Pubblicato in: News

Mike Morhaime potrebbe lasciare Blizzard ad aprile

Mike Morhaime, il co-fondatore di Blizzard Entertainment, sta tagliando ogni legame con la compagnia e pare che lascerà definitivamente l’azienda americana di World of Warcraft e Diablo nel mese di aprile.

Come molti già sanno, Mike Morhaime si era dimesso dalla carica di Presidente della Blizzard Entertainment nell’ottobre 2018 (come potete leggere nel tweet in basso del giornalista Dean Takahashi), ma ha svolto comunque un ruolo consultivo. Si era parlato molto della vicenda e si era anche speculato tantissimo sulle motivazioni che portarono Morhaime a questa scelta, anche perché fu presa circa un mese prima dell’inizio del BlizzCon 2018.

Qualche avvisaglia aveva fatto capolino anche quando Blizzard aveva annunciato Diablo: Immortal, titolo che non ha esattamente acceso i cuori dei fan e, chissà, degli stessi addetti ai lavori. Le successive cancellazioni della Heroes Global Championship (HGC) e di Heroes of the Dorm hanno portato a ulteriori domande su cosa stesse realmente accadendo negli uffici di Blizzard. Activision ha tirato troppo la corda con Blizzard?

Morhaime lascia Bizzard per sempre?

Ora Morhaime lascia definitivamente Blizzard e pare che lo farà nel mese di aprile. Questo lascia Frank Pearce come l’unico co-fondatore della Blizzard ancora in azienda dalla sua fondazione nel 1991. Allen Adham, infatti, aveva lasciato Blizzard nel 2004 e tornò nel 2016.

C’è addirittura una data precisa: la partenza di Morhaime è confermata per il 7 aprile 2019, secondo un deposito presso la Securities and Exchange Commission (SEC).

Come precedentemente comunicato, il 3 ottobre 2018, Michael Morhaime ha stipulato un accordo con Activision Blizzard, Inc. (la “Società “) in base alla quale fornirebbe consulenza strategica alla Società in qualità di consulente. L’impiego di Mr. Morhaime con la società come consulente strategico si concluderà il 7 aprile 2019.

Cosa pensi stia succedendo ad Activision Blizzard e Blizzard in generale? Siamo in attesa di eventuali conferme o smentite, ma se ad aprile avverrà davvero ciò, allora qualcosa si sta davvero muovendo negli uffici delle grandi aziende che hanno a che fare con Activision. Ricordiamo, infatti, che ieri è giunta la notizia del divorzio tra Activision e Bungie, la quale ha ottenuto la concessione totale dei diritti su Destiny.

Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopre la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il suo più grande amore e così decide di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la sua forma finale.

Disqus Comments Loading...
Share
Pubblicato da
Michele Longobardi
Tags: blizzard

Recent Posts

  • Recensioni

Generation Zero – Recensione (PC)

Avalanche Studios, il team di sviluppo dietro a Just Cause, prova per la prima volta la strada dello sviluppo indipendente…

6 minuti fa
  • News

Un nuovo look per la libreria di Steam

Steam, la piattaforma di digital delivery più famosa al mondo, sta per cambiare look alla sua libreria. Durante il GDC…

52 minuti fa
  • Giochi da Tavolo

Copenhagen | Un polimino sul porto, con l’architetto che smatta

Oggi vi parliamo di un progetto Kickstarter ad opera della casa editrice Queen Games, da anni operante nel settore di…

2 ore fa
  • Speciali

Retro Release | 15 videogiochi che hanno reso grande il 1997

Uno dei periodi più ricchi di uscite videoludiche è stato sicuramente quello che va dal 1 gennaio al 31 dicembre…

4 ore fa
  • News

Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 arriva nel 2020

Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 è realtà. L'RPG vampiresco è stato ufficialmente annunciato da Paradox con un trailer e…

5 ore fa
  • News

WoW | Modifiche alle regole del Transmog

Durante l'ultimo Q&A, Ion Hazzikostas e il team di World of Warcraft hanno annunciato sostanziali modifiche alle regole per la…

6 ore fa