Rockopolis va in scena il 4 Settembre. Pronti a pompare ruolo nelle casse?

Rockopolis Cover WIP


Rockopolis è il Gioco di Ruolo, tutto italiano, che vi farà vestirete i panni di aspiranti rockers disposti a tutto pur di diventare delle superstar. E quando dico tutto, intendo tutto.Minos Games

A quanto pare la Minos Games vuole darci un taglio con Dungeon e Mondi di Tenebra ed decide di spostare l’attenzione sui “palcacci” italiani, zozzi e luridi, che spesso ospitano emergenti band italiane.

Ispirato dall’underground socio-culturale del rock’n’roll nostrano, i personaggi che si interpreteranno saranno artisti completamente immersi dalla loro carriera e dal loro desiderio di farsi un nome nei locali più trendy del paese: dalle peggiori bettole di Canicattì sino ai palchi più prestigiosi della scena rock Italiana e, perché no, internazionale.

Rockopolis Band in flight

Niente più mostri da killare. Niente più loot da droppare. Solo band rivali da sfidare e asfaltare, fan da conquistare e groupie da s…posare. Come riuscirci? Semplice: ricorrendo alla nostra Musa ispiratrice. Sublime delizia ed eterna dannazione! A cosa alludo? Presto detto, all’elemento portante del gioco.

Se da un lato avremo infatti un classico dado d6 a cui aggrapparci per risolvere i nostri test in modo pratico, veloce e intuitivo, dall’altro le nostre performance potranno dirsi “super” solo se sfrutteremo a pieno i poteri della nostra “Musa Interiore”, cuore pulsante del sistema narrativo di gioco di Rockopolis. Un “demone” a cui ricorrere per ricevere un supporto durante le nostre performance…. ma a caro prezzo. Un prezzo che potrebbe condurci dritti dritti, dopo il nostro ultimo concerto a Roma, ad una via maledetta e dannata che passa dalla canna del fucile puntato alla nostra testa (ciao Kurt, proteggici da lassù).

Si, ok, ma una volta sul palco? Che fa il party…pardon, la Band? Semplice, tutti concorrono ad eseguire LA performance del secolo nel tentativo di “boostare” quanto più possibile il frontman del gruppo, colui che è deputato ad effettuare il test finale che si compie ad ogni fine brano e che assicurerà la nostra storia alle stelle…o alle stalle.
Un sistema, dunque, che si pone si l’intramontabile “sfrutta i tuoi tratti sulla scheda per dare il meglio” ma che farà gioco forza sul semplice principio di “do ut des” col proprio demone interiore. Sarete disposti a godere di grandi vantaggi a scapito della nostra umanità?

Sarete pronti a vivere tutte quelle “sane abitudini” che contraddistinguono una rockstar drogata, piromane e affamata di teste di pipistrelli? Perché più nutrirete la vostra Musa, più scriverete canzoni indimenticabili, più diventerete una leggenda del rock, più vi consumerete come una stella pur di brillare.Rockopolis Schermo Master

It’s a long way to the top if you wanna rock and roll!
-The AC/DC

Rockopolis G.D.R. sarà lanciato il 4 settembre sulla piattaforma Kickstarter. Nel frattempo, il 25 giugno inizia sui social una “storia-game” in cui ognuno di voi sarà chiamato a portare avanti al storyline presentata, scegliendo tra le molte opzioni disponibili. Un utile strumento che non solo vi divertirà ma vi permetterà di conoscere meglio le caratteristiche del gioco; dalla scheda personaggio fino alla scoperta di significhi davvero cercare di resistere ad una Musa che prova a prendere il sopravvento.

Se la cosa ti interessa e vuoi tenerti informato qui trovi la pagina Facebook.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Andrea De Bellis

Appassionato da sempre di gioco di ruolo, intervallo per anni la mia vita tra questi, lo studio e il lavoro. Dopo un periodo da giornalista professionista decido di laurearmi in storia, mia altra grande passione. Da qui il passo alla scrittura è breve.

Comprendendo come l'intrattenimento non possa essere in alcun modo scisso dal provare emozioni, mi propongo quale recensore emozionale per Player.it, ideando e curando nel frattempo le rubriche "Italy&Videogames", "Interviste Impossibili", "LARP: A Night With..." e "Autori di Ruolo: D12 domande a...", scrivendo il romanzo "Il diario del dott. Flammini" e ideando e lanciando le rubriche "Venerdì Oldies" e "Recensioni Emozionali", sostenendo sempre quanto sia più interessante parlare di "cosa suscita un titolo quando lo si gioca" piuttosto che l'evergreen "cosa è e come come funziona questo gioco".

Il gioco è intrattenimento, l'intrattenimento è emozione, l'emozione è vita.

Nasce IGTV, la versione di Instagram determinata a distruggere Youtube e televisione.

I videogiochi in streaming stanno venendo sperimentati da Capcom