Death Stranding: un nuovo gameplay sarà mostrato molto presto

death stranding gameplay


Avevamo perso le tracce di Death Stranding da un bel po’ di tempo. Non circolavano più notizie sul gioco di Hideo Kojima da diversi mesi a questa parte, né è stato possibile vedere qualcosa del titolo alla scorsa E3 o alla più recente Paris Games Week. Ebbene, quando tutte le speranze sembravano perdute, Guillermo Del Toro rilascia delle dichiarazioni che fanno nuovamente salire i livelli di hype. Il noto registra horror, nonché protagonista di uno dei due trailer di gioco, ha rivelato che, nelle prossime due settimane, riceverà aggiornamenti sul progetto in cui è stato coinvolto. I dettagli rivelati alla stampa non sono stati molti, ma, con buona probabilità, all’istrionico regista sarà mostrato un nuovo gameplay del titolo targato Kojima Productions.

Il nuovo trailer di Death Stranding sarà presto visionato da Del Toro

death stranding news
Il nuovo e ambiziosissimo progetto in cui è stato coinvolto Del Toro.

Sono tanti, tantissimi i giocatori che non hanno ancora metabolizzato la cancellazione di Silent Hills. Il progetto sarebbe stato, a tutti gli effetti, il reboot della saga targata Konami. Il gioco avrebbe avuto l’onere non da poco di riportare in auge una delle serie horror più amate di sempre. Per raggiungere questo ambizioso obbiettivo, era stato creato un “triumvirato” che pochi altri progetti al mondo possono vantare. Hideo Kojima si sarebbe occupato dello sviluppo del titolo, Guillermo del Toro avrebbe avrebbe creato le sceneggiature, mentre Norman Reedus, uno degli attori simbolo di The Walking Dead, sarebbe stato il protagonista di Silent Hills. Come tutti sanno, la burrascosa fine dei rapporti tra Kojima e Konami ha portato alla cancellazione del progetto.

death stranding del toro
Norman Reedus e Mads Mikkelsen rivestiranno due ruoli importanti nel gioco.

Nonostante il sogno di poter giocare a Silent Hills sia stato oramai accantonato, parte di quel progetto è confluito in Death Stranding. La nuova creatura di Hideo Kojima potrà ugualmente contare su Norman Reedus in veste di protagonista, e anche Del Toro è presente, anche se in veste di comparsa, in uno dei trailer di gioco. È proprio il famoso regista a fornirci nuove notizie su uno dei giochi più attesi per Playstation 4. In occasione di una intervista ad IGN, il creativo ha affermato che, entro le prossime due settimane, gli sarà sottoposto un nuovo gameplay di gioco. Il tutto, ovviamente, in via del tutto privata.

Ecco le dichiarazioni ufficiali di Guillermo Del Toro

death stranding notizie
In attesa di nuove notizie sul gioco.

Nonostante il gameplay verrà mostrato al solo regista, non è da escludere che parte del filmato possa essere svelato anche al pubblico. Di seguito, vi riportiamo quanto dichiarato da Del Toro ai microfoni di IGN.

“In Death Stranding io sono solo un burattino. Non ho assolutamente idea di cosa mi faranno fare. Probabilmente Hideo Kojima mi mostrerà un gameplay del gioco nelle prossime due settimane.”

Probabilmente ne sapremo qualcosa in più anche noi nelle prossime settimane. Non è da escludere che qualche notizia di Death Stranding possa essere svelata in occasione della prossima Playstation Experience, in programma per Dicembre. Tuttavia, non c’è da dare niente per scontato. Kojima è noto per i suoi lunghi tempi di sviluppo, soprattutto se si tratta, come da lui stesso dichiarato, del suo miglior gioco di sempre.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

PES 2018, ecco la data di uscita del secondo Data Pack

PES konami piqué

Konami e Piqué insieme per una competizione di PES