Recensione Yo-kai Watch 2 Psicospettri


Recensione Yo-kai Watch 2 Psicospettri

Yo-kai Watch 2 Psicospettri è da oggi disponibile per Nintendo 3ds, il gioco include tutta l’esperienza di gioco dei predecessori usciti qualche mese fa in Italia (Yo-kai Watch 2 Spiritossi e Yo-kai Watch 2 Polpanime, se siete curiosi di leggere la recensione potete trovarla qui).

Tutte e tre le versioni del gioco sono disponibili in Giappone già dal 2014, per questo molti sono stati sorpresi dall’arrivo ritardato della terza versione disponibile del gioco come accadde in terra nipponica.

Trama

La trama rimane la stessa dei giochi usciti precedentemente: il protagonista (o la protagonista a seconda di quale personaggio sceglierete) avrà modo di vivere molte nuove avventure con i suoi amici Yo-kai e salvare la sua città dai nuovi e pericolosi Yo-kai spettrali.

A differenza del primo titolo della serie, Yokai Watch 2 si distingue per una maggior attenzione dedicata al mondo degli Yokai a scapito della vita scolastica del protagonista, che occupava molto spazio nella gioco precedente.

Avremo a disposizione tantissimi nuovi yo-kai con cui stringere amicizia ma anche tante nuove missioni da affrontare (dalla semplice lotta o a vere e proprie missioni per recuperare oggetti o aiutare persona “incantate” da qualche demone dispettoso).

Yo-kai Watch 2

La grande novità del titolo rispetto al primo capitolo è la possibilità di viaggiare nel tempo, infatti, grazie all’aiuto dello Yo-kai Traspec potremo andare nel passato e svolgere delle missioni fondamentali per poter andare avanti nella storia (inoltre l’ambientazione del passato è molto caratteristica e curata).

Altra novità, come già scritto nella precedente recensione, è la possibilità di viaggiare in treno rendendo gli spostamenti molto più veloci e allargando notevolmente la mappa esplorativa del gioco.

L’aspetto negativo dello spostamento in treno saranno purtroppo le varie tappe nelle quali dovremo sostare obbligatoriamente, perdendo molto tempo.

Saremo comunque intrattenuti da qualche combattimento con degli yo-kai o da qualche piccolo dialogo con i passeggeri umani, che potranno anche regalarci degli oggetti.

 

Yo-kai Watch 2Quali sono le novità?

Yo-kai Watch 2 Psicospettri offre diverse novità rispetto ai due titoli usciti precedentemente:

  • 12 nuove missioni, tra cui una che esplora le origini del misterioso Darknyan.
  • La possibilità di fare amicizia con 15 Yo-kai spettrali, che in precedenza apparivano solo come avversari
  • Dungeon esclusivi per i possessori di Spiritossi e Polpanime: i giocatori che dispongono di dati di salvataggio di una o entrambe le versioni precedenti possono avere accesso a nuovi dungeon per affrontare boss speciali e fare amicizia con Yo-kai esclusivi
  • Nuovi luoghi da esplorare, tra cui il fantastico Villaggio Gera Gera
  • Una versione ampliata della modalità co-op in locale YO-KAI WATCH Blasters, con nuovi potenti boss da affrontare

Le missioni facoltative sono il vero cuore del gioco rendendolo molto più longevo e dandoci la possibilità di far crescere di livello la nostra squadra o semplicemente ricevendo qualche oggetto raro ed utile per migliorare la nostra performance in battaglia.

L’aggiunta di ben 12 nuove missioni arrichisce notevolmente la durata del gioco regalandoci la possibilità di scoprire l’origine dell’adorabile Darknyan, uno yo-kai di rango A (quindi estremamente forte) che ha tutto l’aspetto del famosissimo Jibanyan ma in versione oscura.

