Ed ecco a voi la Seconda Parte della prima e più completa guida della rete ai tesori di Uncharted 2!
I ragazzi di Naughty Dog hanno inserito ben 100 tesori nascosti da trovare durante l’avventura più la reliquia insolita che da sola vi farà ottenere un trofeo: la nostra guida vi illustrerà in modo pratico e dettagliato dove trovare sia la reliquia che i tesori, e per aiutarvi a completare questo splendido gioco al 100% vi offriamo completa assistenza nel nostro forum  e per tutti coloro che volessero sfidarsi o sfidarci online, siete invitati ad unirvi al nostro clan di Uncharted 2, i Game’s Fortune

Capitolo 10


Non vi sono tesori in questo capitolo.

Capitolo 11

Non vi sono tesori in questo capitolo.

Capitolo 12- 5 tesori

Leone di bronzo del Nepal: Dopo la grande fuga con Elena, dovrete affrontare un gruppo di soldati. Una volta eliminati perlustrate il vicolo vicino all’inferriata diroccate per trovare il tesoro.

Vaso di loto della dinastia Yuan: Dopo aver aiutato Elena a salire, vi farà scendere una scala. Salite fino in cima per trovare il tesoro.

Maschera da leone del Khan: Una volta aver eliminato i nemici, appeso dal cartello, Elena vi allungherà una passerella. Saltate verso la porta che gli avete aperto in precedenza per trovare il tesoro.

Corona ingioiellata della statua: Subito dopo essere scesi grazie al cavo, andate in fondo al binario, come mostrato in foto, per trovare il tesoro.

Anello dalle tre pietre di corallo: Entrati nella stazione arrampicatevi per salire, superata la passerella gialla aggrappatevi alla trave rossa e dondolatevi verso sinistra per trovare il tesoro.

Capitolo 13- 3 tesori

Stupa di bronzo in miniatura: Appena inizia il capitolo arrampicatevi sul tetto della carrozza su cui vi troverete e saltate verso il vagone cisterna. Da qui voltatevi e entrate nella carrozza da cui siete partiti, andate fino in fondo ad essa per trovare il tesoro.

Statua di Yama sul bufalo: Dopo la piccola cut-scene in cui un soldato entrerà dal finestrino del treno per picchiarvi, eliminatelo e uscite dal finestrino. Arrampicatevi sopra la carrozza per trovare il tesoro.

Figure di bronzo newa: Dopo aver attraversato il vagone con il carbone, vi sarà un vagone merci. Aggrappatevi al lato destro di questo vagone e calatevi al suo interno per trovare il tesoro alla sinistra dell’entrata sotto i  barili blu.

Capitolo 14- 2 tesori

Statua dorata del Bodhisattva: Dopo aver attraversato il vagone con il carbone, vi sarà un vagone merci. Aggrappatevi al lato destro di questo vagone e calatevi al suo interno per trovare il tesoro alla destra dell’entrata.

Anello da sella tibetano: Superato il vagone con le 3 Jeep, dovrete far saltare il lucchetto della prossima carrozza per entrare, arrivate fino in fondo alla carrozza e guardate a sinistra per trovare il tesoro.

Capitolo 15- 3 tesori

Ruota della preghiera tibetana: Dal punto in cui inizierete, andate nella zona subito a sinistra per trovare il tesoro.



Vaso d’argento tibetano:
Dal punto in cui inizierete, costeggiate la parete sinistra fino a raggiungere il punto mostrato in foto. Il tesoro è attaccato sul vagone in alto davanti a voi.

Coltello tibetano: Dal punto in cui inizierete, andate verso destra costeggiando il precipizio. Arrivati dall’altra parte della zona troverete il tesoro a terra.

Capitolo 16- 3 tesori

Thogchag testa d’ariete: Appena iniziato il capitolo girate a destra ed entrate nel recinto dello Yak. Andate verso l’albero per trovare il tesoro.

Statua di bronzo del Buddha: Seguite l’uomo che vi aprirà un portone. Oltrepassate il contadino che ara un piccolo campo a sinistra e proseguite fino a che non troverete un muretto davanti a voi, ora girate a destra per trovare una scaletta blu di legno, salite e in cima arrampicatevi a sinistra per trovare il tesoro in un angolo di questa balconata.

