Un nuovo look per la libreria di Steam

la-nuova-libreria-di-steam


Steam, la piattaforma di digital delivery più famosa al mondo, sta per cambiare look alla sua libreria. Durante il GDC degli ultimi giorni, Valve ha mostrato il nuovo design della sezione dedicata ai giochi degli utenti.

La nuova libreria di steam


La nuova libreria presenta una migliore categorizzazione dei titoli: la lista dei giochi adesso ha delle immagini di anteprima più grandi (simili a quelle di Ea Origin). Ovviamente la grandezza di tali immagini è scalabile a piacimento, così da poter visualizzare al meglio la nostra collezione.

La lista amici è adesso integrata nella colonna a destra, mentre un modulo in alto mostra i titoli giocati di recente. Rimane, invece,  simile al vecchio design, la lista dei giochi nella colonna posizionata a sinistra.

 

nuovo-look-libreria-steam

 

Un sistema di tag migliorato e personalizzabile

Queste erano novità prettamente estetiche, per quanto riguarda le funzioni, è interessante l’aggiornamento fatto al sistema dei tag, adesso più precisa. Ora è consentito anche creare liste di tag personalizzati.

Le pagine dei singoli giochi

Anche le pagine dei singoli giochi hanno subito un interessante aggiornamento: adesso hanno un layout più pulito, con un feed che presenta tutti i recenti aggiornamenti di gioco, le attività dei nostri amici e le informazioni sugli streaming del suddetto. Il tutto arricchito da un gran numero di immagini.

 

nuovo-look-libreria-steam-pagina-singolo-gioco

 

Beta in arrivo questa estate

Non si sa ancora esattamente quando la nuova libreria Steam verrà rilasciata al pubblico. Tuttavia la fase beta inizierà questa estate. Il nuovo design è dovuto probabilmente all’agguerrita concorrenza con l’Epic Games Store, che guadagna sempre di più terreno con le sue esclusive e i suoi servizi. Anche se di recente pare che l’azienda si sia comportata in modo sleale.  Vi aggiorneremo sul nuovo design di Steam non appena verranno rilasciate ulteriori informazioni.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Amerigo "ilCirox" Cirelli

Sono nato nel 1995, gioco ai videogiochi da quando ne ho memoria. Più che una passione, per me il videogioco è un medium capace non solo di intrattenere ma, vista la sua natura interattiva, di creare vere e proprie esperienze.

Per questo motivo, dopo un'adolescenza passata a videogiocare ho deciso di iniziare a scriverne.

Attualmente sono impegnato negli studi giuridici-economici, scrivo su Player.it dal 2018 e gestisco la famosa pagina di meme "ilCirox" su Facebook ed altri social network dal 2015.

presentazione della campagna kickstarter di copenhagen, con il dettaglio delle facciate dei palazzi la scatola i polimini e il logo queen games

Copenhagen | Un polimino sul porto, con l’architetto che smatta

Copertina recensione di Generation Zero

Generation Zero – Recensione (PC)