6 giochi da tavolo per divertirsi a Capodanno

6 giochi da tavolo per divertirsi a Capodanno
Se siete stufi dei soliti Monopoly e Risiko che i vostri amici vi propinano durante questa lunga notte, noi di Player.it abbiamo la soluzione che fa per voi.

Quale occasione migliore del veglione di Capodanno per radunare tutti gli amici e giocare ad un gioco da tavolo? Se siete però stufi dei soliti Monopoly e Risiko che i vostri amici vi propinano durante questa lunga notte, noi di Player.it abbiamo la soluzione che fa per voi. 6 divertentissime alternative adatte a tutte le età e a tutte le tasche.

Ready to Rock!

ready to rock!
Piccolo e compatto perfetto da mettere in valigia!

Godetevi il concerto di Capodanno in maniera innovativa grazie a questo semplice gioco di carte dove fino a 9 giocatori sgomitano per arrivare per primi sotto il palco. La durata va dai 20 ai 40 minuti e la preparazione richiede pochi secondi. Trovate tutte le regole nella nostra recensione.

Vudù

vudù

Sfidate amici e parenti ad una gara di incantesimi e maledizioni. Ogni giocatore è uno stregone capace di far rimanere in piedi per tutto il tempo i propri avversari o farne gracidare uno come una rana. Il gioco è basato principalmente sul lancio di dadi che determineranno gli ingredienti necessari per lanciare le maledizioni, rompere una maledizione darà dei punti agli avversari. Giocabile fino a 6 giocatori è consigliabile acquistare l’espansione Double Trouble per raddoppiare il numero di giocatori, grazie alle maledizioni di coppia.

[amazon_link asins=’B00KMUBQZQ’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’277d55a9-ec9f-11e7-8afc-ebcea5cbebfe’]

Rush & Bash

rush & bash

Altro prodotto Red Glove, Rush & Bash può essere riassunto come un Mario Kart da tavolo con un pizzico di Wacky Races. Preparate il circuito che preferite grazie alle tessere modulabili, scegliete il vostro pilota, partenza e via! Sorpassi, incidenti e power up vi attendono in questa folle corsa. Fino a 6 giocatori possono sfidarsi in gare dalla lunghezza variabile a seconda del tracciato creato.

[amazon_link asins=’B00ZAD95EY’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’c2c125ea-eca0-11e7-b66c-83ded4902b58′]

Ban-Dito

ban-dito

Ne avevamo parlato già qualche tempo fa, questo semplice party game della Hasbro può essere tranquillamente riprodotto in versione home made se non volete spendere soldi. Una serie di sfide senza pollice tra i vari partecipanti, non c’è un numero massimo di giocatori il che lo rende perfetto per chi ha una compagnia che vuole fare caciara tutta la notte.

[amazon_link asins=’B072C2L9LS’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’118eaea2-eca2-11e7-b543-f9c99b5b752f’]

Secret Hitler

secret hitler

Con regole analoghe a Bang! Questo gioco dividerà i partecipanti in due squadre, Liberali e Fascisti. Lo scopo sarà naturalmente di evitare l’ascesa al potere del nuovo Hitler. Se masticate l’inglese potete scaricare il gioco in versione print and play a questo link.

Cards against humanity

cards against humanity

Uno dei giochi più cattivi degli ultimi anni in una versione print and play completamente in italiano. Lo scopo del gioco è di completare una frase o domanda imput nel modo più cattivo possibile, esempio: “Al posto del carbone, cosa regala la befana ai bambini cattivi?” “Un T-Rex con la sifilide!”. Se frequentate brutte persone per Capodanno questo è il gioco che fa per voi.

Link Print and Play italiano

[amazon_link asins=’B00DTXYCOU’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’97198356-eca5-11e7-b486-25c913333e5e’]

 

 

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Diego Del Buono

Classe 1992 Studente di lingue cresciuto a pane e videogames, dalla Super Nintendo a tutta gamma Playstation. Nel 2007, scoperto l'online gaming con World of Warcraft, il suo interesse per il mercato videoludico è cresciuto a dismisura. Il suo sogno è di trasformare la sua passione per i videogames in un lavoro.

Proprio parlando di WoW, spesso lo troverete su Twitch con il suo canale Ilvecchiojameson.

Hello Neighbor potrebbe essere in arrivo su Nintendo Switch

Flammini 23 Novembre 1957

Diario del dott. Flammini 23 Novembre 1957