Brutte notizie per chi attendeva il titolo di Bend Studio a tema zombie: Days Gone potrebbe essere stato posticipato di nuovo.
L’uscita ufficiale del gioco era prevista per il 26 aprile 2019 ma, inspiegabilmente, sul PlayStation Store americano appare una data di rilascio diversa e sicuramente provvisoria, ovvero, 31 dicembre 2019.

days-gone-rimandato-playstation-store

Days Gone posticipato, errore di database?

Si tratta di un semplice errore di database, magari di una svista di Sony oppure il titolo verrà effettivamente rinviato?
La prima ipotesi sarebbe da escludere dato che fino a poco tempo fa la data d’uscita riportata era corretta.

Ricordiamo che Days Gone era stato già rinviato una volta. Se fosse ulteriormente posticipato sarebbe davvero un peccato per diversi motivi.
In primis, al suo annuncio all’E3 2016, sembrava già da allora un titolo entrato in fase finale di sviluppo. Continui rinvii, portrebbero scetticismo oltre che abbassare l’hype da parte degli utenti.

E proprio a proposito di hype, sappiamo tutti quale altro titolo a tema zombie è previsto nell’ultimo trimestre del 2019 no? Esatto, proprio The Last of Us 2. Niente contro Days Gone, ma il rischio che Ellie e compagnia rubino la scena al titolo di Bend Studio è altissimo. Per questo motivo la primavera 2019 sarebbe stata un periodo di lancio perfetto.

Speriamo che questo rumor venga smentito. In ogni caso la redazione di Player.it vi aggiornerà se ci saranno novità.

5/5 (3)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!