Spider-Man PS4: in rete ci sono un sacco di informazioni sul gameplay

spider-man ps4
Trapelate numerose informazioni su Spider-Man per PS4


Nella giornata di ieri è stata annunciata la data di uscita di Spider-Man di Insomniac Games, titolo in esclusiva per Playstation 4. Nella nostra news ci sono anche notizie aggiuntive che riguardano la collector’s edition.


Dopo poche ore dall’annuncio, in rete sono trapelate numerosissime informazioni sul gameplay. Mancano ancora cinque mesi all’uscita del gioco, quindi tutti i dettagli venuti alla luce potrebbero non essere precisi al cento percento. Essi, però, sono stati pubblicati su Resetera, un forum che ha una community molto attenta e sempre sul pezzo, come si dice.

Se anche la metà di ciò che è stato pubblicato nel thread di quel forum si rivelasse veritiera, saremmo di fronte a un gioco molto divertente e vario, più vicino all’esperienza di gioco della trilogia Arkham di Batman che non ai precedenti titoli dell’Uomo Ragno, per la quantità di compiti che saremo impegnati a completare. Se qualcosa si poteva imputare, infatti, a titoli come Spider-Man: Dimensions o The Amazing Spider-Man era senza dubbio la ripetitività delle cose da fare

Entriamo più nel dettaglio e scopriamo tali informazioni:

Spider-Man: ci saranno molti vestiti bonus

Si inizia l’avventura con il vestito tradizionale che abbiamo visto nei vari trailer. Non viene spiegata nel dettaglio la presenza del ragno bianco, ma sono stati spiegati alcuni aspetti del nuovo vestito: le parti rosse sulla tuta sono fatte per il rinforzo dell’armatura, dove potremo essere colpiti di più e le parti blu sono usate per la flessibilità al fine di attraversare più facilmente il “traffico” dei grattacieli.

Non ci sarà solo il vestito iniziale. Chi ha pubblicato queste informazioni dice di aver visto almeno una dozzina di sagome di vestiti bonus. Sembra che alcuni di essi avranno diverse abilità.

Il ruolo di Peter Parker

Il ruolo di Peter Parker all’interno dell’avventura sarà quello che abbiamo visto nel trailer del PGW al rifugio F.E.A.S.T.

Lì si vede il giovane fotografo camminare intorno al rifugio interagendo con vari oggetti e parlando ai personaggi. Chi ha provato il gioco dice che si tratta di momenti tranquilli paragonabili a quelli di Uncharted, in cui i personaggi vanno in giro a interagire tra loro e con le varie cose nell’ambiente.


Difficilmente vedremo un Peter Parker alle prese con sezioni platform o combattimento, non sarebbe coerente con il personaggio dei fumetti e del film.

Gameplay

Combattimento

  • Il combattimento è veloce e fluido
  • Spider-Man salta facilmente da un nemico all’altro
  • Il giocatore sceglie lo stile che più gli aggrada
  • Sarà possibile anche usare la ragnatela per scagliare oggetti o bloccare i nemici, combattere i nemici in aria, usare i gadget, completare combo.

Open World

  • La città è densamente popolata di persone. I dettagli dei personaggi non giocabili e delle strutture non scompaiono quando si è a distanza.
  • Può interagire con i cittadini; fare selfie con loro, dare loro il cinque, fare il gesto delle pistole con le dita.
  • Si può esplorare l’universo di Marvel nella sua interezza, dall’Edificio dei Vendicatori, all’Ambasciata di Wakanda.

Missioni secondarie

  • Nei panni di Peter Parker sarà possibile anche raccogliere oggetti collezionabili rappresentati da zaini avvolti in ragnatele.
  • Taskmaster ha piazzato varie bombe in tutta la città che devono essere disinnescate
  • Guadagna componenti di crafting per competere in alcune missioni, gli obiettivi bonus ti danno più materiale
  • Gli avamposti gestiti da Kingpin devono essere smantellati
  • Sembra che anche Shocker avrà un proprio ruolo per delle missioni secondarie
  • Accadono crimini casuali: rapine e inseguimenti in auto.
  • Scatta foto di alcuni gatti dorati che sono stati sparpagliati da Gatta Nera.

Sistema di livellamento

  • Ottieni esperienza svolgendo vari compiti: trova punti di riferimento, combatti ed esplora.
  • Ottieni vari upgrade come una maggior velocità di oscillazione con la ragnatela.

Gadget

  • Filo-trappola: un po’ come in Horizon, questo filo se innescato fa vari tipi di danno
  • Bomba Web che rende inabili più nemici contemporaneamente
  • Spider Drone in grado di sparare ragnatele ai nemici

Dettagli minori sulla storia

  • Mary Jane e Peter non stanno insieme al momento del gioco
  • Il gioco si apre con la necessità di eliminare Kingpin
  • L’avventura si apre nell’appartamento di Peter con varie notizie sul daily bugle di Vulture, Electro, Scorpion e Rhino. Non vengono confermati come cattivi nel gioco, si sa solo che ci sono alcuni ritagli di giornale che li ritraggono mentre vengono catturati da Spider-Man.

Vi ricordiamo che il gioco è in uscita il 7 settembre 2018. Vi lasciamo con un trailer:

https://www.youtube.com/watch?v=Pq02p3z3X2k

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Il Kickstarter della settimana: Street Fighter - Il gioco di miniature

Il Kickstarter della settimana: Street Fighter – Il gioco di miniature

god of war ps4

Cory Barlog su God of War: “Giocateci prima di criticarlo”