Shadow of the Colossus è tornato! Il remake del capolavoro di Fumito Ueda uscito su Playstation 2 nel 2005 ha tirato a lucido l’epica avventura di Wander, il giovane cavaliere alla ricerca di sedici colossi, creature alte come montagne. Secondo la leggenda, se riuscirà ad abbatterli con il solo aiuto di una spada e di un arco, avrà l’opportunità di riportare in vita la sua amata Mono, che riposa nel Sacrario del Culto.

Nonostante si tratti di un remake, il gioco mantiene intatte le meccaniche dell’originale e non perde minimamente i suoi tratti caratteristici. In Shadow of The Colossus, sono due i fattori da prendere in considerazione quando si guida Wander in sella al suo fedele Agro per le lande desolate del mondo di gioco: salute e stamina. La salute si rigenera se non si viene colpiti o se non si cade da grandi altezze per un certo periodo di tempo, ma all’inizio sarà veramente bassa.

Stessa cosa si può dire della stamina, che consente a Wander di aggrapparsi a sporgenze e soprattutto ai colossi. Per arrampicarsi su creature così alte, il protagonista deve mantenere la presa saldamente, ma la stamina non è infinita. Incrementarla è fondamentale per non rischiare di rimanerne a corto quando si hanno pochi punti in cui riposare e riprendere le forze.

Per aumentare salute e stamina bisogna raccogliere, rispettivamente, frutti e code di lucertole. Ecco una guida per aumentare questi due parametri in Shadow of the Colossus.

shadow of the colossus guida
Come nell’originale, i due parametri da tenere sotto controllo saranno la barra della salute e il grip, cioè la resistenza quando si rimane aggrappati a una sporgenza.

Guida Shadow of the Colossus: salute e stamina

Come aumentare la salute

La salute e la stamina aumentano dopo ogni colosso abbattuto. C’è un limite oltre il quale non si può andare (raggiungendolo si sblocca un trofeo – Intrepid Mortal). Per raggiungere il limite massimo della barra di salute, prima di uccidere tutti i colossi, basta prendersi delle deviazioni per cercare gli oggetti giusti.

La salute può essere aumentata mangiando frutti che vanno raccolti da vari alberi di grandi dimensioni sparsi nel mondo di gioco. Per ottenere un frutto, basta colpirlo con una freccia e raccoglierlo usando il pulsante Grab (R2). L’indicatore della salute può essere esteso fino alla metà dello schermo. In tutto, il gioco contiene 33 alberi da frutto, ogni albero può contenere da 2 a 6 frutti.

Gli alberi possono essere trovati più facilmente consultando la mappa aggiornata con la posizione degli stessi. Sconfiggendo 10 colossi in modalità time attack a difficoltà difficile si ottiene una mappa degli alberi da frutto* (leggi nota in basso). Dopo aver trovato un albero e raccolto i suoi frutti, questo scompare dalla mappa, rendendo la ricerca dei restanti molto più facile.

Per facilitarvi il compito, ecco la mappa che segna tutti i frutti presenti nel gioco:

frutti mappa shdow of the colossus
Seguite la mappa per trovare tutti i frutti che vi serviranno ad aumentare la vostra salute.

Come aumentare la stamina o resistenza

La tua stamina è un attributo importante, forse il più importante in assoluto. Infatti, la vera impresa di Shadow of the Colossus, che è poi anche il fulcro del gioco, non è evitare di farsi colpire dai colossi, contro i quali si ingaggiano scontri che nulla hanno a che fare con le boss fight che tutti noi conosciamo, ma riuscire a capire come salirci e come rimanerci attaccati.

Qui entra in gioco la stamina che scende inesorabilmente. Se non vogliamo cadere da centinaia di metri di altezza o rifare il percorso da gambe a testa di un colosso, dobbiamo aumentare la stamina. Per farlo è necessario trovare delle lucertole che presentino code dal colore più vivido, quasi fosforescente. In tutto, ci sono 77 lucertole nel gioco.

shadow of the colossus guida
Le lucertole che aumentano il livello di stamina hanno una coda luminosa.

Le lucertole si incontrano spesso nei campi e nei prati, ma solo alcune di esse ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo. Per trovare quelle giuste, bisognerà avvicinarsi a degli altari su cui solitamente stanno attaccate. Per uccidere una lucertola, basta colpirla con la spada o una freccia e raccogliere (R2) la coda avanzata. Anche le lucertole possono essere rintracciate più facilmente, ma è necessario sconfiggere 8 colossi in modalità time attack a livello di difficoltà Normale per ricevere una Pietra di lucertola* (leggi nota in basso), che mostra le posizioni delle bestiole vicine.

Ogni altare contiene almeno una lucertola (spesso trovata arrampicata sulle pareti vicine). Questo è il modo più semplice per ottenere ulteriore forza.

Anche in questo caso, inseriamo la mappa completa di tutte le posizioni in cui potete trovare le lucertole dalla coda miracolosa.

shadow of the colossus mappa lucertole
Uccidete le lucertole e prendete la loro coda luminosa per aumentare il livello di grip.
  • *Per sbloccare la modalità time attack è necessario completare la trama principale (cioè sconfiggere tutti e 16 i colossi). Una volta che sei riuscito a completare il gioco, riceverai l’accesso alla modalità New Game + che può essere attivata caricando la partita salvata. Sfortunatamente, il livello di difficoltà della modalità New Game + sarà uguale alla difficoltà del salvataggio scelto (facile / normale / difficile), il che significa che si ottiene l’accesso alle sfide solo dal livello di difficoltà specificato nella run precedente.

Altre guide di Shadow of the Colossus: