Fire Pro Wrestling World arriva su PC e PS4

Fire pro wrestling gameplay

Sembra proprio che sia arrivato il momento per la saga di Fire Pro Wrestling di lasciare i lidi console ed approdare anche sulla piattaforma di digital delivery più grande del mondo e sull’ammiraglia Sony.

La saga di Fire Pro Wrestling, finora conosciuta solo nella sua madrepatria nipponica, è una mosca bianca nel mondo del wrestling videoludico: non essendo licenziato esso si prodiga nell’avere un roster completamente originale con personaggi ispirati alle personalità del mondo reale.

Il gioco è inoltre famoso per avere un sistema di combattimento con un attenzione particolare al grappling ed un intricata modalità edit per raggiungere il grado di personalizzazione desiderato dal giocatore nei confronti del proprio personaggio.

Il gioco verrà lanciato sul mercato il giorno 10 Luglio su Steam Early Access secondo l’annuncio di Spike Chunsoft.

La pagina steam del gioco stesso recita:

About

The greatest grappling game returns to take on the world! Customize every aspect of the match, from your wrestler to the ring itself, in your fight for the championship belt.

 

Key Features

  • Play Online – Organize exhibition matches, tournaments, leagues, championship bouts and battle royals with players from around the world.
  • Mix Up the Rules – Modes include Deathmatch (steel cage, barbed wire or landmines), MMA rules and no-holds barred Gruesome Fighting.
  • Unlimited Customization – Create your dream wrestler from over a thousand devastating moves and even more body parts to battle for custom championship belts. Personalize the ring, mat logos and even the referee!
  • Realistic Simulation – Give your creations personalities with a robust CPU logic system that defines their every action. Does your wrestler play to the crowd, or play dirty? You provide actors for the ringside drama.

 

Una volta uscito dall’early access il gioco sarà rilasciato su PCPS4.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

sega

Sega Forever – i grandi classici SEGA finalmente su mobile

PIllars of eternity background

Pillars Of Eternity: Complete Edition arriva su PS4 ed X1