HOME » news

Baldur’s Gate 3 sarà rilasciato in early access entro la fine del 2020

Hasbro ha in cantiere sette videeogiochi legati al brand di Dungeons & Dragons.

Abbiamo il ben noto (e attesissimo) Baldur’s Gate 3, abbiamo Dark Alliance (un reboot dell’Action RPG uscito nel 2001) e altri cinque videogiochi misteriosi, tutti previsti entro il 2025.
Il primo che plausibilmente vedrà la luce sarà proprio Baldur’s Gate 3, almeno secondo quanto dichiarato da un rappresentante dell’azienda.

Il titolo, annunciato per la prima volta durante lo scorso Giugno, era inizialmente legato all’arrivo di Google Stadia nel mercato. Ciò (tristemente) non si è rivelato vero visto che, per Larian Studios, il titolo è la più grande produzione mai realizzata.

Modalità multiplayer cooperativa, modalità single player in perfetto stile gioco di ruolo occidentale e molte altre novità. Tutte queste vedranno la luce entro la fine del 2020, almeno in forma di videogioco ad accesso anticipato.

Baldur’s Gate 3 è più vicino di quanto si possa credere.

Secondo delle informazioni rilasciate da un rappresentante di Hasbro, Baldur’s Gate 3 sarà lanciato su Steam come Early Access (ovvero come un titolo ad accesso anticipat) entro la fine del 2020.
Tale dichiarazione è stata fatta durante il corso della Toy Fair 2020 di New York.

Cosa significa avere un videogioco ad accesso anticipato?
Significa che Larian rilascerà un titolo con un elevato grado di completezza, privo ancora dei dettagli e delle raffinatezze che invece diventeranno ufficiali soltanto con la release ufficiale sugli scaffali digitali e fisici di tutto il mondo; un’ ottima scelta per i giocatori più impazienti, un po’ meno per quelli più legati al videogioco tradizionale con cui sono cresicuti.

Il titolo sarà il terzo capitolo appartenente alla famosa saga di giochi di ruolo occidentali Baldur’s Gate, rimasta orfana di terzo capitolo in seguito alla cancellazione di Baldur’s Gate 3: The Black Hound durante il 2003.
Il titolo doveva venir sviluppato da Interplay ed ebbe lo sviluppo interrotto per motivi legati all’instabilità della propria software house.

Il nuovo capitolo della saga sarà un seguito di Baldur’s Gate 2: Shadows Of Amn completamente slegato dalla trama che è stata scritta per il sopracitato Blackhound; come gli altri capitoli della serie il titolo sarà un adattamento videoludico della compagna Forgotten Realms, legata al brand di Dungeon And Dragons dall’inizio degli anni ottanta ed utilizzata per prima da Bioware con il primissimo capitolo della saga.

Preparatevi alle atmosfere del terzo capitolo con un ripassino.

I successivi titoli della saga di Baldur’s Gate sono stati sviluppati da Interplay, Black Isle Studios e Larian Studios ed ricevuto quasi sempre plausi assoluti di critica e pubblico. Per lo sviluppo di tale titolo Larian Studios ha messo in pausa la realizzazione di Divinity: Fallen Heroes, nuovo videogioco ambientato nel mondo di Rivellon previsto originariamente per Novembre 2019.

Il gameplay del titolo verrà per la prima volta mostrato al pubblico, come già dichiarato in precedenza dagli sviluppatori di Larian, durante il pomeriggio di giovedì 27 Febbraio al PAX East 2020.
Abbiamo parlato della cosa all’interno di questa notizia.

Plausibilmente Larian Studios vuole lanciare il suo nuovo titolo in Early Access per cercare di utilizzare il feedback del pubblico nel miglior modo possibile, esattamente come è successo per il più noto Divinity Original Sin 2.
Sappiamo che la produzione del titolo è stata curata direttamente da Hasbro in persona, motivo per cui stavolta possiamo essere certi di avere a che fare con un videogioco dal budget estremamente elevato.

Manca meno di una settimana alla scoperta del gameplay del titolo, motivo per cui vi consigliamo di continuare a seguirci per vedere il trailer venir analizzato fin nel minimo dettaglio alla ricerca di informazioni utili.

fortnite armi mitiche

Fortnite: come sbloccare le armi mitiche

Tony Hawk’s Pro Skater 5, Pretending I'm a Superman: The Tony Hawk Video Game Story

Tony Hawk, ecco il documentario sulla vita del grande skater videoludico