HOME » news

Disponibile il pre-load su Playstation 4 di Kingdom Hearts III

kingdom hearts 3

L’arrivo di Kingdom Hearts 3 su Playstation 4 e Xbox One è uno di quegli eventi che noi videogiocatori ricorderemo con affetto per quello che probabilmente sarà il resto dei nostri giorni; uno dei titoli dallo sviluppo più lungo di sempre finalmente approda sulle console casalinghe per far contenti tutti quanti.

Mentre i feticisti della fisicità avranno l’obbligo (almeno per tutti quelli che si atterrano al day-one) di aspettare il 29 Gennaio per poter saggiare qualcosina del gioco Square -Enix, i pionieri del digitale potranno intanto prescaricare il titolo su Playstation 4 in modo da avere tutto pronto per quando arriverà il fatidico momento atteso da tanto.

Il terzo capitolo del più grande crossover della storia dei videogiochi firmato Tetsuya Nomura si fa attendere da oltre dieci anni; in questo lasso di tempo abbiamo avuto l’occasione di mettere le mani su di una grandissima moltitudine di prodotti creati per gli appassionati e i nostalgici.

Abbiamo collections come Kingdom Hearts HD 1.5 o Kingdom Hearts HD 2.5, abbiamo titoli semi nuovi come quelli presenti in Kingdom Hearts 2.8 Final Chapter Prologue: tutto il necessario per far avvicinare nuovi giocatori al action rpg che ha visto per la prima volta la cultura occidentale e orientale collidere senza produrre qualcosa di particolarmente spiacevole.

Bando alle ciance, iniziamo a fare i calcoli per poter prescaricare il titolo in questione.

Kingdom Hearts 3: preparate gli hard-disk

Per prescaricare il nuovo capitolo delle avventure di Sora & soci è necessario, in primis, aver preordinato il titolo all’interno del Playstation Network.
Secondi i dati ufficiali per scaricare e installare Kingdom Hearts 3 sono necessari circa 38 gigabytes di spazio libero su disco, se si ha intenzione di comprare la Kingdom Hearts All-In-One Package (ovvero Kingdom Hearts HD 1.5 +2.5 Remix e Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue ), ovvero l’edizione omnicomprensiva della saga, sarà invece necessario avere all’interno del disco ulteriori 75GB per un totale di 108GB.

Preordinare Kingdom Hearts III non darà soltanto l’accesso al preload del titolo; attraverso quell’azione sarà possibile ottenere anche il tema dinamico “Impossible Odds” per Playstation 4 e il keyblade esclusivo “Midnight Blue” (di cui abbiamo parlato all’interno di questa guida, attenzione agli spoiler); il tema è un buon modo per passare cinque minuti di tempo tra un videogioco e l’altro in attesa del ritorno di Sora e compagnia allegra.

Se non volete affidarvi sul tema, beh, abbiamo un sacco di cose da farvi leggere al fine di abbattere il dolore dell’attesa lancinante per Kingdom Hearts 3; abbiamo ad esempio un articolo che lista tutti i misteri irrisolti presenti all’interno dei titoli precedenti e che speriamo vengano risolti con questo terzo capitolo, un articolo riassuntivo con tutte le cose che è importante sapere prima di approcciarsi a questo nuovo capitolo della saga, un articolo sul perché il titolo si è fatto aspettare per una vera e propria eternità e (dulcis in fundo) una guida su come realizzare l’arma finale presente all’interno dell’ultima fatica di Tetsuya Nomura.

Kingdom Hearts 3 sarà disponibile a partire dal 29 Gennaio per Playstation 4 e Xbox One, non fatevelo scappare.

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Resident Evil 2 remake presentazione costumi leon e claire 1998

Resident Evil 2: mostrati costumi celebrativi di Leon e Claire

fallout 76 al centro di una causa legale?

Fallout 76 non è destinato a diventare free to play