Death Stranding non sarà presentato all’E3


Lo annuncia direttamente Hideo Kojima con un tweet: Death Stranding non verrà mostrato all’E3.

Scusandosi coi fan, Kojima però conferma la propria presenza all’E3 Coliseum, l’evento organizzato dal produttore dei Game Awards Geoff Keighley, costituito da panel brevi e presentazioni più piccole rispetto alle grandi conferenze che caratterizzano l’evento.

Il tweet comprende anche un nuovo poster per Death Stranding, e come tutto ciò che riguarda questo titolo, è tutto talmente criptico che si possono fare supposizioni a volontà, riguardo sia all’illustrazione della ragnatela a stella che per la parola “Bridges” messa così in evidenza.

Ci toccherà attendere ancora parecchio per questo gioco.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Eleonora Muzzi

Professionista del doppio senso, videogiocatrice da un quarto di secolo, scrittrice per hobby, geek da sempre. Alla ricerca di più posto per sistemare i fumetti e videogiochi. Gioco ad un po' di tutto, non ho un genere preferito in assoluto, ma tendo a prediligere FPS con elementi RPG e stealth, anche se di tanto in tanto potreste trovarmi in un tunnel chiamato Cities Skylines in cui mi rintano per settimane a volte, dimenticandomi che esistono altri tipi di gioco.

Minecraft: Story Mode – Season 2 in anteprima l’11 luglio

Annunciato Dissidia: Final Fantasy NT, ecco il trailer