HOME » news

PlayStation Vita “sopravvive” in The Last of Us 2

Durante il gameplay inedito di The Last of Us Parte 2 mostrato durante lo State of Play di ieri sera è stato fatto un omaggio all’ultima console portatile Sony risalente ormai a quasi nove anni fa: PlayStation Vita.

L’emozionante trailer di gameplay di The Last of Us Parte 2 mostrato durante lo State of Play del 27 maggio 2020. In questo montaggio sono presenti 8 minuti di contenuti inediti

Al minuto 14:25 del video qui sopra potete notare che una ragazza “nemica” di Ellie gioca con la portatile Sony, incurante della minaccia in arrivo. Fa riflettere come in un mondo post apocalittico in cui il tempo si sia praticamente fermato il “mercato videoludico” sia andato in modo diverso trasformando ciò che è stato a tutti gli effetti un flop in un mezzo di intrattenimento ancora attuale.

Nella “nostra timeline” infatti PlayStation Vita non è più in produzione e si fa addirittura fatica a trovarne una copia. Un vero peccato perché nonostante “l’età” si tratta ancora di una console con un hardware di ottima qualità per essere un portatile. Ci chiediamo ancora come mai si sia rivelato un flop.

La portatile Sony è stata ricreata fedelmente nel gioco. Ci chiediamo se gli sviluppatori di The Last of Us Parte 2 non siano dei fan “nostalgici” della console e abbiano voluto inserirla come tributo.

Probabilmente i motivi sono tanti, tra questi c’è lo sviluppo del mercato dei videogiochi su smartphone che ha fatto da concorrenza. Tuttavia, ad essere onesti, la colpa è stata anche Sony che non ha supportato troppo la console con titoli first party. Dopo il filone iniziale di ottimi giochi infatti, che non avevano nulla da invidiare ai titoli PlayStation 3, non è stato rilasciato praticamente niente di interessante. Un vero peccato.

La cosa che ci sorprende, più che altro è la decisione di inserire qualcosa che è stato “un flop” in un titolo di punta. Insomma, non ci aspetteremmo mai di vedere in bella vista una Wii U in un titolo per Switch. Insomma, una più iconica PSP sarebbe stata più opportuna. Magari vedremo pure quella?

Un’apocalisse da “linea calda”

Le citazioni non finiscono qui, sul sistema PlayStation Vita è in esecuzione il titolo indie Hotline Miami, un masterpiece dell’ormai lontano 2012 che tutti dovrebbero recuperare. È stato davvero bello vedere un tributo al titolo di Devolver Digital da parte di ragazzi di Naughty Dog.

La colonna sonoro di Hotline Miami che è possibile sentire durante la sessione di gameplay di The Last of Us 2. Una delle migliori OST di sempre, nonché uno dei motivi per cui consigliamo il titolo

Durante il gameplay era anche possibile ascoltare la OST Hydrogen dell’artista MOON.

Crash Bandicoot in Uncharted 4

Non si tratta del primo easter egg ad un videogioco da parte di Naughty Dog. In Uncharted 4 era presente una divertente reference a Crash Bandicoot per PlayStation 1.

In una cutscene era infatti possibile rigiocare un intero livello che era stato ricreato fedelmente dal team di sviluppo. Si trattava anche di un teaser per l’arrivo di Crash Bandicoot N’Sane Trilogy, il remake dei tre titoli originali su PlayStation 4, pc e console di attuale generazione.

Che sia dunque la presenza di PlayStation Vita in The Last of Us 2 un teaser a PlayStation Vita 2? Poco probabile, visto il mercato attuale che punta tutto sulle console casalinghe, il game as service e lo streaming.

A proposito di reference di console all’interno di videogiochi: in Death Stranding, il nuovo (ormai nemmeno tanto) titolo di Kojima Productions è possibile trovare tra le consegne alcune console di Sony come l’originale PlayStation, PlayStation 4 e PSP. Ci chiediamo se questi cameo saranno presenti anche nella versione PC in uscita a fine luglio.

Non sappiamo se Death Stranding per PC manterrà i cameo alle console PlayStation. Tuttavia dal trailer possiamo vedere già tante reference ad uno dei titoli più importanti della piattaforma Steam: Half Life di Valve

E a voi piacciono questo genere di citazioni all’interno dei videogiochi? Ditecelo nei commenti!

Ricordiamo ancora una volta che The Last of Us 2 uscirà il prossimo 19 giugno sui sistemi PlayStation 4.

Se volete rimanere aggiornati sulle ultime novità e sui vostri titoli preferiti seguiteci su Google tramite questo link. Qui è possibile vedere un recap del precedente State of Play dedicato a Ghost of Tsushima.

System Shock, Night Dive Studios, Looking Glass Technologies

Vuoi toccare con mano System Shock Remastered? Allora hai una demo da provare

007, James Bond, 007-GoldenEye, Rare,

Il mio nome è Bond, James Bond: 007 nei videogiochi