Con l’imminente uscita di Destiny 2: Una Nuova Luce e Ombre dal Profondo, entrambi contenuti previsti per l’1 ottobre 2019, il famoso sparatutto MMO subirà numerosi cambiamenti. Per questo motivo, è giunto il momento di una guida per principianti e futuri nuovi giocatori nell’universo di Destiny 2.

Attraverso degli efficaci consigli e curiosità vi mostreremo la via per godervi passato, presente e futuro di questo titolo nel migliore dei modi. Inoltre, proprio perché ottobre porterà tantissimi cambiamenti, anche un giocatore veterano potrebbe trovare molto utili alcuni chiarimenti.

SOMMARIO:

Prologo: La prima missione arriva da Destiny 1

Ci sono tanti giocatori che si portano dietro il proprio Guardiano dal 2014, anno in cui uscì il primo Destiny. La prima missione ci mostra come veniamo trovati dal nostro onnipresente aiutante Spettro e ci permette di muovere i nostri primi passi in un sistema solare pieno di alieni arrabbiati. Si tratta di un momento importante e Bungie ha voluto far sì che qualunque giocatore potesse vivere quel momento, anche chi si avvicina per la prima volta a Destiny tramite Una Nuova Luce.

Dopo aver giocato questo prologo, sarete catapultati tre anni in avanti con l’inizio della campagna Guerra Rossa di Destiny 2.

Classi: Stregone, Titano, Cacciatore

In Destiny 2 interpretate un Guardiano, un individuo deceduto che è stato riportato in vita dal Viaggiatore ottenendo gli immensi poteri della Luce. Il vostro personaggio deve appartenere a una delle seguenti classi: Stregone, Titano e Cacciatore. Una classe non presenta statistiche di base differenti, ma ha un’intera gamma di abilità differenti. Ognuna ottiene tre tipi di granate diverse, un’abilità corpo a corpo e una più particolare che, per fare degli esempi, può essere una schivata che ricarica le armi per il Cacciatore, una potente spallata per il Titano o una fonte curativa per lo Stregone. Tuttavia, le differenze più evidenti si notano nelle Super, abilità molto potenti che possono fornire straordinarie capacità offensive, difensive o di supporto per un breve periodo di tempo. Ogni classe si sviluppa in tre rami, ognuno legato a uno dei tre elementi presenti nel gioco, per poi suddividersi ulteriormente in altri due sottorami. La scelta del proprio ramo, ossia la propria sottoclasse, non è definitiva e, una volta sbloccate, sarà possibile intercambiarle quando si preferisce.

Tutte queste abilità possono fornire bonus/malus ai tempi di ricarica e possono mutare il proprio comportamento in base all’equipaggiamento indossato, quindi sarebbe impossibile definire una classe ideale per tipo di giocatore. Avendo tre slot personaggio, sono tanti i giocatori che sperimentano provando tutte le classi prima di trovare quella favorita che utilizzeranno sempre o più spesso.

Missioni secondarie: Avventure, Imprese ed Eventi Pubblici

In Destiny 2 le missioni secondarie non sono quel classico tipo di missione presente in svariati giochi di ruolo che vi porterà ad abbandonare la salvezza dell’universo perché ogni singolo popolano avrà un favore da chiedervi finché vi sarete pure dimenticati il filone principale della storia. Le Avventure sono missioni secondarie che vengono sbloccate progressivamente con lo svolgimento del gioco e mostrano vari lati dei conflitti in corso e magari si tratterà proprio di questioni causate dalla missione principale giocata poco prima. Per questo motivo, giocare le Avventure appena sbloccate prima di passare al prossima missione Storia è un buon metodo per godersi al meglio l’ordine degli eventi. In una delle prossime guide analizzeremo meglio l’ordine perfetto per giocare totalmente in ordine cronologico tutti i contenuti di Destiny 2.

Le Imprese definiscono due cose: sequenze di missioni narrative o sequenze di compiti atti a sbloccare una ricompensa finale (a volte si presentano mix tra le due forme), entrambe segnalate sulla mappa da uno scudo blu con una corona bianca all’interno. Le prime Imprese disponibili sono una per pianeta (esclusi Mercurio, Marte, Riva Contorta e Città Sognante) e fanno parte del primo insieme, ossia sequenze di missioni narrative. Con il tempo sarà possibile sbloccare altre Imprese di diversa natura che permetteranno al vostro Guardiano di ottenere equipaggiamenti esclusivi e spesso famosi nell’ambientazione di Destiny.

