Mass Effect 3: si al multiplayer e non solo!


Dopo la rivelazione di ieri, trapelata da una rivista australiana, oggi arriva la conferma ufficiale di Bioware: Mass Effect 3 avrà a la componente multiplayer! Finalmente, dopo mesi e mesi di incertezze, rumors, cose dette e non dette la Bioware si fa perdonare; ci fornisce insieme alla conferma ufficile, tutte le informazioni necessarie per capire come sarà strutturato l’online nel gioco e le possibilità ad esso correlate.
Mass Effect 3 avrà una co-op a quattro giocatori, che svolgeranno missioni svincolate della campagna principale, con personaggi non presenti fra i protagonisti dei due Mass Effect precedenti.
 “I giocatori possono scegliere tra una varietà di classi e razze, formare una squadra d’elite delle Forze Speciali, e combinare le loro armi, poteri e abilità con effetti devastanti per combattare insieme e liberare così territori chiave dal controllo nemico” – aggiunge Bioware sul forum. “Il successo in multi avrà un impatto diretto sul risultato della campagna single player, dando ai giocatori un metodo alternativo per raggiungere la vittoria finale contro la minaccia più grande che l’umanità – e l’intera galassia – abbia mai affrontato.”

Ma non è tutto, la Bioware si sbilancia e aggiunge approfondimenti sul sistema Galaxy at War.
Come bonus alla campagna, BioWare sta introducendo in Mass Effect 3 il sistema Galaxy at War; un nuovo modo per i giocatori di gestire e vivere la guerra galattica da più fronti, tra cui la modalità co-op. La chiave per salvare la galassia è il livello di “Galactic Readiness”, unità di misura della capacità del Comandante Shepard di applicare ogni possibile risorsa – persone, armi, mezzi, gli eserciti, flotte – nella battaglia finale contro i Reapers. I giocatori possono avere un impatto sul livello di Readiness nel loro gioco in modi diversi attraverso il sistema Galaxy at War , tra cui il multiplayer. Altre piattaforme e interfacce saranno annunciati nei prossimi mesi. È importante sottolineare che il sistema è del tutto facoltativo ed è solo un altro modo che i giocatori hanno per avere il controllo della loro esperienza di gioco: in poche parole è ancora possibile raggiungere il 100% anche ponendo fine al gioco nella sola modalità single player.


Direi che passare dai rumors a tutte queste particolarità è davvero abbstanza…invece no! Di seguito vi riportiamo un FAQ uffuciale attraverso il quale Bioware ha voluto rispondere alla domande più gettonate:
F.A.Q.

Perché avete inserito la Co-op multiplayer in Mass Effect 3?

Essere in grado di esplorare e combattere al fianco dei tuoi amici nell’universo di Mass Effect è sempre stato qualcosa che pensavamo sarebbe stato divertente e avvincente, e molti giocatori ce lo hanno chiesto da sempre . Mass Effect 3 è il posto migliore per noi per introdurre in multiplayer attraverso la co-op, per via della premessa del gioco: una guerra galattica totale.


Perché solo la co-op? Ché non c’è una modalità versus?

Abbiamo sempre sostenuto che avremmo solo aggiunto la modalità co-op per il multiplayer nella serie Mass Effect, se avesse avuto senso, per non compromettere il valore della campagna in single player. Lottare insieme contro una minaccia comune è l’esperienza multiplayer che ha più senso in Mass Effect 3. Il modo in cui abbiamo progettato la co-op come via per prendere il controllo delle zone di conflitto nella galassia è una naturale estensione della premessa di Mass Effect 3.

Perché avete deciso di non includerla come parte della campagna principale?

La nostra priorità con Mass Effect 3 è e sarà sempre per offrire un’esperienza completa e soddisfacente per il single player.

L’aggiunta di missioni cooperative multiplayer intaccherà la qualità del single player?

No. Un team dedicato di recente formazione nello studio di Bioware Montreal si è focalizzato sulla creazione di funzioni multiplayer nel gioco, mentre il gioco principale continua ad essere sviluppato dal team di BioWare Edmonton. Entrambe le squadre sono integrate sotto la leadership del gruppo stesso che ha prodotto Mass Effect 1 e 2, guidata da Casey Hudson. BioWare è impegnata nel fornire una delle più sorprendenti campagne che i giocatori hanno mai sperimentato.


Che impatto ha avuto lo sviluppo del multiplayer sul single player?

BioWare si è dedicata e focalizzata sulla realizzazione di una coinvolgente, divertente e esperienza ricca di azione per Mass Effect 3. Per raggiungere questo livello di qualità, BioWare lo scorso anno ha aperto uno studio a Montreal che è la patria di designer, programmatori, ingegneri, e altri sviluppatori. Entrambi gli studi lavorano insieme come partner, guidati dal team padre di Mass Effect, unificati sotto un’unica visione.

Quali posso utilizzare in co-op ? Posso giocare come Shepard?

Parte della storia del Comandante Shepard durante la guerra si svolgerà nella campagna single-player, così come quella di altri amati personaggi della saga come Garrus, Ashley e Liara … e per questo, questi personaggi, non appaiono nelle missioni multiplayer. In multiplayer, i giocatori potranno creare personaggi personalizzati e combattere su fronti diversi e unici nella guerra. Ciò include la possibilità di giocare come Turians, Krogans, Asari e di più … ognuno con il proprio set di abilità uniche.

Cosa succede se non mi piace il multiplayer, la mia esperienza avrà un riscontro negativo?

Mass Effect 3 è un gioco completo, standalone, che offrirà un’esperienza soddisfacente, anche se non si sceglie di provare il multiplayer. Il sistema Mass Effect 3: Galaxy at War e tutti i singoli componenti sono chiamati a completarsi nel gioco e può essere goduto da soli o come parte del sistema Galaxy at War.

Cosa succede se io non sono bravo nel mio multiplayer? Avrò ripercussioni nel single player?

ME3 è la storia di una guerra contro una forza schiacciante in cui il massimo che si possa sperare per noi è la sopravvivenza. Quanto più si fa nel combattere quella guerra, più si può cambiare la storia in modo più ottimistico. È possibile raggiungere i massimi livelli di successo nell’esperienza in single player anche da soli, ma il sistema Galaxy at War offre modi alternativi per arrivarci. Si tratta di scegliere, permettendo ai giocatori di trovare il proprio modo di immergersi nell’universo di Mass Effect.

Ci saranno DLC o altri contenuti scaricabili?


Non possiamo commentare nello specifico, ma posso confermare che stiamo progettando dei DLC per Mass Effect 3.

I salvataggi da ME1 o ME2 avranno un impatto nelle missioni cooperative in multiplayer?


No.

È presente un sistema di progressione e di crescita del personaggio nel multiplayer co-op?

Lo sviluppo del personaggio, l’aggiornamento dell’arma e salire di livello saranno presenti in co-op. Rilasceremo ulteriori informazioni su questo argomento nei mesi precedenti al lancio.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Rage, disponibile la patch per PC!

Jack and Daxter HD Collection ci sarà!