Ghost of Tsushima | Ecco il trailer dello State of Play

Il mondo di Ghost of Tsushima ci sfiderà di continuo, parola di Sucker Punch

Un nuovo trailer di Ghost of Tsushima viene mostrato oggi alle 22:00 italiane durante lo State of Play. Il trailer include 18 minuti di gameplay del titolo di Sucker Punch.

Ghost of Tsushima è un esclusiva PlayStation 4, un open world ambientato durante l’invasione mongola del Giappone. II video di gameplay si focalizza sull’esplorazione e il combattimento.

Il protagonista controllato può esplorare liberamente a piedi o a cavallo una vasta area di gioco caratterizzata da una buona varietà di flora e fauna. I nostri obiettivi vengono indicati dal vento e dal fumo. Per esempio quest’ultimo indica gli abitanti in pericolo. L’intera mappa è piena di collezionabili e luoghi speciali da raggiungere come i santuari ai quali si viene accompagnati dalle volpi.

Per quanto concerne i combattimenti, il samurai potrà scegliere se attaccare i nemici in epici scontri oppure utilizzare tecniche stealth per neutralizzarli come l’utilizzo dell’arco e delle frecce o dei petardi e delle bombe fumogene per distrarli o ripiegare.

Negli scontri è fondamentale il tempismo dato che il contrattacco permette di uccidere il nemico in un solo colpo se eseguito correttamente.

Dal trailer si contraddistinguono alcuni elementi rpg come gli amuleti che potenziano il protagonista offendo nuove tecniche di attacco e difesa e il crafting degli oggetti.

Un’altra feature interessante è la personalizzazione del nosto samurai che potrà equipaggiare differenti armi, armature e charm.

Confermata la presenza della modalità cinema e foto. La prima permette di giocare il gioco in bianco e nero o con altri effetti. La seconda di realizzare meravigliosi scatti da condividere sui social.

Ricordiamo che Ghost of Tsushima uscirà il 17 luglio 2020, dopo l’uscita di un’altra esclusiva tanto attesa: The Last of Us 2.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Amerigo "ilCirox" Cirelli

Sono nato nel 1995, gioco ai videogiochi da quando ne ho memoria. Più che una passione, per me il videogioco è un medium capace non solo di intrattenere ma, vista la sua natura interattiva, di creare vere e proprie esperienze.

Per questo motivo, dopo un'adolescenza passata a videogiocare ho deciso di iniziare a scriverne.

Attualmente sono impegnato negli studi giuridici-economici, scrivo su Player.it dal 2018 e gestisco la famosa pagina di meme "ilCirox" su Facebook ed altri social network dal 2015.

Paper Mario The Origami King, Super Mario, Paper Mario, Nintendo, Nintendo Switch

Nintendo annuncia Paper Mario: The Origami King

Genshin Impact, MiHoYo

Genshin Impact, aperte le iscrizioni alla closed beta finale del gioco ispirato a Zelda: BOTW