HOME » guide

Fortnite capitolo 2: come ottenere la skin di Harley Quinn

Fortnite capitolo 2 si arricchisce di un nuovo evento crossover con un personaggio proveniente da un medium non videoludico.

Arrivata in Italia durante la notte di Venerdì 7 Febbraio, Harley Quinn è la protagonista del nuovo evento crossover di Fortnite Battaglia Reale e resterà all’interno del gioco con skin e sfide esclusive sino al 17 Febbraio 2020.

L’avatar di Margot Robbie all’interno di Fortnite Battaglia Reale è presente in varie forme.

  • Costume: Harley Quinn
  • Skin: Harley Sempre Fantasmagorica
  • Strumento di raccolta: Battuta Finale
  • Strumento di raccolta: Batosta di Harley
  • Pacchetto di sfide: Harley Quinn.

Tolta la Skin che va sbloccata completando il pacchetto di sfide, il resto dei contenuti vanno acquistati o singolarmente o nei pacchetti. Al momento della stesura di questa guida, lo store di Fortnite ha messo in offerta il pacchetto completo con tutti i contenuti sopra descritti per 1100 v-bucks in meno.

Vediamo ora insieme quali sono le sfide del pacchetto Harley Quinn e come esse si completano.

Fortnite capitolo 2: come completare le sfide del pacchetto Harley Quinn.

Il pacchetto Harley Quinn include al suo interno una serie di sfide da completare che daranno al giocatore, come ricompensa, una skin esclusiva per il personaggio dei fumetti DC.

Queste sfide sono tre e sono piuttosto semplici, vediamo insieme come completarle.

Sfida a fasi

Posizionati fra i migliori 30 in singolo, in coppia o a squadre.

Questa sfida chiede al giocatore di resistere, in una qualsiasi modalità di gioco a frotte di giocatori sino a posizionarsi nella top trenta giocatori/coppie/squadre rimaste in gioco. Per completare questa sfida bisogna semplicemente giocare con molta pazienza perennemente ai margini della tempesta, muovendosi con attenzione e cautela, stando attenti a fare rumore e ad incontrare nemici. Per arrivare nella top trenta non c’è una strategia particolarmente indicata.

Posizionate fra i migliori 20 in singolo, in coppia o a squadre.

Questa sfida chiede al giocatore di resistere, in una qualsiasi modalità di gioco a frotte di giocatori sino a posizionarsi nella top venti giocatori/coppie/squadre rimaste in gioco. Per completare questa sfida bisogna semplicemente giocare con molta pazienza perennemente ai margini della tempesta, muovendosi con attenzione e cautela, stando attenti a fare rumore e ad incontrare nemici. Per arrivare nella top venti non c’è una strategia particolarmente indicata.

Posizionati fra i primi 10 in singolo, in coppia o a squadre.

Questa sfida chiede al giocatore di resistere, in una qualsiasi modalità di gioco a frotte di giocatori sino a posizionarsi nella top trenta giocatori/coppie/squadre rimaste in gioco. Per completare questa sfida bisogna semplicemente giocare con molta pazienza perennemente ai margini della tempesta, muovendosi con attenzione e cautela, stando attenti a fare rumore e ad incontrare nemici. Per arrivare nella top dieci vi consigliamo di giocare in singolo, e applicare la massima attenzione su ogni proprio movimento; saranno necessari più di dieci minuti per resistere e arrivare a tale momento della partita.

Colpisci i punti deboli con lo strumento di raccolta.

Questa sfida chiede al giocatore di colpire i punti deboli delle strutture utilizzando lo strumento di raccolta.

I punti deboli sono queli piccoli bersagli di colore blu che compaiono quando il giocatore sta utilizzando il proprio strumento di raccolta per poter ottenere risorse da un oggetto presente nel mondo di gioco e, quando colpito, permette al giocatore di raccogliere il doppio dei materiali infliggendo alla struttura stessa il doppio dei danni.

Poiché la raccolta di risorse è una delle meccaniche principali dietro cui gira il gameplay di Fortnite è plausibile che per dei giocatori con esperienza concludere questa sfida sia la più facile tra tutte le incombenze possibili. Noi vi consigliamo semplicemente di atterrare in una zona riparata della mappa di gioco, o comunque priva di altri giocatori per poi darci dentro con il vostro piccone finché non avrete colpito i punti deboli richiesti. Ricordatevi che in genere ci vogliono tre o quattro colpi per abbattere un qualsiasi edificio o struttura sfruttando i colpi deboli, quindi dovrete avere vicino a voi almeno dieci oggetti da distruggere per poter completare questa sfida di Fortnite battaglia reale.

