Arrivati a questo punto della guida, dovreste avere in mano tutti gli strumenti necessari per creare la vostra colonna sonora. Avete imparato come utilizzare un mixer digitale (puntate 123 ), come aggiungere al vostro “arsenale” un tool online (puntata 4 ) e come organizzare la vostra libreria musicale per avere sempre i brani giusti a portata di mano nel momento giusto (puntata 5 ).

La scorsa settimana siete stati accompagnati attraverso un’intera sessione horror e oggi voglio fare la stessa cosa per una sessione di un qualsiasi GDR a tema Sci-Fi.

Vi consiglio di leggere e studiare attentamente tutte le puntate precedenti prima di cimentarvi in quello che sto per proporvi, ovvero un esercizio pratico per provare a mixare i brani per un’intera sessione. In questa puntata utilizzerò il linguaggio tecnico che ho spiegato precedentemente, senza dilungarmi in ulteriori chiarimenti, quindi è fondamentale che abbiate letto e appreso quanto esposto fin’ora.

Iniziamo la nostra sessione!

Approcciandoci a GDR fantascientifici, cyberpunk o similari, paradossalmente abbiamo meno problemi sulla scelta musicale: non dobbiamo più preoccuparsi di “incursioni” di sonorità contemporanee, batterie elettroniche, sintetizzatori etc… Crollano molte barriere e molti limiti rispetto a quando prepariamo una sessione fantasy o legata ad un determinato periodo storico; l’unico limite è il nostro gusto personale, insieme alla nostra immaginazione.

Mentre fate partire questo brano da Spotify, i giocatori si troveranno convocati dal capo della loro agenzia di investigazioni spaziali. In una città futuristica costruita su più livelli, dove automobili volanti ed enormi neon creano un brusio eterno, insieme all’enorme numero della popolazione sul pianeta. Lasciate finire il brano nel silenzio mentre ruolerete l’interazione sociale, durante la quale il capo li metterà a parte di un messaggio arrivato da un lontano pianeta. Si tratta di una breve registrazione disturbata con una richiesta d’aiuto e l’agenzia Delta (qualcuno ha detto Nathan Never?) è stata ingaggiata dal Governo per indagare. Caricate sul deck sinistro del vostro mixer la seguente traccia, impostando il loop e spostando il fader centrale completamente a sinistra.

Scaricate gratuitamente questo brano

Lasciate questo brano in riproduzione (in loop) per tutto il tempo necessario: il viaggio è molto lungo e i giocatori dovranno trovare un passaggio su di una grossa nave spaziale, con relative contrattazioni (magari nei bassifondi della metropoli futuristica) circa il prezzo per l’imbarco. Intanto caricate sul deck destro la traccia successiva, per quando la nave sarà salpata, sempre impostando il loop. Eseguite la transizione spostando il fader centrale da sinistra a destra, mentre la traccia ambientale è già in riproduzione.

Scaricate gratuitamente questo brano

Ad un tratto sui radar della nave comparirà qualcosa e verrà dato l’allarme su ogni ponte. I giocatori si fionderanno per capire di cosa si tratta e verranno informati che una piccola flotta di caccia alieni sta dirigendosi verso di loro. Che la battaglia sia tra navi o tra individui, dopo che gli alieni saranno penetrati all’interno della nave (magari con un teletrasporto), fate partire da Spotify il seguente brano. La traccia ambientale intanto può restare in riproduzione senza creare disturbo. Ricordate che anche su Spotify si può mettere in loop un brano, selezionando la riproduzione ripetuta e continua dello stesso.

A battaglia conclusa, i nostri eroi verranno portati sul pianeta di destinazione, per la precisione sulla piccola luna da cui è arrivato il messaggio con la richiesta di soccorso. Lasciate sfumare nel silenzio la traccia per il combattimento, per lasciare ai giocatori un attimo di distensione per eventuali investigazioni circa l’aggressione degli alieni: chi erano? Perché hanno attaccato? Risposte che potete tranquillamente elaborare a seconda della vostra campagna. Preparate intanto il mixer per una scena drammatica: caricate sul deck sinistro il brano successivo e spostate il fader centrale completamente a sinistra.

Scaricate gratuitamente questo brano

Il piccolo insediamento della luna è cosparso dei cadaveri dei pochi abitanti, orrendamente mutilati e crivellati di proiettili. I giocatori cominceranno ad investigare e, a tal proposito, lasciate il silenzio dopo il brano per conciliare i ragionamenti e i discorsi dei giocatori. La colonna sonora in alcuni casi serve più a sottolineare la narrazione del Master, piuttosto che far da sottofondo alle ruolate dei giocatori. Dopo la scena di investigazione preparate in loop il seguente brano sul deck destro, spostando a destra anche il fader centrale.

Scaricate gratuitamente questo brano

Fate partire il brano e… qualcosa sta attaccando i giocatori! Si tratta di un robot da estrazione mineraria che bersaglia i nostri eroi con un raggio laser, normalmente utilizzato per tagliare le rocce. Appena se ne accorgono ne spuntano altri e altri ancora: inizia una feroce battaglia. Mentre fate credere ai giocatori di essere spacciati, preparate sul deck sinistro la seguente traccia e fate la transizione con fader centrale nel momento adatto. Se riuscite, con la pratica, a fare dei cambi improvvisi da manuale, l’effetto sarà sicuramente molto suggestivo per tutti al tavolo.

Scaricate gratuitamente questo brano

All’improvviso uno dei robot cade davanti agli occhi di tutti: qualcuno o qualcosa l’ha colpito da lontano. I giocatori ricominceranno ad attaccare con rinnovato vigore, mentre altri nemici cadranno man mano intorno a loro, sotto gli attacchi di un misterioso alleato. Lasciate loro la soddisfazione di finire gli ultimi rimasti in campo, senza far loro pesare troppo l’aiuto inaspettato. Una volta caduto l’ultimo robot, abbassate piano il volume della traccia precedente (a meno che non sia già finita) e fate partire il brano seguente da Spotify, mentre descrivete un’ombra in cima ad una palazzina diroccata poco oltre il campo di battaglia: apparentemente una figura umana ammantata di nero con un cappello a tesa larga che salta al di là dell’edificio per sparire nella notte.

 

Aggiornamento:

Il capoccia di Player.it ci consiglia un brano perfetto per qualsiasi sessione di cyberpunk2020, Perturbator potrebbe fare al caso nostro.