HOME » guide

The Medium | Tutte le pagine del diario del mentore (Oscurità Divorante)

the medium tutte le pagine del diario del mentore

Nel corso della vostra avventura in The Medium, troverete diversi oggetti collezionabili con lo scopo di fornire spiegazioni riguardanti la lore di gioco: le pagine del diario del mentore sono uno di questi. Si tratta di sette pagine, reperibili in determinati punti dei vari stage che vi troverete ad affrontare; non appena le avrete ottenute tutte, sbloccherete anche l’obiettivo “Oscurità Divorante”, del valore di 40 Punti G.

Tuttavia, se intendete ottenere il summenzionato obiettivo, ricordatevi di un piccolo e non trascurabile particolare: dovrete ottenere tutte le pagine del diario in una singola run. Nel momento in cui completerete la vostra avventura, il vostro inventario si azzererà e dovrete procedere nuovamente alla raccolta di tutti questi oggetti.

Di seguito, vi elenchiamo la posizione esatta di tutte le pagine. Per qualsiasi indecisione, consultate il video in allegato.

Pagina #1 – An Apology

the medium tutte le pagine del diario del mentore

Troverete questa prima pagina nelle battute iniziali del gioco, in cui dovrete mettervi sulle tracce di Thomas, ed incontrerete Tristezza al secondo piano di un edificio. Calatevi dal buco sul pavimento, svoltate l’angolo e vi troverete all’interno di un bagno: la pagina del diario si troverà proprio adagiata sul lavandino qui presente.

Pagina #2 – Gettare via la grandezza

the medium pagina 2 diario mentore

Questa seconda pagina, invece, sarà presente nella fase di gioco in cui dovrete esplorare la Sala da Pranzo. Subito dopo aver squarciato il lembo di pelle che vi ostruiva il passaggio, entrate nella stanza e, sulla sinistra, troverete dei faldoni ammassati l’uno sull’altro con due elementi in primo piano: un disegno con dei cavalli e, per l’appunto, la seconda pagina del diario.

Pagina #3 – Un ragazzo molto speciale

the medium pagina 3 diario mentore

Rimanete sempre nella stessa stanza in cui avete trovato la seconda pagina del diario del mentore e, stavolta, salite verso la parte superiore di questa sala, fino a che non vedrete un divano: avvicinatevi e troverete la terza pagina adagiata su uno dei cuscini.

Pagina #4 – Una fonte d’ispirazione

the medium pagina 4 diario mentore

Lasciatevi il divano alle spalle e passate dalla porta alla sua destra; in questo modo, accederete in una nuova stanza. Scendete verso la parte inferiore di questa sala fino a che non troverete una parete con dei fiori dipinti e delle sedie subito vicine: la pagina si troverà proprio sulla sedia.

Pagina #5 – Una pazzia metodica

dove trovare la quinta pagina del diario del mentore

Ritornate nella stessa zona della pagina #3 solo che, stavolta, troverete un’altra stanza, con una scrivania proprio in prossimità della porta: esaminatela e troverete la quinta pagina del diario del mentore.

Pagina #6 – Crescere distanti

the medium pagina 6 diario mentore

Avete presente la parete con i fiori dipinti nei cui pressi avete trovato la pagina #4? Bene, non potrete non aver notato la porta che si trova nell’angolo sinistro della parete: attraversatela e vi ritroverete in un’altra stanza, con una scrivania nell’angolo a sinistra. La sesta pagina sarà proprio su questa scrivania.

Pagina #7 – Una nuova casa

the medium pagina 7 diario mentore

Uscite fuori dalla stanza in cui avete trovato la pagina #6, come se voleste tornare indietro, ed uscite attraverso il varco evidenziato dalle tende rosse. Scendete la rampa di scale e vi ritroverete in un’enorme sala sottostante; continuate dritti e dirigetevi verso il fondo della stanza, mantenendovi sul lato destro, fino a che non vedrete alcuni tavoli messi l’uno sull’altro, con un graffito rosso sulla parete. L’ultima pagina del diario del mentore si trova proprio sulla panca di legno vicino a questa parete.

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

lunark anteprima pc

Lunark – Anteprima (PC)

judgment arriva su nuove console e stadia

Judgment, è ufficiale l’arrivo sulle nuove console e Google Stadia