Infliggi danno con i picconi.

Questa sfida chiede al giocatore di infliggere danni agli avversari utilizzando unicamente il proprio strumento di raccolta.

Per completare questa sfida la cosa più intelligente da fare è gettarsi immediatamente dal bus della battaglia cercando di atterrare in una zona popolata da giocatori; cercate di entrare fin da subito all’interno di una struttura chiusa, lootale qualsiasi cosa ed equipaggiatevi con lo strumento di raccolta andando ad abbattere i giocatori che, come voi, cercavano riparo e risorse

Per completare questa sfida potrebbero volerci un paio di partite, non demordete e mettetecela tutta.

Completando tutte le sfide sarà possibile ottenere la skin esclusiva Harley Sempre Fantasmagorica

Fortnite capitolo 2? Ma di che stiamo parlando?

Abbiamo tutti quanti visto l’arrivo del buco nero come la più grande tra le tante piccole novità che Epic Games aveva in mente per il suo Fortnite ma, in pochissimi, potevamo immaginare un cambiamento di tale portata all’interno di uno dei videogiochi più rodati tra quelli attualmente presenti in circolazione.

Con il termine dell’evento astrofisico, Epic Games ha rinnovato tutte le carte in tavola portando una specie di seguito a Fortnite Battaglia Reale chiamato Fortnite capitolo 2, versione del titolo che ci farà compagnia (presumibilmente) per le prossime dieci stagioni di gioco o fino all’uscita del titolo dal limbo dell’accesso anticipato (perché Fortnite ancora è in early access).

Bando alle ciance, cosa abbiamo con questo nuovo capitolo due all’interno del titolo?
Abbiamo una miriade di cose nuove che abbiamo più o meno coperto in una macroguida; possiamo parlare delle canne da pesca e della loro capacità di rigirare una partita su sé stessa in base alla fortuna del giocatore, possiamo parlare del rinnovato set di armi presenti all’interno del titolo che trasformano le sfide fortunate delle scorse stagioni in una serie di scontri molto più ragionati, possiamo parlare dei motoscafi e della possibilità di nuotare, vere novità assolute del titolo e forza trainante di nuovi modi di giocare.

Perché non parlare della nuova mappa?
Piena di luoghi ancora da visitare e di segreti ancora da scoprire, piena di tante piccole novità che finiranno per cambiare sensibilmente il modo di giocare dei giocatori più esperti, stavolta con meno possibilità di fare skybuilding, meno possibilità di fare altro, più necessità di precisione. L’aggiunta dei luoghi storici, dei luoghi nominati e le vecchie sfide torneranno protagoniste della guida di oggi, dedicate a tutte le challenges della prima stagione del titolo.

Continuano le sfide a tempo straordinario in attesa della nuova stagione di Fortnite; mai nessuna stagione all’interno del titolo era durata tanto come questa ed Epic Games sta plausibilmente lavorando a qualcosa di dimensioni spropositate. Vediamo insieme i contenuti delle sfide di questa settimana.

Di che stiamo parlando?
Andiamo a vedere come si completano le sfide nuovo mondo!


Se anche voi avete problemi con il meraviglioso mondo di Fortnite consultate le guide che abbiamo realizzato per voi e per i vostri problemi.

Le guide si dividono in due macro canovacci, quelli legate alle sfide settimanali che Epic Games propone ai giocatori attraverso il pass battaglia (niente sfide generiche per ora) ed una serie di guide enciclopedia con tutte le informazioni del caso se qualcuno volesse avere consigli e trucchi sul come utilizzare meglio le armi o sul dove atterrare!

Abbiamo creato guide per praticamente tutti i tipi di problemi, a partire da quelle più generiche legate a oggetti, armi, trappole e costruzioni!

Tutte le sfide della settimana e le guide di Fortnite

nel 2020 non uscirà beyond good & evil 2

Ubisoft: “Nel 2020 non vedrete Beyond Good & Evil 2”

Un racconto inserito nell'ambientazione di Svilland, un modulo a tema scandinavo per D&D 5E

Svilland: Racconti | Rune di Ghiaccio – volume 1