HOME » news

Annunciato Twin Mirror, il nuovo titolo di Dontnod


Continua la serie di annunci pre-E3 da parte di Sony. Dopo aver visto, nei giorni scorsi Tetris Effect o la data d’uscita per Days Gone, oggi l’azienda giapponese ci propone il nuovo titolo di Dontnod Entertainment: Twin Mirror.

twin mirror

Il titolo, annunciato in tandem da Dontnod Entertainment e Bandai Namco, è un avventura in arrivo su PS4, PC Windows e Xbox One con un sentore di Twin Peaks che aleggia nell’etere: niente di meglio in cui poter sperare.

Vediamo insieme più nei dettagli di cosa si tratta.

Twin Pea…Mirror?!

 

Bastano quindici secondi di trailer per poter andare a pescare le influenze principali di Twin Mirror: si ascoltano suoni che sembrano usciti da un bel thriller americano, luoghi che sembrano rubati alla Twin Peaks di Lynchiana memoria o alla Greenvale di Deadly Premonition. La città di Basswood sarà per un po’ la nuova casa dei giocatori.

Mentre scorrono le immagini a schermo possono tornare in mente anche i fasti di Alan Wake o addirittura i ricordi di Silent Hill 2, vuoi per la presentazione del trailer, vuoi per la nebbiolina; Twin Mirror colpisce quella zona del cervello.

twin mirror

La seconda metà del trailer parla invece a un altro emisfero, quello del nonsenso e del mistero; parla di identità spezzate, di blackout notturni e di omicidi compiuti. Una camicia macchiata di sangue e un losco doppleganger fatto di uno strano liquido azzurrino faranno il resto nel definire atmosfere e direzioni del titolo Dontnod.

Ma quindi come si gioca?

twin mirror

Twin Mirror è un avventura investigativa che richiama il thriller, la psicologia e le ambientazioni dell’america rurale. Nei panni di Samuel, un giornalista investigativo di 33 anni con una separazione alle spalle, ci si ritroverà a dover fare i conti con una camicia sporca di sangue e nessun ricordo della sera precedente.

Twin Mirror ci porterà all’interno della mente danneggiata di Samuel, a dover fare i conti con i suoi ricordi sofferti per tirare fuori la soluzione di questo mistero, a suon di scelte complicate e dolorose come Dontnod ci ha sempre abituato. Scelte che avranno ripercussioni sul caso e sul mondo di gioco stesso.

Eric Hartness, vice presidente Marketing di Bandai Namco Enterntainment America ha spiegato che al giorno d’oggi i giocatori cercando viaggi narrativi particolari; viaggi in cui non è sono le difficili scelte morali ad agire sul corso degli eventi; scelte con effetti reali e drammatici sull’andamento del titolo.

twin mirror

Una prima volta per Bandai Namco.

Per Bandai Namco Entertainment l’esperimento di Twin Mirror è la prima avventura vera e proprio da tanto tempo, realizzata con il contributo di Dontnod, una software house che invece ha raggiunto il successo proprio grazie a questo genere. L’azienda giapponese ha dichiarato di voler realizzare un titolo che soddisfi e superi degli standard altissimi, in grado di gettare le fondamenta per lo sviluppo di un filone di avventure narrative tutto nuovo per gli anni a venire.

Considerando i trascorsi di Dontnod e il successo che essa ha avuto con i vari capitoli di Life Is Strange non ci sarà di che stupirsi se il titolo diventerà un vero e proprio successo commerciale; ancora da definire le modalità con cui l’avventura sarà distribuita; se seguirà una natura episodica (in grado di adattarsi comodamente all’impostazione telefilmica della storia) o se invece sarà consegnata al giocatore in blocco, come è successo per Vampyr.

Il titolo sarà disponibile nel corso del 2019 su PS4, Xbox One e PC, restate con noi su Player.it per scoprire quante più cose possibili sul titolo.

 

Dead Or Alive 6

Annunciato Dead Or Alive 6

Games Workshop annuncia Warhammer Age of Sigmar

Games Workshop annuncia Warhammer Age of Sigmar: Champions