Per gli sviluppatori indie Switch è una console fantastica

nintendo switch
Nintendo Switch è una piattaforma fantastica per i giochi indie

Nintendo Switch sta ottenendo un successo commerciale molto ampio anche in Europa. Vi abbiamo già parlato di come la console stia vendendo molto in Spagna, degli importanti introiti avuti fino ad ora in Portogallo e del fatto che in Francia sia la console con le vendite più rapide dal giorno del lancio nella storia del mercato transalpino.


È passato ormai un anno da quando Nintendo Switch è stata immessa sul mercato e non sono pochi gli sviluppatori che stanno tessendo le lodi di questa piattaforma. Tra questi ci sono gli sviluppatori indie che ritengono la console Nintendo perfetta per i loro giochi.

[amazon_link asins=’B01M6ZGICT,B072N597H5′ template=’Carosello_prodotti’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’9665015e-2142-11e8-bec4-fb4e248f5693′]

Nintendo Switch è una piattaforma fantastica

L’eShop della console è pieno di titoli indie e stiamo vedendo un aumento considerevole di giorno in giorno dei giochi proposti in forma digitale, grazie al lavoro delle aziende più piccole impegnate nello sviluppo di videogiochi.

L’editore britannico Curve Digital è una delle società che ha toccato con mano l’impatto positivo della console. Il portale Gamesindustry ha parlato con alcuni membri dello staff dell’azienda, e il messaggio è chiaro: Switch sta davvero guidando il business in questo momento.

Il direttore marketing di Curve Digital, Rosemary Buhain, ha dichiarato:

La comunità di Switch è assolutamente fiorente. È una piattaforma fantastica per i giochi indie.

Il presidente della società publisher, Stuart Dinsey, aggiunge:

C’è stata una grossa quantità di giochi in uscita su Switch. È molto competitiva ed eravamo preoccupati che potessimo essere un po’ in ritardo con Flame in the Flood e Human: Fall Flat lo scorso anno, motivo per cui siamo così contenti di come siano andate le cose. Switch è fantastica, ma siamo anche molto contenti di PC, Xbox e PlayStation.

Curve Digital ha ottenuto un successo significativo con Human: Fall Flat di No Brakes Games, che ha venduto 2,5 milioni di copie in tutto il mondo in tutti i formati. La società sta anche rilasciando un’edizione fisica del gioco per Switch.

Dinsey conclude:


Deve esserci una comprensione di ciò che il consumatore vuole. La gente non compra i giochi indie solo perché ce ne sono tanti. Riteniamo che per rimanere competitivi, dobbiamo investire in titoli più grandi e stare dietro alle tendenze del mercato. Human: Fall Flat è stato il nostro primo titolo cooperativo online. Il DLC di Bomber Crew è stato il nostro primo DLC. E gli streamer, ovviamente, sono la chiave. Hai bisogno di molto supporto per portare con successo i migliori giochi sul mercato – produttori brillanti che possano aiutare gli sviluppatori, un energico team di marketing, buoni rapporti con i proprietari della piattaforma e i negozi digitali, un po’ di forza finanziaria e un po’ di fortuna. Abbiamo avuto buoni mesi. Ma non possiamo adagiarci sugli allori.

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

gta 6 rumour

Rumour su GTA 6: uscirà nel 2022 e sarà ambientato a Vice City

trump incontro esa

ESA e Trump avranno un faccia a faccia sui videogiochi violenti