbiamo deciso di passare a Immortals Fenyx Rising.

In opposizione a quanto chiarito da Ubisoft, però, si fanno avanti voci insistenti su una controversia con le bevande energetiche Monster. A dare adito a questi rumor c’è soprattutto il canale YouTube Hoeg Law specializzato proprio sui temi legislativi. Secondo il video riportato in basso, il marchio Gods & Monsters è entrato in conflitto con l’azienda Monster Energy nel mese di aprile 2020.

Hoeg Law ha provato a ricostruire la storia legale del brand. Il brevetto è stato depositato nel giugno del 2019, ma non ha incontrato alcuna resistenza fino a gennaio 2020, quando Monster Energy ha mandato una notifica di contestazione a Ubisoft.

Nonostante si tratti di un contenzioso per un nome applicato a due prodotti molto diversi, Monster Energy nel documento si mostra preoccupata per la confusione che potrebbe scaturire dato l’inserimento dell’azienda all’interno dell’industria dei videogiochi e degli eSport. La risposta di Ubisoft è arrivata a maggio, dove l’azienda si è opposta a ogni contestazione fatta da Monster.

Eppure, Gods & Monster è diventato ufficialmente Immortals Fenyx Rising questo settembre. Il nome è cambiato per la rinnovata visione di gioco o per evitare una controversia legale con Monster Energy? La verità probabilmente non la scopriremo mai, ma vi ricordiamo che il gioco verrà lanciato il 3 dicembre 2020 su Google Stadia, PC, PS4, PS5, Xbox One, Series X e S, e Nintendo Switch.

FONTE IGN

Una mod di Crusader Kings III aggiunge gli skateboard di Tony Hawk

FIFA 21, quando saranno disponibili l’applicazione desktop e la Companion app?