The International 2017 dota 2 GROUP STAGE [seconda giornata]

CI SIAMO! Ieri sera sono iniziate le prime partite del group stage del The International 2017, l’appuntamento per eccellenza per ogni fan di Dota 2!

Qua faremo riassunti delle partite in corso e analizzeremo come sta andando l’evento, in attesa del main event!

Per tutte le informazioni generali abbiamo realizzato ieri un articolo esaustivo che vi consigliamo di guardare!


 

DAY 1 2 AGOSTO 

 

the international 2017 group stage day 1

Ecco come si presentano i due gruppi alla conclusione del primo giorno di scontri. Va detto che non tutte le squadre hanno giocato lo stesso numero di partite (LGD 6 mentre EG e Infamous 4, per esempio).

Partiamo col gruppo 1: LGD-Gaming in splendida forma, che era da immaginarselo. Non è la prima volta che gli LGD passano inosservati per 2/3 mesi per poi arrivare all’International e macinare la competizione. Vedremo come se la caveranno in questa seconda giornata.

I Liquid durante il drafting. (source: dota2ti su instagram)

A seguire abbiamo il Team Liquid, la powerhouse americana che, capitanata da KuroKy e trainata da Miracle e MATUMBAMAN, sembra essere proprio affamata di vittorie.

 

Proseguendo abbiamo EG e TNC, entrambi ancora in positivo ma questi ultimi con 2 partite giocate in meno.
Dopo di che si entra nel reame delle squadre messe peggio: primi fra tutti il Team Secret, che con un 2-4 non ha saputo portarsi un testa al girone, mentre pure gli iG.V sorprendono in negativo con un 1-3. Ultimi del gironi i Fnatic, che se non riusciranno ad aggiudicarsi qualche vittoria rischieranno di essere eliminati.

 

Ci spostiamo ora nel gruppo 2. Anche qui stesso discorso per gli LFY, il team “giovane” della multigaming LGD: Monet, ah fu e compagni non si sono risparmiati e hanno deciso di prendere il girone per le corna, seguiti poi da Newbee Virtus.Pro e OG tutti in pareggio con un 3-1. Mentre gli iG hanno giocato solo una serie, tutti gli altri team sono parecchio in negativo: DC ed Execration 1-3, mentre Hellraiser 0-2.

Deludenti invece i Cloud 9, che si aggiudicano l’ultimo posto con un brutto 0-4, anche loro a rischio eliminazione.


 

Serie da guardare:

  • EG vs Team Liquid: due dei team favoriti che si scontrano il primo giorno. Da non perdere.
  • OG vs DC: Una delle serie più assurde di sempre: tutto può accadere.
  • Team Secret vs Infamous: La prova vivente che il Sud America è la risposta per mettere in crisi Puppey e compagni.
  • EG vs TNC: PINOY DOTA AT HIS FINEST!
  • Newbee vs iG: per gli amanti del chinese dota!

 


 

PROGRAMMA DAY 2

Questo è il programma per il secondo giorno: aggiorneremo questo articolo appena finiranno le partite!

Nessun testo alternativo automatico disponibile.
(fonte: wykrhm reddy su Facebook)




 

DAY 2 – 3 AGOSTO

dota 2 the international 2017 group stage day 2

Un altra giornata di partite mozzafiato è finita, e i gruppi hanno preso la seguente piega.

Nel Gruppo 1 vediamo sempre Team Liquid e LGD-Gaming in un testa a testa per il primo posto, seguiti poi da Evil Geniuses e b a parimerito (ma con 1 match in meno rispetto ai primi due).

Abbiamo poi iG.V e Team Secret verso la metà del girone, e poi nelle ultime posizioni troviamo Infamous, Team Empire e ultimi i Fnatic, con lo score di 1-7.

Nel secondo girone continua lo strapotere degli LFY, che si portano imbattuti al primo posto, seguiti dai Newbee, OG e VP a parimerito, e poi ancora iG.

Nella seconda metà del girone invece troviamo i DC, gli Execration e infine a parimerito i Cloud9 e gli HellRaisers anche loro con lo score di 1-7.


 

Considerazioni

 

Partiamo subito con una buona notizia: in questi due giorni di partite sono stati pickati ben 90 eroi! Questo è un ottimo segno, sia per quanto riguarda il bilanciamento del gioco e sia per la mentalità delle squadre, che sono più aperte a sperimentazioni e, passatemi la metafora, a “seguire il proprio cuore” quando si tratta di decidere su cosa potrebbe funzionare in una partita.

Crediamo che la run dei Wings Gaming dell’anno scorso abbia shockato moltissimi giocatori, aprendo loro gli occhi su un nuovo modo di intendere il dota competitivo (più flessibilità ed imprevedibilità). Ma dobbiamo dare credito anche ai Virtus.Pro, che hanno vinto il The Summit giocando ogni volta un eroe diverso.

Per quanto riguarda il metagame di questa group stage, dopo l’exploit del Pugna carry del primo giorno, sembra che i team si siano orientati verso il Lycan: ottimo in lane grazie alla sua passiva, può diventare sia uno split pusher temibie e sia un ottima aggiunta in teamfight grazie alla sua ultimate. Preso 19 volte e con un winrate del 63% per il momento.

In cima al pickrate abbiamo sempre quegli eroi che i team competitivi adorano: coloro che ti permettono di creare aperture per gank, pick off e iniziare i team fight al meglio, ma soprattutto sono eroi attorno ai quali puoi creare un gioco di squadra solido e che ti regalano anche molte opzioni tattiche differenti, grazie alle quali è possibile modificare il proprio approccio alla partita.

Sto parlando di Earthshaker, Batrider e Faceless Void, che con rispettivamente 30, 25 e 23 picks sono presenti in quasi ogni partita. Per quanto riguarda gli eroi più contestati invece (ovvero coloro che in una singola partita vengono o bannati o presi), il Night Stalker è il primo con 84% di pick + ban, seguito da Batridere e Nyx Assassin al 79%.

Dopo il buff alla passiva e l’introduzione dei talenti è passato da un latitante della scena competitiva ad un sempreverde: la sua capacità di cambiare il flow del game obbligando il team nemico a temere la notte e le abilità fortissime per realizzare delle gank son tutti elementi che vanno a braccetto col meta attuale, che richiede molta azione nei primi minuti, lane solide e roaming da parte dei support/offlaner per cercare di portare a casa delle kill e creare aperture per pushing.

Che dire, forse è uno dei momenti migliori per guardare Dota 2: il metagame spinge i team a giocare aggressivi, mentre il bilanciamento della patch ci regala pick inaspettati e line up sempre diverse.


 

PROGRAMMA DAY 3

Nessun testo alternativo automatico disponibile.
(immagine di wykrhm reddy)




 

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!