HOME » news

Il Papa buono: giocatore di Crusader Kings III mangia il pontefice

Videogiochi strategici come Crusader Kings III di Paradox Interactive consentono una personalizzazione dettagliata del gameplay, ve ne abbiamo parlato già nella nostra recensione. Ciò che ha fatto l’utente di Reddit “Zak7062” però supera di gran lunga le fantasie più assurde e divertenti.

Per chi non lo conoscesse, Crusader Kings III è un gioco di strategia in tempo reale con forti componenti GDR ambientato nel medioevo, dove il giocatore controlla un’intera discendenza reale attraverso i secoli, un capofamiglia in vita alla volta. Mentre su Twitch e YouTube si può seguire chi tenta di restaurare l’Impero Romano, c’è chi invece aspira semplicemente a diffondere per tutto il Vecchio Continente la sua dinastia di vichinghi affetti da nanismo.

Proprio a proposito di questa categoria di giocatori burloni, l’utente Zak7062 entra a gamba tesa su Reddit con l’epica conclusione della sua campagna di gioco: il suo personaggio ha mangiato il Papa. Raggiunto dalla redazione di PC Gamer, Zak ha rivelato i dettagli della sua campagna alla celebre rivista videoludica.

Tutto è partito dal Regno di Jorvik, un dominio vichingo nell’Inghilterra dell’867 dopo Cristo.

Guardando che tipo di opzioni avrei avuto per fondare una nuova Fede ho verificato quali fossero i Comandamenti disponibili. Mentre scorrevo le opzioni, una ha attirato la mia attenzione: il cannibalismo rituale.

Uno degli achievement preferiti di Zak in Crusader Kings II era il ‘Santo Fumo‘, sbloccabile dopo aver sacrificato la testa di un’altro capo religioso giocando come pagano Nordico o Azteco. È per questo motivo che il giocatore ha capito subito quale fosse il suo destino.

Mangiare il Papa.

Papa spaventato in Crusader Kings III
Immagine fornita da PC Gamer

Dopo aver conquistato la Mercia, il Wessex, un po’ di Irlanda e un po’ di Scozia, è stato stesso il Papa a lanciare diverse Crociate contro i suoi domini britannici. Zak ha risposto all’offensiva episcopale combinando più matrimoni possibili coi sacerdoti pagani in modo da generare, prima o poi, un leader religioso nella sua dinastia. Dopo aver dato in sacrificio un po’ di Cattolici, il giocatore è riuscito finalmente a riformare la propria Religione, sviluppando un particolare appetito per i sacerdoti dei credi altrui.

Zak è riuscito nel suo intento invadendo il Vaticano e catturandone il sovrano. Tutto si è concluso con un pranzo a base di carne Papa Gregorio VI. Vi ricordiamo che Crusader Kings III per il momento è disponibile solo su PC via Steam e Xbox Game Pass.

FONTE PC Gamer

Windbound | Guida alle Ricette

Control, i possessori della versione Deluxe Edition ricevono “accidentalmente” l’upgrade alla Ultimate Edition