HOME » news

Call Of Duty: Warzone su Xbox è “quasi” gratis.

cod warzone

Da qualche giorno il web chiacchiera del nuovo videogioco che Infinity Ward sta programmando in gran segreto: Call Of Duty: Warzone. L’arrivo di un nuovo battle royale per il popolare brand di sparatutto era praticamente certo e l’annuncio dell’altro giorno non ha fatto altro che confermare i sospetti di migliaia di videogiocatori, aiutandone anche moltissimi altri che per i motivi più disparati questi giorni potrebbero doverli passare in casa.

Il nuovo Call Of Duty Warzone, a differenza del Battle Royale del precedente capitolo (Call Of Duty: Blackout, la modalità speciale di Call Of Duty: Black Ops 4) sarà completamente gratuito (o quasi) per tutti i giocatori, rendendolo l’avversario perfetto per il solito noto Fortnite.

C’è giusto un problema: a differenza del titolo di Epic Games ci deve essere stata della confusione durante la fase in cui le aziende hanno preso gli accordi perché Warzone sarà gratis praticamente dovunque meno che su Xbox.

Stramberie firmate Call Of Duty.

Mettiamolo in chiaro: Call Of Duty: Warzone è completamente gratuito su tutte le piattaforme; su Playstation 4 è semplicemente necessario scaricarlo per poterci giocare, su PC è necessario avere un account Battlenet per poterlo scaricare menntre su Xbox è necessario possedere Xbox Live Gold per poterci giocare.

Gli accordi presi da Sony e Activision permetteranno ai giocatori di bypassare la necessità di avere il Playstation Plus per poter giocare online; la stessa cosa non è accaduta con Microsoft evidentemente. Gli utenti Xbox avranno l’obbligo di posseredere l’abbonamento Xbox Live Gold, pena l’impossibilità di giocare al titolo (che ricordiamo a tutti, non avrà una modalità Single Player o semplicemente offline).

Se siete utenti Xbox andate a correre ai ripari acquistando dal vostro rivenditore di fiducia l’abbonamento; tutti gli altri non avranno altro da fare che aspettare l’arrivo di domani per poter provare la nuova modalità. Call Of Duty Warzone fonde il gunplay incredibile di Modern Warfare alle gioie (e alle brutture) delle modalità Battle Royale che abbiamo imparato a vedere praticamente dappertutto.

Se avete dubbi date un’occhiata al trailer di lancio del gioco.

Activision annuncia la presenza di contenuti esclusivi per i giocatori Playstation con il Plus.

I primi leak riguardanti Call Of Duty Warzone sono arrivati attraverso un immagine pubblicitaria comparsa su Twitch. Tale immagine pubblicitaria, come se non bastasse, recitava anche la necessità di avere l’abbonamento Playstation Plus per poter giocare online al titolo.

Con il reveal di ieri abbiamo poi scoperto che il Playstation Plus non è in alcun modo obbligatorio e che, anzi, solo Xbox ha limitazioni in tal senso a causa del suo abbonamento Xbox Live Gold necessario per videogiocare.

Activision in ogni caso ha annunciato di avere dei contenuti esclusivi per tutti i giocatori di Playstation dotati di abbonamento PS Plus.

Tale contenuto, il Warzone Combat pack, non ha ricevuto molte spiegazioni da parte del publisher americano ma sappiamo che sarà disponibile all’interno del Playstation Store e che conterrà unicamente oggetti cosmetici; niente in grado di modificare in qualche modo l’esperienza prettamente ludica.

Il contenuto rimarrà esclusivo alla piattaforma Playstation fino al primo ottobre 2020; nessuna informazione sulla lunghezza del periodo di tempo entro cui sarà riscattabile.

Call Of Duty: Warzone diventerà disponibile sui vari store digitali a partire dalle 4 di domani pomeriggio, ora italiana.

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

come ottenere soldi velocemente in pokemon mystery dungeon DX

Pokemon Mystery Dungeon DX | Come ottenere soldi velocemente

Resident Evil Resistance potrebbe essere monetizzato attraverso lootboxes cosmetiche