HOME » guide

Football Manager 2019: Guida alle giovani promesse

le migliori giovani promesse di Football Manager 2019 in un unico articolo


In Football Manager 2019, come in tutti gli altri capitoli della serie gestionale calcistica, è molto importante riuscire a scoprire i giovani talenti più promettenti. Non si va avanti solo con la vecchia guardia, quindi, far esplodere una giovane promessa è fondamentale per avere una carriera piena di soddisfazioni.


Per servire tutti coloro che cercano un modo rapido e affidabile per scoprire la prossima generazione di talenti nel mondo del calcio, vi proponiamo questa guida alle giovani promesse in cui elenchiamo ruolo, età e nazionalità.

In questa lista troverete molti delle giovani promesse migliori di Football Manager 2019, ma questo non significa che siano gli unici che possano fare al caso vostro. Abbiate spirito d’osservazione e di iniziativa e ne scoverete da soli tantissimi.

Questa lista è composta da under 21 con il più alto potenziale, le migliori caratteristiche e le migliori possibilità di essere etichettato come un prodigio in Football Manager 2019. I talenti arrivano da tutto il mondo, da paesi famosi per la produzione di talenti calcistici come il Sud America e nazioni e club che prendono sul serio lo sviluppo giovanile nel mondo del calcio.

Football Manager 2019 | Migliori giovani promesse

Portieri

Ivan Villar, 20 anni, Spagnolo, Celta Vigo B

Juan Soriano, 20 anni, Spagnolo, Sevilla

Gaetan Poussin, 19 anni, Francese, Bordeaux

Titas Krapikas, 19 anni, Lituano, Sampdoria

Pontus Dahlberg, 19 anni, Svedese, Watford

Alban Lafont, 19 anni, Francese, Fiorentina

Gianluigi Donnarumma, 19 anni, Italiano, Milan

Marcin Bulka, 18 anni, Polacco, Chelsea

Alessandro Plizzari, 18 anni, Italiano, Milan

Marten Vandevoordt, 16 anni, Belga, Genk

Difensori Centrali

Filip Benkovic, 20 anni, Croato, Celtic

Dael Fry, 20 anni, Inglese, Middlesbrough

Nikola Milenkovic, 20 anni, Serbo, Fiorentina

Edson Alvarez, 20 anni, Messicano, America

Marco Varnier, 20 anni, Italiano, Cittadella

Dayot Upamecano, 19 anni, Francese, Leipzig

Diogo Leite, 19 anni, Portoghese, Porto

Leonardo Balerdi, 19 anni, Argentino, Boca Juniors

Terzini destri

Aaron Wan-Bissaka, 20 anni, Inglese, Crystal Palace

Dodo, 19 anni, Brasiliano, Vitoria

Achraf Hakimi, 19 anni, Marocchino, Borussia Dortmund

Diogo Dalot, 19 anni, Portoghese, Manchester United

Alex Robles, 19 anni, Spagnolo, Malaga

Terzini sinistri

Giuseppe Pezzella, 20 anni, Italiano, Udinese

Toni Lato, 20 anni, Spagnolo, Valencia

Gian-Luca Itter, 19 anni, Tedesco, Wolfsburg

Josh Tymon, 19 anni, Inglese, Stoke City

Alex Centelles, 18 anni, Spagnolo, Valencia B

Centrocampisti difensivi

Rolando Mandragora, 20 anni, Italiano, Udinese

Amadou Diawara, 20 anni, Guineano, Napoli

Wendel, 20 anni, Brasiliano, Sporting Lisbona

Kristoffer Ajer, 20 anni, Norvegese, Celtic

Douglas Luiz, 20 anni, Brasiliano, Girona

Matheus Fernandes, 20 anni, Brasiliano, Botafogo

Khephren Thuram, 17 anni, Francese, Monaco

Centrocampisti centrali

Renato Sanches, 20 anni, portoghese, Bayern Monaco

Christopher Nkunku, 20 anni, Francese, Paris Saint Germain

Ezequiel Palacios, 20 anni, Argentino, River Plate

Gedson Fernandes, 19 anni, Portoghese, Benfica

Filippo Melegoni, 19 anni, Italiano, Pescara

Joe Willock, 18 anni, Inglese, Arsenal

Oihan Sancet, 18 anni, Spagnolo, Athletic Bilbao

Tiago Dantas, 17 anni, Portoghese, Benfica

Alessandro Cotinovis, 17 anni, Italiano, Atalanta

Esterni/Ali offensive

Cengiz Under, 20 anni, Turco, Roma

Leon Bailey, 20 anni, Giamaicano, Bayer 04 Leverkusen

Javi Ontiveros, 20 anni, Spagnolo, Malaga

Nicolas Delgadillo, 20 anni, Argentino, Velez Sarsfield

Federico Chiesa, 20 anni, Italiano, Fiorentina

Krepin Diatta, 19 anni, Senegalese, Club Brugge

Jordi Mboula, 19 anni, Spagnolo, Monaco

Jota, 19 anni, Portoghese, Benfica

Justin Kluivert, 19 anni, Olandese, Roma

Tahith Chong, 18 anni, Olandese, Manchester United

Rodrygo, 17 anni, Brasiliano, Santos

Attaccanti

Maximiliano Romero, 19 anni, Argentino, Psv Eindhoven

Stiven Plaza, 19 anni, Ecuadoreno, Independiente del Valle

Andrea Pinamonti, 19 anni, Italiano, Frosinone

Dejan Joveljic, 18 anni, Serbo, Stella Rossa

Alexander Isak, 19 anni, Svedese, Borussia Dortmund

Brenner, 18 anni, Brasiliano, São Paulo

Thomas Buitink, 17 anni, Olandese, Vitesse

Pietro Pellegri, 17 anni, Italiano, Monaco

Fabio Silva, 16 anni, Portoghese, Porto

Ryan Cassidy, 17 anni, Irlandese, Watford

Erling Braut Haland, 17 anni, Norvegese, Molde

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

THQ Nordic logo ufficiale darksiders 1 sfondo

THQ Nordic ha ben 35 giochi che non ha ancora annunciato

playstation-5-square-enix-gioco

PlayStation 5, appare nel Linkedin di un dev Square-Enix