Gli Eventi Pubblici, invece, sono eventi temporanei che appaiono casualmente sulle mappe planetarie in punti prefissati. Tutti i giocatori presenti sulla mappa possono entrare liberamente in un Evento Pubblico durante il suo svolgimento e andare prima del suo inizio permette di interagire con uno stendardo che ricarica automaticamente tutte le armi e le abilità. Ogni evento pubblico è differente e soddisfare certe condizioni consente di sbloccare la sua versione Eroica, ossia più difficile e dalle ricompense maggiori.

Tattiche: contrastare gli scudi

Sono tanti i nemici a non essere protetti solo dalla propria armatura o dalla propria pelle coriacea, ma anche da un’aura protettiva chiamata scudo. Destiny ruota attorno a tre elementi: Solare, Arco e Vuoto. Un’arma ad elemento Vuoto distrugge più facilmente uno scudo a Vuoto e così anche per gli altri due elementi. Potete facilmente distinguere l’elemento di uno scudo dal suo colore: arancione corrisponde a Solare, azzurro ad Arco e viola a Vuoto.

Ogni scudo non è generato casualmente nei nemici, poiché ogni tipo di nemico possiede sempre uno scudo ben specifico, quindi, se si conosce la razza nemica che si affronterà in un’attività del gioco, è sempre bene pianificare il proprio equipaggiamento in modo da poter contrastare velocemente gli scudi nemici. In attività come i Cala la Notte possono esserci modificatori settimanali che rendono gli scudi nemici resistentissimi a qualsiasi danno che non sia l’elemento corrispondente, rendendo ancora più importante un procedimento simile. Certo, nella maggior parte delle attività del gioco l’equipaggiamento può essere cambiato durante il suo svolgimento, ma questo vuol dire rimanere temporaneamente vulnerabili al fuoco nemico, inoltre l’arma appena cambiata sarà senza munizioni e sarà necessario raccoglierne altre prima di poterla usare. Avere l’arma adatta già equipaggiata fin dall’inizio è sempre l’idea migliore.

Potenziamenti: l’importanza del Potere

Il livello di Potere è un parametro che determina quanto danno potete infliggere e ricevere. Ogni equipaggiamento viene ottenuto con un determinato livello di Potere, la media tra tutti i vostri equipaggiamenti risulta nel vostro Potere complessivo. Con Una Nuova Luce, tutti i nuovi giocatori partono con Potere 750 e possono arrivare a un massimo di 960. La scalata al Potere massimo viene effettuata partecipando a tante attività settimanali, le quali avranno sfide giornaliere e settimanali che vi ricompenseranno con un equipaggiamento dal Potere maggiore rispetto a quello massimo che potete raggiungere fino a quel momento.

Attualmente il Potere massimo viene alzato con il passare di ogni Stagione di Destiny, ossia un periodo di circa 3/4 mesi. Con il tempo e con il progressivo mutamento di Destiny, vedremo dettagliatamente le varie fonti di Potere e come sfruttarle al massimo per raggiungere velocemente il tetto massimo, in modo da partecipare il prima possibile alle attività più difficili del gioco.

Modalità: Crogiolo, Assalti e Azzardo

Crogiolo, Assalti e Azzardo sono parte del nucleo centrale di Destiny al di fuori delle missioni di storia principale.

Il Crogiolo è la serie di partite PvP di Destiny ed è suddivisa in varie modalità appartenenti alla Classifica Valorosa o a quella Gloriosa. Durante ogni Stagione è possibile guadagnare punti in queste due classifiche partecipando a partite PvP, ma soprattutto vincendo, poiché la Classifica Gloriosa comporta una perdita di punti in caso di sconfitta. Guadagnando punti e aumentando i propri Gradi Valorosi e Gloriosi è possibile sbloccare potenti armi definite Armi di punta. Al normale Crogiolo si aggiunge anche lo Stendardo di Ferro; mentre nel Crogiolo il livello di Potere non è contato e importano solo le build create personalmente dai giocatori, nello Stendardo di Ferro è diverso e il Potere viene contato. Lo Stendardo di Ferro è una modalità che può essere giocata per una settimana e poi torna disponibile varie volte nel corso di una Stagione. Ogni Stagione lo Stendardo ha una nuova armatura e nuove armi da ottenere, ma i modi per farlo non sono sempre fissi e nel corso del tempo hanno subito vari mutamenti.

Gli Assalti sono missioni PvE che rappresentano operazioni organizzate dall’Avanguardia e affidate ai Guardiani. Sono spesso legati alla risoluzione di problemi in giro per il sistema solare ed è possibile selezionare manualmente quale giocare oppure far partire la Playlist Assalti per giocarne uno dopo l’altro senza un ordine preciso. Si possono paragonare a delle missioni di Storia autoconclusive, anche se alcuni di essi hanno un impatto sul corso generale dell’ambientazione e non comportano solo l’eliminazione di una minaccia.