Yo-kai Watch 2

Tutti coloro che hanno avuto modo di giocare a Spiritossi o Polpanime ricorderanno sicuramente gli Yo-kai spettrali, veri nemici di questa versione, caratterizzati da un design grottesco ed oscuro (molti di loro avranno l’aspetto di yo-kai che avremo modo di incontrare durante la nostra avventura, ma in una veste più “spaventosa”).

Nella versione Yo-kai Watch 2 Psicospettri avremo l’opportunità di poter stringere amicizia con ben 15 degli yo-kai spettrali che prima non erano disponibili a entrare nella nostra squadra, ogni collezionista sarà sicuramente davvero felice di questa aggiunta.

Novità per chi ha già giocato con Spiritossi o Polpanime

Se non avete già giocato ai titoli precedenti potrete cominciare la storia senza nessun problema, ma chi ha già giocato con una (o entrambe) le versioni di Yo-kai Watch 2 potrà avere a disposizione l’intero salvataggio precedente.

Potrete, infatti, riprendere la storia dall’esatto punto dove l’avete lasciata, avere ancora con voi tutti gli Yo-kai con cui avrete stretto amicizia e anche tutti i salvataggi delle missioni (sia principale che secondarie).

Per approfittare di questa opzione bisogna semplicemente aggiornare una delle versioni precedenti del gioco, trasferire momentaneamente i dati sulla vostra scheda SD e, una volta acceso Yo-kai Watch 2 Psicospettri, potrete tranquillamente usare il trasferimento dati, l’intera operazione richiede pochi minuti di tempo!

Yo-kai Watch 2

Le novità non finiscono qui: i creatori hanno voluto anche “premiare” coloro che hanno comprato e giocato una delle versioni precedenti rendendo disponibili dei dungeon esclusivi da esplorare e, ovviamente, anche degli Yo-kai esclusivi che non potrete avere in nessun altro modo.

Un ottimo modo per invogliare all’acquisto tutti quelli che mesi fa hanno già comprato la versione precedente.

 

Considerazioni Finali

Chiunque non avesse avuto modo di giocare ad una delle versioni precedenti o non conoscesse totalmente il gioco, può consultare la precedente recensione nella quale ho spiegato nel dettaglio tutte le nuove funzioni dello Yo-kai watch, il sistema di combattimento, i vari tipi di Yo-kai e tutte le novità rispetto al primo titolo della serie.

Yo-kai Watch 2

Passiamo ora alla domanda che tutti si sono posti: vale davvero la pena acquistare questa nuova versione?

La risposta è: dipende.

Se siete degli appassionati della serie al punto da voler collezionare tutti gli Yo-kai attualmente disponibili e giocare tutti i nuovi dungeon, allora la risposta è assolutamente affermativa poichè questa nuova versione è arricchita da tanti contenuti esclusivi che non avreste modo di provare altrimenti.

Se, invece, siete dei fan “medi” della serie, questo nuovo titolo non offre a mio avviso abbastanza novità da giustificare l’acquisto.

A mio avviso Yo-kai Watch 2 Psicospettri è, però, il titolo perfetto se non avete avuto modo di provare una delle versioni precedenti ed anche un ottimo modo per approcciarsi alla serie per chi non ha mai giocato nemmeno al primo titolo.

Credo infatti che sia indirizzato soprattutto a questo pubblico, offrendo tantissime novità e rendendo ancora più ampio un gioco già piuttosto longevo e ricco di contenuti.

Come per ogni titolo della serie nell’e-shop del 3DS è disponibile una demo, ottimo modo per valutare l’acquisto.

Yo-kai Watch 2 Psicospettri è perfetto per i nuovi giocatori della serie ma anche per gli appassionati ed è arricchito di tanti nuovi contenuti che sapranno catturare la vostra voglia di avventura!

Articolo a cura di Federica

Flammini 25 ottobre 1957

Diario del dott. Flammini 25 Ottobre 1957

WWE 2K18: requisiti PC minimi e consigliati