Campana tibetana: Prima di entrare nella casa in cui l’uomo vi inviterà, alla fine della visita del villaggio, guardate dietro il muretto blu a sinistra della casa in questione per trovare il tesoro.

Capitolo 17- 6 tesori

Lama rituale tibetana: Dopo essere scesi dalla prima scala di corda andate dove indicato sulla foto per trovare il tesoro.

Testa della divinità d’argilla: Dopo che Tenzin avrà lanciato per la seconda volta la corda, aggrappatevi ad essa e lasciate l’analogico finchè non smettete di dondolare, giratevi a destra e ricominciate a dondolarvi per raggiungere una piccola sporgenza su cui si trova il tesoro.

Statua di bronzo di Chenrezig: Dopo che Tenzin vi avrà aiutato a salire attraversate il crepaccio attraversate il crepaccio aggrappandovi alle sporgenze sulla destra. Prima di salire sulla corda vicino ai resti di una tenda proseguite avanti scendendo in basso per trovare il tesoro.

Tamburello copricapo: Dopo la cut-scene in cui cadono le stalattiti che vi separeranno da Tenzin, seguite il corso d’acqua fino alla fine e girate a destra per trovare il tesoro.

Portaspilli d’argento: Una volta che vi sarete arrampicati sopra il corso d’acqua citato nel tesoro precedente, troverete il tesoro sulla lunga piattaforma innevata prima della scala di corda.

Ornamento stupa di bronzo: Una volta superato il primo attacco del mostro, dovrete aiutare Tenzin a salire così che vi butti una cassa per aggrapparvi alla scala di corda. Superate le piattaforme innevate unite da una scala e, invece di sparare alla cassa per proseguire, girate a sinistra e infilatevi nel sentiero tra le rocce che vi porterà ad una piattaforma innevata con il tesoro.

Capitolo 18- 6 tesori

Thogchag Mandala: Dopo che Tenzin avrà tirato la leva per far muovere i primi 3 grandi rulli rotanti, arrampicatevi nella parte più alta del 3° rullo e lasciatevi girare verso il vuoto. Passerete sotto una tavola in legno a cui è agganciato il tesoro.

Lampada a olio dipa: Superate varie alcune sezione platform attraverso dei grandi ingranaggi, vi ritroverete su un altro grosso ingranaggio dal quale dovrete saltare per aggrapparvi ad una corda.
Una volta attaccati alla corda non saltate dall’altra parte, ma dondolatevi verso il muretto diroccato a destra di dove dovreste proseguire. Dondolando abbastanza vicino al muretto comparirà l’icona del tesoro, premete triangolo al volo per prenderlo.

Pietra focaia tibetana: Una volta saltati dall’altra parte con la corda citata nel tesoro precedente, cadrete su un ingranaggio, continuate a lasciarvi cadere fino a toccare terra. Salite sul primo ingranaggio orizzontale e guardate la foto per scovare il tesoro. Per prenderlo basterà dall’altro lato dell’ingranaggio e lasciarsi trasportare fin sotto il tesoro.

Dorje di bronzo: Quando uno dei rulli che avete attraversato in precedenza vi crollerà sul ponte appena alzatovi da Tenzin, dovrete trovare una via alternativa. Scesi nella caverna dovrete salire grazie a delle catene che scendono e salgono. Una volta in alto, dopo alcuni salti, vi aggrapperete ad un grande ingranaggio per scendere, poi dovrete salire nuovamente su questo ingranaggio per procedere, ma non passate all’ingranaggio successivo, bensì fatevi trasportare dal primo fino in cima e poi arrampicatevi sulla trave a destra.

Continuate a saltare sulle altre travi verso destra per raggiungere una piattaforma con il tesoro.

Ascia cerimoniale tibetana: Superati gli ingranaggi citati nel tesoro precedente, dovrete saltare su un asta e poi aggrapparvi al muro successivo. Il tesoro è al posto dell’occhio della faccia di pietra, nella nicchia sul muro. Dondolatevi fin sotto ad esso e sparategli per prenderlo.

Thogchag Trigram: Prima di entrare nella stanza ai piedi della grande statua finale. Mirate in cima alla corona della statua per far cadere il tesoro.

La terza e ultima parte della guida verrà pubblicata nei prossimi giorni, insieme alla guida ai trofei  e ad una guida completa a tutti gli sbloccabili e alle medaglie, restate con noi!!!

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!