Azzardo, infine, è una modalità PvPvE. Sì, probabilmente non tutti conoscono questo termine apparentemente fuori dal mondo, ma è presto spiegato. In Azzardo, due squadre da quattro giocatori devono sconfiggere dei nemici e ogni squadra è posizionata in una mappa PvE separata. Ogni nemico, quando ucciso, lascia cadere una quantità di particelle fissa in base alla sua potenza. I giocatori devono raccogliere queste particelle e depositarle all’interno di una banca al centro della mappa. La prima squadra che raggiunge 75 particelle depositate fa spawnare un boss Primordiale che, se sconfitto, fa vincere il round. Il primo che vince due round su tre vince l’intera partita e, nel caso in cui si verifichi un 1 a 1, il terzo round partirà già con i boss su entrambi i campi saltando la fase di raccolta delle particelle.

Ci sono altri dettagli. Depositando almeno 5, 10 o 15 particelle in una volta sola sarà possibile far apparire un nemico di tipo diverso intorno alla banca avversaria e bloccare quest’ultima finché tale nemico non è stato ucciso. Questi nemici prendono il nome di Assedianti e una squadra ne può inviare quanti ne vuole contemporaneamente finché ha particelle da depositare. Ogni 25 particelle depositate, a un qualsiasi giocatore è possibile invadere il campo avversario in modo da uccidere i membri dell’altra squadra facendo loro perdere le particelle raccolte, ma non ancora depositate. Nel caso in cui la squadra avversaria abbia il Primordiale in campo, uccidere un avversario lo cura, vanificando parte degli sforzi fatti da quella squadra per abbatterlo.

Xûr: dove trovare il mercante di oggetti esotici

Quando si parla di Xûr si parla di Esotiche, ossia gli equipaggiamenti di massima rarità. Ogni settimana, dalle 19:00 di venerdì alle 19:00 di martedì, Xûr appare su un pianeta casuale e vende un pezzo d’armatura Esotico per classe e un’arma Esotica. A questo si aggiunge un Engramma Isocronico, ossia un’arma o un pezzo d’armatura Esotico casuale che ancora non possedete.

Ci sono anche altri due oggetti, il Cinque di Spade per gestire i modificatori in un’attività chiamata Cala la Notte e gli Inviti dei Nove. Il primo è un oggetto dedicati a Guardiani già abbastanza esperti, mentre il secondo porta a sezioni narrative ambientate molto dopo l’inizio del gioco, quindi non sono oggetti per i giocatori che hanno appena iniziato e li vedremo in guide separate.

Vantaggi: il primo anno è gratis

Nel suo primo anno di vita, Destiny 2 ha ricevuto due espansioni: Maledizione di Osiride e Mente Bellica. Con l’uscita di Una Nuova Luce, tutti i contenuti del gioco base, Maledizione di Osiride, Mente Bellica e una selezione di contenuti provenienti da espansioni Anno 2 e Anno 3 saranno disponibili gratuitamente. Per la precisione, i seguenti:

  • Pattuglie sulla Luna
  • La missione di apertura di Ombre dal Profondo
  • Due nuovi Assalti
  • Aggiornamenti del Crogiolo
  • Due mappe PvP che ritornano da Destiny 1: la Corte della Vedova e la Breccia del Crepuscolo
  • Eliminazione nei Laboratori del Crogiolo
  • Personalizzazione delle armature 2.0
  • Manufatto stagionale Occhio del Guardiaporta
  • Nuove mosse finali
  • Due nuove armi di punta: una per l’Azzardo e una per il Crogiolo

Inoltre, ricompense di grado stagionale gratuite, che includono:

  • La nuova arma esotica: Promessa di Eriana
  • Tre set di armature leggendarie (uno per classe)
  • Due armi leggendarie
  • Engrammi luminosi Il meglio dell’anno 2
  • Lumen e moduli di aggiornamento

Se il gioco vi cattura e volete sbloccare ogni attività e ogni storia, potete recuperare facilmente i bundle Anno 2 e Anno 3, ma tutto questo si merita una guida all’acquisto separata.

Ora possedete un’infarinatura su vari aspetti di Destiny e siete pronti per iniziare la vostra carriera di Guardiano con l’uscita di Destiny 2: Una Nuova Luce. Questa è solo la prima guida, continua a seguirle per poter recuperare tutti i contenuti degli anni passati e quelli del nuovo Anno 3!

5/5 (3)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!